UAE TOUR. MERLIER TRIS! DE KLEIJN E BAUHAUS BEFFATI, CONSONNI 10°

PROFESSIONISTI | 24/02/2024 | 13:33
di Luca Galimberti

È l’uomo in verde, il re dei velocisti all’UAE Tour 2024 e Tim Merlier lo ha dimostrato anche oggi calando il tris e vincendo la sesta tappa della competizione al termine di 138 di gara. Il belga ha firmato la decima vittoria stagionale per la   Soudal - Quick Step battendo Arvid de Kleijn della Tudor Pro Cycling e Phil Bauhaus della Bahrain – Victorious che hanno tagliato il traguardo di Abu Dhabi Breakwater in seconda e terza posizione.


 LA TAPPA - Partita senza Mark Cavendish costretto al ritiro a causa di un attacco febbrile, la tappa si è  animata subito dopo il via per merito del ligure Marco Murgano (Team Corratec - Vini Fantini), del francese Eddy Finé (Cofidis) e dello spagnolo Juan Pedro López (Lidl – Trek) a cui, una trentina di chilometri dopo, si sono aggiunti Jonas Rickaert e Henri Uhlig della Alpecin Deceuninck.


Dopo aver dato il proprio apporto alla azione d’attacco e aver conquistato i due traguardi intermedi, Lopez è stato il primo a staccarsi dal drappellino di fuggitivi facendosi raggiungere dal gruppo imitato anche da Jonas Rickaert.

Uhlig, Finé e Murgano hanno resistito fino a tredici chilometri dal traguardo, quando il gruppo, condotto dalla Astana Qazaqstan Team, li ha raggiunti e costretti nei ranghi. Negli ultimi chilometri si sono presi la ribalta i treni dei velocisti e allo sprint Merlier non ha sbagliato

La competizione emiratina vivrà il suo gran finale domani: la settima tappa con l’arrivo in cima a Jebel Hafeet sarà appassionante e deciderà chi sarà il padrone della classifica generale che ora vede Jay Vine (UAE Team Emirates) al comando con 11” di vantaggio su Ben O'Connor (Decathlon AG2R La Mondiale Team) e 13” nei confronti del compagno di colori Brandon McNulty.

ORDINE D'ARRIVO

1 MERLIER Tim Soudal - Quick Step 03:02:14

2 DE KLEIJN Arvid Tudor Pro Cycling Team ,,

3 BAUHAUS Phil Bahrain - Victorious ,,

4 FRETIN Milan Cofidis ,,

5 SYRITSA Gleb Astana Qazaqstan Team ,,

6 GROENEWEGEN Dylan Team Jayco AlUla ,,

7 VAN DE PAAR Jarne Lotto Dstny ,,

8 GAVIRIA Fernando Movistar Team ,,

9 MOLANO Juan Sebastián UAE Team Emirates ,,

10 CONSONNI Simone Lidl - Trek ,,

CLASSIFICA GENERALE

1 VINE Jay UAE Team Emirates 18:52:23

2 O'CONNOR Ben Decathlon AG2R La Mondiale Team 00:11

3 MCNULTY Brandon UAE Team Emirates 00:13

4 VAN WILDER Ilan Soudal - Quick Step 00:21

5 BILBAO Pello Bahrain - Victorious 00:22

6 POOLE Max Team dsm-firmenich PostNL 00:31

7 FOSS Tobias INEOS Grenadiers 00:33

8 CARR Simon EF Education - EasyPost 00:36

9 VAN EETVELT Lennert Lotto Dstny 00:37

 

10 BJERG Mikkel UAE Team Emirates ,,

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
L’Amstel Gold Race femminile è stata neutralizzata e attualmente le atlete sono ferme attorno al quarantasettesimo chilometro di gara. Scarne per ora le informazioni sul motivo del momentaneo stop: secondo quanto si apprende da wielerflits.nl si sarebbe verificato un incidente...


Non sono arrivate medaglie per la nazionale italiana nella seconda giornata di gara della prova di Nation's Cup che si sta disputando a Milton, in Canada.  Il miglior risultato è stato il quarto posto di Elisa Balsamo e Vittoria Guazzini...


L’Amstel Gold Race è la più importante corsa dei Paesi Bassi ed è anche la prima corsa del famoso Trittico delle Ardenne, che dopo la classica olandese prosegue con Freccia Vallone e Liegi-Bastogne-Liegi. per seguire il racconto in diretta dell'intera...


Una famiglia francese nata per correre e destinata a lasciare segni importanti nella storia del ciclismo. L'ultimo rampollo di casa Martinez è Lenny, che a soli 20 anni sta bruciando le tappe e punta a diventare uno fra i più...


La VF Group Bardiani-CSF Faizanè ha scelto i 7 uomini per il Tour of the Alps, in programma dal 15 al 19 aprile. Con i suoi 13, 250 metri di dislivello complessivi per 5 tappe, è la corsa per eccellenza...


Da Maastricht alla periferia di Valkenburg, 157 chilometri, 21 côtes da superare, 140 corridori che promettono spettacolo: ecco a voi l’Amstel Gold Race. La gara della birra, unica classica che si svolge nei Paesi Bassi, festeggia quest’anno la sua decima...


Nell’ultimo decennio il rapporto dei corridori italiani con il Tour of the Alps non è stato particolarmente idilliaco, anzi. L’ultima vittoria risale al 2013, neanche a dirlo con Vincenzo Nibali, quando la corsa si chiamava ancora Giro del Trentino (l’odierna...


Due figli d'arte che sono anche due padri d'arte, due famiglie legate a filo doppio - meglio dire, indissolubile - allo sport del ciclismo. Sulle strade del Giro d'Abruzzo Juniores, corsa a tappe che si concluderà proprio oggi, abbiamo incontrato...


1974-2024: sono passati 50 anni da quando dei baldi quindicenni si cimentavano nella Categoria Esordienti. Quei ragazzi di ieri si sono ritrovati in 16 intorno ad un tavolo nelle sale della trattoria Stefan, grazie al lavoro di Stefano al quale...


Dagli specialisti del settore CST Tires arriva una bella novità che farà gola agli appassionati di DH, infatti, è ora disponibile il nuovo pneumatico Gravateer, il prodotto giusto per sfidare la gravità per proseguire nella lettura vai su tuttobicitech.it  


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi