#BERGHEMMOLAMIA, PRESENTATA A PALAZZO LOMBARDIA L'EDIZIONE 2022

GRAN FONDO | 14/05/2022 | 07:26

La prestigiosa location di Palazzo Pirelli, sede di Regione Lombardia, ha ospitato questa mattina la conferenza stampa di presentazione ufficiale della terza edizione della BERGHEM#molamia, la manifestazione cicloamatoriale che si svolgerà domenica 12 giugno 2022 a Gazzaniga (Bg).


Ad un mese esatto dall’evento, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della “Granfondo della Rinascita” voluta e organizzata dalla Sc Gazzanighese del presidente Mauro Zinetti alla presenza di autorità e istituzioni che sostengono la manifestazione. Erano presenti anche i giovani atleti della società seriana che hanno avuto l’opportunità di visitare anche uno dei luoghi simbolo della politica regionale.


A fare gli onori di casa è stato Giovanni Malanchini, segretario del Consiglio Regionale che ha esordito affermando: “La manifestazione che presentiamo oggi è una bella pagina di storia del nostro territorio, un patrimonio della valle Seriana ma anche di tutti i lombardi. Un evento molto significativo, perché la provincia di Bergamo e in particolare questa valle, hanno sofferto particolarmente il periodo della pandemia. È stato un momento drammatico, che resterà impresso in maniera indelebile nella nostra memoria. Ma abbiamo saputo reagire, ripartendo facendo perno sulle migliori forze del nostro tessuto: le associazioni, le istituzioni locali, le imprese”.

“Questa manifestazione – ha detto Mauro Zinetti, organizzatore e presidente della Società Ciclistica Gazzanighese  – nasce da un gruppo di amici e sta crescendo grazie al sostegno delle istituzioni e del territorio. Godiamo del patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia di Bergamo e del Comune di Gazzaniga. La prima edizione era stata quasi un esperimento, ma poi con impegno, serietà e grazie alla collaborazione ti tante persone ed enti siamo cresciuti molto. Come ogni anno inviteremo diversi ex professionisti a pedalare al fianco dei tanti amatori presenti. Quest’anno supereremo i 1000 partecipanti e nelle prossime edizioni siamo certi di crescere ancora. Siamo felici, inoltre, di essere riusciti a coinvolgere un gruppo di imprenditori e i commercianti di Gazzaniga con l’intento di coinvolgere sempre più persone nel nostro evento”. 

Tra i partecipanti ci sarà anche Norma Gimondi, figlia del grande campione Felice Gimondi, intervenuta alla conferenza in collegamento virtuale. La vicepresidente FCI e componente giunta CONI ha sottolineato: “Partecipo dalla prima edizione e ci sarò sicuramente anche quest’anno. Questa granfondo – ha ricordato – è nata nel primo momento in cui è stato possibile ricominciare a vivere un po’ di normalità dopo il momento più duro e angoscioso della pandemia. Un’occasione che esprime la voglia di ripartenza che vogliamo tenere viva. Ringrazio anche tutte le istituzioni che sostengono questa iniziativa”. 

Dario Violi, del Consiglio Regionale della Lombardia ha aggiunto: “Sport, turismo e benessere vanno sempre di pari passo. Sono valori importanti per il nostro territorio, che le istituzioni hanno il dovere di accompagnare”.

Angelo Merici, vicesindaco e assessore allo sport del Comune di Gazzaniga, ha detto: “Come amministrazione siamo felici di collaborare con il gruppo di Mauro Zinetti con cui c’è un’ottima intesa e per noi è garanzia che le cose saranno fatte bene. È molto bello vedere la loro società, che si occupa dei più giovani, ma che è in grado di organizzare anche un evento importante come questo. Il fatto poi di essere riusciti a coinvolgere con una ‘Notte Gialla’ anche gli esercizi commerciali del nostro territorio è sicuramente un valore aggiunto per noi, per il nostro paese e per tutte le persone che raggiungeranno il nostro territorio per la manifestazione”.

Giorgia Gandossi, consigliere della Provincia di Bergamo con delega a politiche giovanili, sport e tempo libero, ha aggiunto: “Ringrazio la Regione oggi per aver aperto le porte di Palazzo Pirelli a questa manifestazione e soprattutto ai tanti giovani qui presenti. Il ciclismo a Bergamo è sicuramente sinonimo di ripartenza e di rinascita. Valori come tenacia e resilienza sono così affini con il mondo del ciclismo e il fatto poi che questa manifestazione si svolga in Valle Seriana, una zona particolarmente colpita dal Covid, assume un significato ancora maggiore. Siamo felici di essere al fianco della BERGHEM#molamia e del suo gruppo di organizzatori che fin dall’inizio ci hanno fatto sentire parte di una grande famiglia”.

Al termine della mattinata, il consigliere Giovanni Malanchini ha accompagnato gli ospiti e i giovani atleti della Sc Gazzanighese in Sala Consiliare, ha fatto loro una breve spiegazione della vita politica e delle istituzioni regionali e la giornata si è conclusa con la visita al 26° piano del Palazzo Pirelli con la spettacolare vista panoramica su Milano.

La formula resta la stessa degli anni passati, quella della pedalata con tratti cronometrati e ricchi punti di ristoro e polenta party finale. Ogni concorrente può decidere anche durante la gara quale percorso affrontare.

Quest’anno saranno tre i percorsi a disposizione degli appassionati:il Kürt di 72,3 km, di cui 13 km cronometrati e 864 metri di dislivello;il Mézz di 115 km, di cui 22,6 km cronometri e 1.148 metri di dislivello;il Lonk di 181 km, di cui 23,9 km cronometrati e 2.370 metri di dislivello. Le quote di iscrizione

Seconda quota dall’1 al 31 Maggio 2022 Euro 40 per tesseratiEuro 40 + 10 per non tesserati

Terza quota dall’1 al 7 Giugno 2022 Euro 45 per tesseratiEuro 45 + 10 per non tesserati

Il regolamento prevede la partecipazione dei soli tesserati, ma se non sei tesserato non preoccuparti, potrai partecipare ugualmente con una maggiorazione di 10 euro per il costo dell’assicurazione e della tessera giornaliera obbligatoria che ti verranno addebitati al momento dell’iscrizione.

Iscrizioni di GRUPPO

È possibile l’iscrizione di gruppo. In tal caso è previsto uno sconto di:

10% sul totale nel caso di iscrizione di almeno 10 persone e del

20% sul totale nel caso di iscrizione di almeno 20 persone.

Per le iscrizioni FREE

Se il giorno della manifestazione è il tuo compleanno, prima dell’iscrizione invia una mail a info@berghemmolamia.eu, allegando:

Carta d’identità,

Ai fini di fornirti il corretto codice di sconto è importante che ci comunichi se sei o meno tesserato FCI (in tal caso inviaci la scansione del tesserino). 

dopo le opportune verifiche ti verrà inviato un codice voucher da inserire al momento dell’iscrizione, che ti darà diritto all’iscrizione gratuita (l’eventuale tesseramento giornaliero non incluso).

Cosa include l’iscrizione?

Inclusione nelle classifiche

Accesso al servizio meccanico sul percorso

Assistenza medica

Pacco gara

n. 3 ristori +1 punto rifornimento acqua a Selvino (Passo Zambla, Passo Presolana, Lovere)

n. 1 polenta party adiacente alla zona di arrivo n.1 recovery bike custodito al polenta party

n. 1 chip crono usa e getta (secondo le normative covid-19)

n. 2 tratti cronometrati (Percorso KüRT, Nembro-Selvino + Oltre il Colle – Passo Zambla); n. 3 tratti cronometrati (percorso MÉZZ, Nembro-Selvino + Oltre il Colle + Ranzanico-Passo Forcella); n. 4 tratti cronometrati (percorso LONK, Nembro-Selvino + Oltre il Colle -passo Zambla + Bratto – Donico + Ranzanico-Passo Forcella)

Premi individuali ai primi classificati di ogni categoria sia maschile che femminile da sponsor tecnici di primo livello

Premi per i gruppi più numerosi.

Servizio di sicurezza by Comitato Covid

Alla fine della gara ricevi Una ulteriore sorpresa

SITO INTERNET:

Sito web: www.berghemmolamia.euFacebook: rberghemmolamiaInstagram: berghem_molamia

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Arnaud DEMARE. 10. Alé! Non è solo il logo del produttore di maglie, ma è l’ennesimo grido di battaglia del velocista transalpino, prima dell’urlo finale: olé! Terzo squillo di tromba del ragazzo in maglia ciclamino, terzo acuto rossiniano di uno...


Non capisco ma mi adeguo, dicevano una volta in casa Arbore. Qui al Giro 2022 si va avanti così. Bisogna andare avanti così per forza, alternative non ce ne sono. Dicono tutti, sempre, in continuazione, che bisogna aspettare la terza...


Disagi per l’ingorgo stradale provocato dal Giro E, che ha bloccato buona parte del seguito autorizzato: è la conferma che in questo Giro il principale problema resta il tappo. Sta bene il tecnico che ha oscurato la Rai in sala...


Tris di Arnaud Demare al Giro 2022. Il francese maglia ciclamino,   già vincitore a Messina e Scalea, si è imposto a   Cuneo al temine di una tappa (150 km)  che ha tenuto col fiato sospeso perché il gruppo ha...


Da qualche settimana Egan Bernal è tornato in Europa, per allenarsi e proseguire il suo lento cammino di recupero dop il bruttissimo incidente del quale è stato vittima nello scorso mese di gennaio. Ieri sera era a Cuneo, dove ha...


Lo straordinario 2022 del ciclismo femminile italiano continua e soprattutto porta alla ribalta nuovi nomi. Oggi gli applausi sono per Matilde Vitillo, portacolori della Bepink; che ha vinto la seconda tappa Vuelta a Burgos, la Sasamón - Aguilar de Campoo...


Dopo 35 km il colpo di scena: Romain Bardet scende di bicicletta, si accascia, poi si siede sul marciapiede. Pochi minuti e arriva la notizia clamorosa del ritiro del francese, capitano della DSM. Marco Saligari, motocronaca di RaiDue, era al...


Domani col Gran Premio Santa Rita scatta la Due Giorni Marchigiana 2022. Le due competizioni unite da una challenge a punti si svolgeranno con partenza e arrivo nel territorio comunale di Castelfidardo, attiva cittadina adagiata sulle colline dell’entroterra di Ancona....


La puntata di Velò andata in onda ieri sera su TvSei è stata particolarmente interessante, si è parlato di Giro d'Italia con Luciano Rabottini, Riccardo Magrini e Valentino Sciotto: sotto riflettori la seconda settimana della corsa rosa. Se la volete vedere o rivedere, potete...


Imprenditori e amministratori pubblici uniti per collaborare attivamente con gli organizzatori della tappa del Giro Donne in programma il 7 luglio con partenza da Prevalle e arrivo al Maniva dopo 112 chilometri abbondanti. Prima, durante e dopo la presentazione svolta...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach