FEDOROV IRIDATO UNDER 23: LANGKAWI 2020 E QUELLA NOSTRA INTERVISTA ALLA TV KAZAKA...

MONDIALI | 23/09/2022 | 12:08
di Nicolò Vallone

Yevgeniy Fedorov (pronuncia Yevghièni Fiòdorov, bene saperlo) non era tra i favoriti per la vittoria del Mondiale Under 23, ma non è neanche una meteora dal nulla venuta. Noi avemmo occasione di vederlo assai da vicino nel Tour de Langkawi 2020. In quel giro malese vinto dal nostro Danilo Celano (che, per inciso, potrà finalmente difendere il titolo dall'11 al 18 ottobre) Fedorov fu valente antagonista, l'outsider che contese a Celano il successo fino all'ultimo.


Compiva 20 anni proprio in quei giorni, il vitreo Yevgeniy. Con quello sguardo che non ti faceva capire minimamente cosa provasse realmente, occhio chiarissimo e sorriso perennemente abbozzato a mascherare qualsiasi eventuale turbamento o sofferenza. La struttura fisica di uno sprinter o un cronoman (è campione asiatico nella specialità contro il tempo) con una nonchalance disarmante in salita.


Sì, quel ragazzo stupiva. E chi scrive ebbe pure modo di dirlo, in un raffazzonato inglese corredato di gesti in aiuto, davanti alle telecamere della tv sportiva kazaka: una troupe era volata in Malesia per seguire le gesta di quel talento che, loro lo sapevano bene e lì lo scoprimmo anche noi, covava il giusto germoglio. Quello che lo aveva portato a fare incetta di titoli nazionali giovanili e che gli avrebbe procurato una pronta promozione dal vivaio alla "prima squadra" dell'Astana. E che stamattina, a due anni e mezzo di distanza da quel colpo di fulmine sulla via di Langkawi, lo ha vestito d'iride.

PS: nella 129esima puntata del nostro podcast BlaBlaBike, durante la Vuelta a fine agosto, Samuele Battistella tra le altre cose ci aveva fatto capire che Fedorov il motorone ce l'ha

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
È il gran giorno della Coppa Bernocchi, giunta alla sua edizione numero 103. Partenza e arrivo nel cuore di Legnano per una corsa che ha richiamato al via grandi campioni e che lo scorso hanno è stata scenario per una...


  L’ Italia esprime grande qualità nel ciclismo femminile e tra le atlete che in tempi brevi possono decollare c’è sicuramente Valentina Basilico, passista veloce della BePink. Valentina ha 19 anni e nella sua prima stagione tra le elite ha...


“Quando oggi, su per le terribili strade dell’Izoard, vedemmo Bartali che da solo inseguiva a rabbiose pedalate, tutto lordo di fango, gli angoli della bocca piegati in giù per la sofferenza dell’anima e del corpo – e Coppi era già...


Le giornate si accorciano e per continuare ad allenarsi nel pomeriggio faranno sempre più comodo le luci posteriori,  anche se a dirla tutta, in modalità lampeggiante dovrebbero essere sulle vostre bici anche di giorno. Quelle di MagicShine sono un concentrato di potenza...


Presentazione libro MORENA TARTAGNI   VOLEVO FARE LA CORRIDORA è il titolo del libro firmato da Gianluca Alzati che narra con piacevole scorrevolezza le vicende sportive e pure di vita di Morena Tartagni, atleta e personaggio di pieno rilievo del...


L'ex campione d'Asia Hayato Okamoto (Aisan Racing Team) ha vinto la prima tappa del Tour of Taiwan sul circuito di Taipei City con un tempo di 1:44:46, portando a casa la sua seconda vittoria di tappa a Taipei dopo quattro...


L'australiano Ben Dyball mette a segno il colpo grosso nella seconda tappa del Tour of Taiwan. Nella Taoyuan City-Jiobanshan Park di 120, 6 km, il portacolori della giapponese Team Ukyo ha vinto per dstacco conquistando anche la maglia di leader...


Promesso e realizzato. L’incontro pubblico sulla sicurezza nel settore amatoriale, voluto dal’ACSI ciclismo della provincia di Ravenna, con la collaborazione del Gs Progetti Scorta, è andato regolarmente in scena presso l’aula magna della scuola elementare di San Zaccaria, piccola frazione...


La firma del tricolore Filippo Cettolin sulla classica Sarnano-Recanati prova dell'Oscar TuttoBici allievi. Il giovane veneto, del Velo Club San Vendemiano, conquista la 33a edizione della corsa marchigiana allo sprint sul romagnolo Enea Sambinello della Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica che...


Sapeva che in caso di arrivo in volata non avrebbe avuto vita facile per ottenere il “Settebello” dei suoi successi in stagione, per cui per cogliere la settima vittoria, l’azzurro Federico Savino in smaglianti condizioni di forma anche in queste...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach