Pronti a scoprire la Granfondo Paolo Bettini - La Geotermia

| 27/02/2009 | 11:54
La Gran Fondo Paolo Bettini – La Geotermia si svela i cicloturisti e agli appassionati! La presentazione ufficiale della gara si terrà presso lo splendido Teatro dei Coraggiosi a Pomarance (Pisa) venerdì 6 marzo alle ore 18.00. Numerose le novità dell’edizione 2009 a partire dal percorso completamente rinnovato. Spettacolare e impegnativo tenendo conto però, essendo questa una delle prime gare della stagione, delle condizioni atletiche dei corridori appena usciti dall’inverno. Per questo motivo a disposizione dei concorrenti ci saranno tre percorsi il lungo di 140 km e il medio fondo di 98 km per gli agonisti, più un percorso cicloturistico aperto a tutti. Un percorso davvero allettante. Dopo il passaggio nelle terra del due volte Campione del Mondo e Campione Olimpico Paolo Bettini, per entrambi i percorsi nel finale, prima del traguardo di Pomarance, la gara proporrà l’asperità più difficile il famosissimo e temuto “Muro di Cerreto” con pendenze al 18%...una salita che ben si addice proprio agli scatti micidiali che hanno reso grande “Il Grillo de La California”. Ad attendere tutti gli iscritti un ricco pacco gara che avrà come pezzo forte la chiave multi tool offerta da Irving (indispensabile per le regolazioni sulla bici)e le numerose iniziative collaterali che faranno diventare la gara di Pomarance un vero proprio evento. Già il venerdì 20 marzo lo spettacolo di Pamela Villoresi "Marlene" in onore dell'eterna Dietrich, il sabato si terrà la divertente ed entusiasmante gimkana dei bambini e la visione della Milano-Sanremo dei pro, la classicissima di primavera, su schermo gigante che vedrà proprio Paolo Bettini in versione di commentatore in moto dalla corsa. Una nuova esperienza prima di rientrare in Toscana per essere presente sulle strade della sua nuova Gran Fondo. Inoltre a disposizione di tutti i presenti e in particolare per gli accompagnatori dei gran fondisti, il sabato ci saranno tutti i Musei di Pomarance aperti e gratuiti, con la possibilità alla domenica di visitare il Museo della Geotermia con trasporto in bus navetta gratuito. Si ricorda anche la speciale offerta hospitality predisposta dagli organizzatori per i partecipanti alla gara. Una convenzione con gli agriturismi della zona con pernotto e prima colazione a 25.00 € in camera doppia e multipla, oltre al pasta party gratuito per tutti al termine della gara a base di cinghiale, prima della festa delle premiazioni. Per ulteriori informazioni: www.veloetruriapomarance.it
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Finisce con un secondo posto di Jhonatan Restrepo l’ultima tappa della Vuelta al Tachira per l’Androni Giocattoli Sidermec. La corsa venezuelana si è chiusa poco fa con un circuito a San Cristobal. Ad imporsi il venezuelano Quintero che ha superato...


Finale in grande stile per il Trofeo Lombardia di Ciclocross che oggi ha vissuto il suo ultimo atto a Lambrugo (Como) grazie alla manifestazione organizzata con la solita eleganza e professionalità dall'Unione Ciclistica Costamasnaga La Piastrella, presieduta da Egidio Mainetti,...


Ci sono molti modi per applaudire una vittoria e noi abbiamo scelto di farlo in maniera un po' originale con Simona Frapporti, atleta della BePink che oggi ha regalato all'Italia il primo successo nella stagione 2020. Vi proponiamo infatti alcuni...


Trionfo di Eli Iserbyt nell'ottava manche della Coppa del Mondo di Ciclocross Eltie che si è disputata a Nommay, in Francia. Un successo meritato quello del belga della Pauwels Bingoal che torna sulle ruote di Toon Aerts proprio nelle battute...


Non si nasconde Antonio “Tony ” Monti, non è sua abitudine. Lui è un “hombre vertical”, un uomo tutto d’un pezzo che ha una sola parola: «È vero, ci sono stati dei problemi, sono in ritardo con i pagamenti (36...


Daniele Bennati è stato uno dei protagonisti prinicipali della 44a edizione de La Bici al Chiodo, tradizionale appuntamento invernale che raduna a Campagnola Emilia tanti protagonisti e tanti amici del ciclismo. «Ho maturato un po’ con il tempo la decisione...


Matteo Montaguti è stato uno dei protagonisti della giornata della Bici al Chiodo: «Dico sempre che non ho appeso la bici ma il numero, quindi è giusto che io riceva il Premio alla Carriera che non quello della Bici al...


Rinaldo Nocentini ha ricevuto stamane il premio Bici al Chiodo e ne abbiamo approfittato per fare due chiacchiere con lui sulla sua “nuova vita”. «Sono felice di aver preso questa decisione. Ci stavo pensando già da un paio d’anni, poi...


Anche Moreno Moser è stato omaggiato con un Premio alla Carriera durante la grande festa de La Bici al chiodo: «Fa un effetto strano essere qui, mi rendo conto che sarà una delle ultime manifestazioni di questo genere alle quali...


Volata a tre a Nommay, Francia, e successo di Annemarie Worst. Come al solito sono Ceylin Del Carmen Alvarado (Alpecin Fenix) e Annemarie Worst (777 CX Team) a fare la corsa nell'ottava manche della Coppa del Mondo di Ciclocross per...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155