Domani il Trofeo Melinda, forfait di Di Luca, il faro è Garzelli

| 31/08/2005 | 00:00
L'inatteso forfait di Danilo di Luca, in non buone condizioni di salute, comunicato stamani agli organizzatori dal Team Liquigas-Bianchi, priva la quattordicesima edizione del Trofeo Melinda - in programma domani, giovedì 1° settembre - di uno dei suoi protagonisti annunciati, ma lascia spazio a molti altri nomi di rilievo che si candidano per entrare nel prestigioso albo d'oro della classica trentina. Nonostante la sua storia relativamente breve, il Trofeo Melinda gode di un'ottima reputazione nel ciclismo professionistico, per la spettacolarità del percorso e l'ottima organizzazione: logico dunque che molti atleti ambiscano a vincerlo, esaltati da un tracciato che partendo dalla Val di Sole (a Malè domattina dalle ore 8,30 le operazioni di firma, alle 10 il via) arriva fino a Fondo in Val di Non dopo aver affrontato un circuito finale di 31,3 km da ripetere tre volte, comprendente le salite di Ronzone e Revò. Sarà una corsa impegnativa e combattuta, come sempre, illuminata da un sole scintillante che rende giustizia alle bellezze di queste valli: l'augurio ovviamente è che il tempo rimanga fisso sul bello anche domani. Assente Di Luca, le attenzioni degli appassionati convergono su Damiano Cunego, che avrebbe sicuramente bisogno di un bel successo per ridare smalto ad un 2005 fin qui opaco. La sua formazione, la Lampre-Caffita, ha comunque altre soluzioni da spendere, tra le quali quella rappresentata da un Eddy Mazzoleni sostenuto da una gran condizione e voglioso di guadagnarsi una maglia azzurra. In Trentino domani ci sarà Alfredo Martini (il CT Ballerini è in Spagna sulle orme dello scatenato Petacchi) ad annotare preziose informazioni su tutti gli uomini più in vista tra le sedici formazioni al via: dunque anche i vari Garzelli, Pellizotti, Nibali; Celestino, Iglinsky, Honchar, o altri atleti che già si sono tolti soddisfazioni importanti durante l'estate, tipo Mazzanti ed il brasiliano Fisher. L'arrivo a Fondo è previsto intorno alle ore 15. Differita TV su RaiTre dalle ore 16,30 alle 17, e sintesi serale su RaiSportSat dalle 20,10 alle 20,40.. Ma lo spettacolo non sarà solo per i telespettatori: chi si trova in Trentino, o chi ha voglia di regalarsi una giornata di vero ciclismo in mezzo alla natura, sa che il Trofeo Melinda non verrà meno alle aspettative.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Finisce con un secondo posto di Jhonatan Restrepo l’ultima tappa della Vuelta al Tachira per l’Androni Giocattoli Sidermec. La corsa venezuelana si è chiusa poco fa con un circuito a San Cristobal. Ad imporsi il venezuelano Quintero che ha superato...


Finale in grande stile per il Trofeo Lombardia di Ciclocross che oggi ha vissuto il suo ultimo atto a Lambrugo (Como) grazie alla manifestazione organizzata con la solita eleganza e professionalità dall'Unione Ciclistica Costamasnaga La Piastrella, presieduta da Egidio Mainetti,...


Ci sono molti modi per applaudire una vittoria e noi abbiamo scelto di farlo in maniera un po' originale con Simona Frapporti, atleta della BePink che oggi ha regalato all'Italia il primo successo nella stagione 2020. Vi proponiamo infatti alcuni...


Trionfo di Eli Iserbyt nell'ottava manche della Coppa del Mondo di Ciclocross Eltie che si è disputata a Nommay, in Francia. Un successo meritato quello del belga della Pauwels Bingoal che torna sulle ruote di Toon Aerts proprio nelle battute...


Non si nasconde Antonio “Tony ” Monti, non è sua abitudine. Lui è un “hombre vertical”, un uomo tutto d’un pezzo che ha una sola parola: «È vero, ci sono stati dei problemi, sono in ritardo con i pagamenti (36...


Daniele Bennati è stato uno dei protagonisti prinicipali della 44a edizione de La Bici al Chiodo, tradizionale appuntamento invernale che raduna a Campagnola Emilia tanti protagonisti e tanti amici del ciclismo. «Ho maturato un po’ con il tempo la decisione...


Matteo Montaguti è stato uno dei protagonisti della giornata della Bici al Chiodo: «Dico sempre che non ho appeso la bici ma il numero, quindi è giusto che io riceva il Premio alla Carriera che non quello della Bici al...


Rinaldo Nocentini ha ricevuto stamane il premio Bici al Chiodo e ne abbiamo approfittato per fare due chiacchiere con lui sulla sua “nuova vita”. «Sono felice di aver preso questa decisione. Ci stavo pensando già da un paio d’anni, poi...


Anche Moreno Moser è stato omaggiato con un Premio alla Carriera durante la grande festa de La Bici al chiodo: «Fa un effetto strano essere qui, mi rendo conto che sarà una delle ultime manifestazioni di questo genere alle quali...


Volata a tre a Nommay, Francia, e successo di Annemarie Worst. Come al solito sono Ceylin Del Carmen Alvarado (Alpecin Fenix) e Annemarie Worst (777 CX Team) a fare la corsa nell'ottava manche della Coppa del Mondo di Ciclocross per...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155