MENO DI DUE MESI A IBF. SVELATE TUTTE LE ATTIVITÀ IN PROGRAMMA

EVENTI | 22/07/2022 | 07:54

Al grande evento mancano meno di due mesi, e l’attesa per IBF è ormai alle stelle. Il ricco palinsesto di eventi, oltre ai cinquecento brand attesi come espositori, ha ormai reso chiaro che il “festival della bicicletta” sarà molto più di una fiera: incontri dedicati al B2B, un villaggio riservato al settore turismo e i numerosi contest renderanno Italian Bike Festival un vero e proprio happening dedicato al mondo del pedale.


«Siamo estremamente soddisfatti del percorso fatto sin qui in vista della quinta edizione di IBF e siamo anche orgogliosi delle numerose attività proposte all’interno della fiera. – commenta Lucrezia Sacchi di Taking Off - I nostri visitatori certamente non correranno il rischio di annoiarsi tra test delle novità prodotto, eventi e iniziative. Anzi, crediamo che per un appassionato un giorno non sia sufficiente per vedere tutte le novità presentate a IBF».


TRE GIORNI DI CONTEST, DIVERTIMENTO E SHOW PER TUTTI

Il programma all’interno del Misano World Circuit è fitto e prevede attività per tutti, anche per i più piccoli amanti della bicicletta: presso la Kids Pumptrack i bimbi dai 2 ai 12 anni potranno infatti mettere alla prova coordinazione, equilibrio e tecnica tramite l’utilizzo di balance bike. La Bike Show Arena sarà teatro di spettacoli, attività e contest, e ospiterà rider di varie discipline come BMX, dirt, enduro e trial, che si sfideranno a colpi di trick nell’arco delle tre giornate di evento mentre la Skills Pumptrack sarà disponibile per prove libere aperte a tutti.

I visitatori di Italian Bike Festival saranno protagonisti attivi della tre giorni e allo stesso tempo potranno godere, come spettatori e tifosi, delle competizioni de La Gialla Cycling che si svolgeranno sia all’interno del Misano World Circuit, sia sulle colline romagnole che circondano la location.

 

IL TURISMO IN BICICLETTA, UN SETTORE IN ESPANSIONE

Anche gli appassionati di viaggi in bici troveranno un’intera area a loro dedicata: Expo Bici Turismo. Una fiera nella fiera riservata al turismo a pedali dove regioni, località, tour operator e bike hotel, potranno mettere in vetrina le tante offerte dedicate a chi condivide la passione per i viaggi in bici. Fiore all’occhiello di Expo Bici Turismo sarà la Regione Emilia-Romagna, che fin dalla prima edizione ha supportato Italian Bike Festival e che da sempre ha mostrato una particolare sensibilità sul tema del turismo a pedali. In particolare, la sezione dedicata al turismo è arricchita dal contributo di APT Servizi Emilia-Romagna e Visit Romagna.

 

SPAZIO AGLI AUTOGRAFI E SELFIE

Passeggiando per gli oltre 80.000 metri quadrati di spazio espositivo, inoltre, i visitatori potranno avere l’occasione di incontrare i propri idoli sportivi: numerosi atleti e personaggi di rilievo del mondo della bici hanno infatti confermato la propria presenza in fiera. L’elenco dei testimonial verrà comunicato prima dell’apertura di IBF, una volta ottenuta la conferma su orario e presenza agli stand.

 

BIKE TEST PER IL MONDO STRADA E OFF-ROAD

L’iconico tracciato del Misano World Circuit sarà messo a completa disposizione dei visitatori che vorranno provare le bici dei propri sogni testandole in prima persona. Mountain bike, ciclocross e gravel potranno essere testate presso la Shimano Off-Road Arena, che si snoda tra la zona pianeggiante della flat track, dove verrà collaudata la scorrevolezza delle bici, e la collina adiacente, per testare sia in salita, che in discesa i migliori modelli. La pista internazionale del Circuito di Misano, invece, verrà dedicata interamente ai test delle bici da strada.

Registrazioni aperte a questo LINK. Per ulteriori informazioni: italianbikefestival.net

 

 

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Sfida in famiglia tra i Cingolani ai Campionati Italiani di Ciclocross esordienti secondo anno.Alla fine l'ha spuntata Filippo, 14enne di Senigallia già tricolore esordienti primo anno a Variano di Basiliano nel 2022, che anticipa di 5" il fratello gemello Tommaso...


Riccardo Tofful, tredicenne friulano di Capriva del Friuli, portacolori del Pedale Manzanese, si è laureato campione italiano di Ciclocross della categoria esordienti maschi primo anno. Il giovane nativo di Gorizia, ha preceduto il lombardo Riccardo Longo (Team Serio) di 11"...


Dietro alle transenne della Vuelta a San Juan abbiamo scorto un volto noto, l'ex pistard italo argentino Octavio Dazzan. Stabilitosi a Torino ormai da tempo, è tornato nel suo paese d'origine per seguire i campioni in corsa in questi giorni...


Tra sabbia, tombe preservate, affioramenti di arenaria, dimore storiche e monumenti naturali e artificiali, il Saudi Tour è pronto a vivere la sua terza edizione da domani 30 gennaio a venerdì 3 febbraio. Organizzata da ASO, la corsa si svolgerà...


Il belga Seppe Van Den Boer ha vinto l'ultima prova della Coppa del Mondo di Ciclocross Juniores che si è svolta a Besancon, in Francia. Il vincitore, classe 2005 originario di Elewijt nel Brabante Fiammingo, ha preceduto di 8" il...


È bello sì, parlare ancora del mio sodalizio con Ed­dy Merckx, un rapporto unico, e non solo perché durato un solo anno di corse assieme, quel ma­gnifico, per tutti e due, 1968. È bello sì, pensare che quando ci incontriamo...


La Broglina. E’ una salita. La partenza da Bollengo, una sessantina di chilometri a nord di Torino, una ventina a sud di Biella. Sei chilometri e 350 metri (e sei tornanti) per passare da 220 a 544 metri, il dislivello...


Due anni fa Lorenzo Ger­mani sceglieva di fare le valigie e trasferirsi in Fran­cia, a Besançon, sede della Groupama-FDJ, per inseguire il suo sogno di diventare un professionista. Ebbene, la missione è da considerarsi conclusa con successo - e con...


Erica Magnaldi sta lavorando per preparare al meglio il suo 2023, secondo anno sportivo che l’atleta classe 1992 passerà alla corte della UAE Team ADQ. «Ho iniziato il nuovo anno con delle sensazioni molto, molto buone. Decisamente migliori di quanto...


Per Filippo Magli, toscano di Empoli e classe 1999, quello di quest’anno è il primo anno tra i professionisti. Il portacolori del Green Project Bardiani CSF Faizanè è già riuscito a mettersi in mostra qui alla Vuelta a San Juan...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach