Calabria. Prima per Montaguti e la De Rosa Stac Plastic

| 30/01/2010 | 15:44
Matteo Montaguti (De Rosa-Stac Plastic) ha vinto la prima tappa del Giro della Provincia di Reggio Calabria battendo il compagno di fuga Filippo Savini. Al terzo posto Ventoso. Per il 26 enne corridore romagnolo diretto da Giovanni Fidanza, si tratta della prima vittoria da professionista e del primo acuto della nuova compagine allestista e voluta dalla famiglia De Rosa.
La corsa  è vissuta su una fuga a tre. Dopo 30 chilometri hanno preso il largo Chiarini, Scognamiglio e Barisov. Alle loro spalle prendeva in mano le operazioni di recupero la Lampre Farnese e dopo 130 chilometri il gruppo tornava compatto. Sullo strappo di passo del Potame (mt 1050), prendevano il largo sotto una pioggia battente ( a tratti anche neve) Savini e Montaguti, che scollinavano sul gpm con una trentina di secondi di vantaggio su un gruppetto di 15 unità. Lungo la discesa, molto tecnica e scivolosa, i due guadagnavano terreno e riuscivano a giungere sul traguardo per giocarsi la prima tappa del Giro della Provincia allo sprint.
«Siamo una squadra giovane e anche un po' inesperta - dice un felice Giovanni Fidanza al suo esordio come responsabile del neo costituito team -, ma abbiamo tanta voglia. Il nostro team non ha fatto alcuna presentazione: questa vittoria alla prima uscita stagionale è stato il miglior modo di presentarci. Matteo? Un ragazzo di grande classe, che saprà darci altre grandi soddisfazioni. Questo è uno dei giovani più interessanti dell'intero movimento. A chi dedico questa vittoria? A Fabio Bordonali che mi ha lasciato questa pesante eredità e alla famiglia De Rosa, che l'ha raccolta».

ORDINE D'ARRIVO
1. Montaguti Matteo - De Rosa - Stac Plastic
2. Savini Filippo - Colnago CSF Inox
3. Ventoso Francisco - Carmiooro NGC
4. Pietropolli Daniele - Lampre Farnese Vini
5. Canuti Federico - Colnago CSF Inox
6. Oss Daniel - Liquigas Doimo
7. Salerno Cristiano - De Rosa - Stac Plastic
8. Bernucci Lorenzo - Lampre Farnese vini
9. Failli Francesco - Acqua & Sapone
10. Kuschynski Aleksandr - Liquigas Doimo.
Copyright © TBW
COMMENTI
DE ROSA al giro!
30 gennaio 2010 16:00 velo
Colnago e De Rosa meriterebbero di essere tutti e due presenti al giro d'Italia,se hanno scelto queste squadre per la sponsorizzazione sicuramente sono sicuri che vanno pane e acqua.

Team De Rosa
30 gennaio 2010 16:01 madison
Squadra nuova, corridori giovani e motivati ....... ricordatevi di questa squadra che oggi ha presentato il proprio biglietto da visita!!
Complimenti Matteo.

basta parlare sempre delle stesse cose
30 gennaio 2010 17:51 palmirobici
ma fatela finita di parlare sempre delle stesse cose pane e acqua ecc. ecc.ecc. ha vinto un bravo ragazzo e secondo un'altro bravo corridore e basta dire che vanno a pane e acqua o a pane e vino.........sono tutti puliti fino a prova contraria...anche l'ultimo arrivato.e poi per quanto riguarda il giro ci vogliono persone un pò più mature e anche squadre più mature altrimenti è un arma a doppio taglio.....

patetici
30 gennaio 2010 17:56 scatto
per favore non ricominciamo con questo pane e acqua non ci va piu' nessuno basta a santificare

palmirobici, scatto
30 gennaio 2010 18:23 madison
Forse "velo" ha usato il termine "pane e acqua" per sottolineare che sono squadre formate integralmente da giovani e che tutti speriamo possano essere quei corridori che daranno una svolta al ciclismo, riguardo al Giro, diamo spazio ai corridori di 35 anni, portiamo le squadre "mature", andiamo avanti con il ciclismo attuale, poi però a parte le tre squadre (forse ...)che lottano per la classifica finale abbiamo in gruppo 150 corridori che hanno paura di prendere il vento in faccia e tirano a campare .... fino alla prima salita tutti fenomeni (Garzelli ecc...) pronti a lottare per la maglia rosa, poi pronti a lottare per una tappa, alla fine, pronti a lottare per rimanere in corsa. Diamo spazio a qualche faccia nuva, diamo fiducia a chi se la merita, campioni a parole ce ne sono già tanti, forse troppi!!!

Due bravi ragazzi
30 gennaio 2010 21:01 discesaesalita
Due bravi ragazzi del nuovo ciclismo che avanza, scusate ma io sono una tifosa del team Colnago-CSF e sono felicissima che già dalle prime gare si siano fatti notare così, bravi , spero veramente che continuiate così con regolarità per tutto l'anno, scudetto meritato e pronti per la riconferma, bravi tutti atleti e staff W la Colnago CSF

bravi
30 gennaio 2010 22:53 camionista58
complimenti ragazzi crederci sempre mollare mai

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Davvero un bell'inizio di stagione, quello delle ragazze che portano i colori della Trek Segafredo. Nella notte italiana, infatti, il team statunitense - con Elisa Longo Borghini in prima fila - ha vinto il Criterium del Great Ocean Road Race,...


Ad Antioquia sono in pieno svolgimento le attività che precedono la seconda edizione del Tour Colombia 2.1: saranno 28 le formazioni che si batteranno dal 12 al 17 febbraio. Team Sky, Movistar Team, Deceuninck Quick Step, Astana Pro Team, Education First...


Nel 2020 pedalare tra Torino e Milano sarà ancora più facile per tutti i cicloturisti. Lungo il Canale Cavour e per 82 chilometri sarà possibile andarsene sulla due ruote in tutta serenità... per leggere tutto l'articolo CLICCA QUI


Ultime battute in Coppa del Mondo per l’azzurro Davide Toneatti, che è stato convocato dal commissario tecnico della nazionale di ciclocross Fausto Scotti per la gara del prossimo week end a Hoogerheide in Olanda. Ma ormai tutte le attenzioni sono...


Factor, l’ultimo brand entrato nella galassia di RMS, è entrato nel cuore degli appassionati grazie alle due stagioni passate con il team francese AG2R-La Mondiale,  un biennio in cui queste fantastiche bici hanno raccolto importanti vittorie nelle più dure e severe competizioni...


Selle San Marco si appresta a vivere un’altra entusiasmante stagione. Ecco le squadre che anche quest’anno hanno scelto di affidarsi alla qualità dei prodotti Selle San Marco per equipaggiare le proprie biciclette. Dalla strada alla MTB, Selle San Marco sarà...


Autorevolezza, responsabilità e carisma sono le basi di ogni giudice di gara ma anche nel segno della passione dell’impegno e della professionalità a tenere banco nel Convegno annuale dei Giudici di Gara sotto l’egida del comitato regionale FCI Puglia svoltosi...


Il Comitato Provinciale di Pisa della Federciclismo presieduto da Roberto Spadoni festeggerà in maniera semplice e sobria, atleti, società, dirigenti, addetti ai lavori protagonisti della stagione 2018. La cerimonia è prevista domenica mattina presso l’Enoteca Le Melorie Fagnani in Viale...


Lodetto è il centro del mondo o almeno da qui il mondo prima o poi ci pas­sa. Soprattutto se il mondo è quello del ciclismo, e si ha la necessità di incontrare almeno per un attimo Giu­sep­pe Martinelli, uno dei...


È ormai tutto pronto per il debutto fra i professionisti del Team Beltrami TSA - Hopplà - Petroli Firenze, che avverrà domenica (27 gennaio) in Argentina, alla Vuelta a San Juan, gara di sette tappe che si concluderà il 3...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy