GF 9 FOSSI. Vastaranta sul podio della classica marchigiana

| 29/04/2012 | 20:15
Il team “Trek Cingolani”, diretto dall’ex tricolore
cross country Francesco Cingolani, ha conquistato un brillante terzo
posto con il biker
finlandese Jukka Vastaranta alla ““9 Fossi”,
spettacolare ed impegnativa gran fondo di mountain bike, la cui
denominazione deriva dal numero dei “fossi” (piccole e proprie valli di
tipo collinare da superare), svoltasi oggi a Cingoli (Macerata) su un
nervoso tracciato collinare di Km 47, reso selettivo da un dislivello
altimetrico di 1.660 metri, e vinta dal giovane colombiano Yesid Chia
Amaya. La gara si è vivacizzata dopo 5 km dal via, quando il campione
greco Ilias Pericklis ha forzato il ritmo, seguito prontamente dal
bolzanino Franz hofer e dal vice campione europeo marathon, il
finlandese Jukka Vastaranta. Durante la prima lunga ed insidiosa
discesa, il biker greco Pericklis è stato appiedato da una foratura
posteriore con relativo taglio del copertone e, quindi, è stato
costretto a raggiungere a piedi il box di assistenza tecnica, dove ha
potuto sostituire la ruota e riprendere la corsa. Pertanto al comando
si è formata la coppia Hofer – Vastaranta, inseguita da Juri Ragnoli,
Mensi e dai colombiani John Botero Salazar e Yesid Chia Amaya. E
proprio il colombiano Chia, a metà gara, dopo aver raggiunto la coppia
di testa, ad una decina di chilometri dall’arrivo, ha sferrato l’
attacco vincente, riuscendo a portasi solitario al comando con una
decina di secondi nei confronti di Vastaranta e Ragnoli, che, ha
tentato di forzare il ritmo per cercare di raggiungere il fuggito Chia,
ma senza successo; mentre il finlandese Jukka Vastaranta, dopo aver
cercato di rimanere a ruota di Ragnoli, è stato colpito dai crampi,
passando in terza posizione. Nel frattempo, il colombiano Yesid Chia
Amaya ha proseguito nella sua travolgente azione, giungendo solitario
al traguardo ed imponendosi col tempo di 2h1’07”. Al 2° posto si è
classificato il bresciano Jury Ragnoli, che ha accusato un distacco di
1’20”, seguito al 3° posto dal finlandese Jukka Vastaranta, giunto
attardato di 1’45”. Da segnalare che il team “Trek Cingolani” ha
conseguito anche il 12° posto assoluto con il biker Marco Minucci, che
si è classificato 2° della categoria “Master 2”, e che la sua compagna
di squadra, Daniela Stefanelli è risultata la 1^ classificata della
categoria “Master Woman”, mentre il successo è stato conquistato dalla
graziosa ventitreenne campionessa russa élite Vera Andreeva, che si è
imposta alla maniera forte, giungendo solitaria al traguardo con sette
minuti di vantaggio sull’ex tricolore Elena Gaddoni.



Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Parla rumeno la seconda tappa del Giro di Slovacchia grazie a Eduard-Michael Grosu. Il portacolori della Delko Marseille Provencesi è imposto sul traguardo di Ruzomberok precedendo nell'ordine il belga Lampaer ed il francese Demare. Prorpio Lampaert si consola comunque strappando...


Alberto Bettiol era uno dei corridori più attesi oggi alal Coppa Sabatini, soprattutto in chiave mondiale. Il toscano, vincitore quest'anno del Giro delle Fiandre, racconta così sui social la sua giornata: «Correre con la maglia azzurra è sempre una grande...


Bellissima notizia per tutta la Arvedi cycling: Attilio Viviani è stato promosso tra i professionisti, l'anno prossimo correrà con la maglia della Cofidis, solutions crédits, a fianco del fratello Elia. Un salto di categoria più che meritato, dopo le vittorie...


Nel segno del tricolore si è aperta la seconda edizione Giro delle Marche in Rosa sulle strade dell’entroterra marchigiano a San Severino Marche: a segno l’ex campionessa d’Italia Marta Cavalli (Valcar Pbm) sulla compagna di fuga Soraya Paladin (Alè Cipollini...


Hanno portato due piazzamenti nella top ten le due corse in Toscana di questa metà settimana per l’Androni Giocattoli Sidermec. Il protagonista per i campioni d’Italia è stato Andrea Vendrame (che è tra i preselezionati dal commissario tecnico Cassani per...


È un Alexey Lutsenko che manda a tutti un segnale importante in vista del mondiale, quello che ha dominato oggi la Coppa Sabatini a Peccioli: «Dopo il secondo posto della Coppa Agostoni, inseguivo un risultato importante in queste gare italiane...


Un grande numero, una vera impresa, una fuga vincente di 73 km quella firmata da Alexey Lutsenko sulle strade della 67esima Coppa Sabatini - Gran Premio Peccioli. Il campione del Kazakhistan è entrato nella fuga del mattino scatatta al km 20...


Si annuncia una puntata davvero ricca, quella di Radiocorsa in onda questa sera alle 19 su RaisportHD. Si parlerà del caso di Fabio Aru con Beppe Saronni, del futuro di Vincenzo Nibali alla Trek Segafredo con Luca Guercilena e della...


È stata presentata oggi presso la Sala Stampa della Regione Piemonte in Piazza Castello a Torino la 103esima edizione del GranPiemonte NamedSport. La corsa organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte è in programma giovedì...


Il Piccolo Giro di Lombardia, classica del ciclismo internazionale per la categoria Under 23, in programma ad Oggiono (Lecco) domenica 6 ottobre 2019, propone un percorso affascinate e molto impegnativo. Un tracciato disegnato dal Velo Club Oggiono che ormai da diversi anni è...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy