CASSANI: «L’AGOSTONI 2019 E’ PIU’ IMPEGNATIVA DEL MONDIALE»

PROFESSIONISTI | 20/08/2019 | 07:37

Si avvicina la Coppa Ugo Agostoni – Giro delle Brianze – Gran Premio Banco BPM. La classica è in programma sabato 14 settembre con partenza e arrivo a Lissone (Monza Brianza), sulla distanza di 195,500 chilometri. Anche quest’anno gli organizzatori dello Sport Club Mobili Lissone hanno optato per il percorso comprendente nella fase centrale un circuito di 24, 500 chilometri da ripetere 4 volte. Il circuito della Brianza Lecchese comprende le scalate a Sirtori, Colle Brianza e Lissolo.
Significa che in un segmento di gara di 98 chilometri andranno superate 12 salite. In particolare, Colle Brianza e Lissolo hanno tratti molto impegnativi.

“La Coppa Agostoni – assicura Davide Cassani, supervisore delle Nazionali azzurre e commissario tecnico dei professionisti – ha un profilo altimetrico che è più impegnativo di quello del Campionato del Mondo 2019 in Inghilterra. La gara di Lissone costituirà un test molto importante per le mie valutazioni strategiche in vista del Mondiale”. Le 12 salite nel segmento di 98 chilometri non consentiranno recupero. “Sarà come affrontare gli ultimi 100 chilometri del Mondiale”, ribadisce Cassani, che da corridore trionfò nelle edizioni 1991 e ’93 della Coppa Agostoni. “Difficile ipotizzare ora come verrà affrontata dai protagonisti la Coppa Agostoni 2019. Di certo il finale favorisce il recupero. Comunque l’anno scorso l’ha vinta Moscon che è stato in gara il corridore che più ha creato selezione con attacchi sulle salite e nel tratto finale”.

Anche quest’anno la Coppa Agostoni è compresa nel Trittico Regione Lombardia; le altre prove sono Coppa Bernocchi e Tre Valli Varesine.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Se progettiamo le città per le auto e il traffico, avremo come risultato auto e traffico; se progettiamo per le persone e gli spazi pubblici, avremo persone e spazi pubblici. Dalla citazione di Fred Kent, fondatore e presidente dell'organizzazione no...


E' Tran Tuan Kiet, portacolori della Dopagan Dong Thap, a firmare il successo nella decima tappa della HTV Cup, la prima corsa a tappe del dopo pandemia che si sta disputando sulle strade del Vietnam. Fuga a sette andata fino...


Reagisce con forza, Jonathan Vaughters, alle voci sulla possibile uscita di scena della EF e sulla chiusura della squadra, pubblicate questa mattina dal quotidiano L'Equipe. Affidandosi a messaggi su twitter, il team manager statunitense chiarisce: «EF Education First sarà ancora...


"Filippo Simeoni era convintissimo di vincere a Bergamo il tricolore 2008. Me lo disse già la sera precedente in camera, durante il massaggio. Volle farsi massaggiare per ultimo e mi chiese fare un buon lavoro, meglio ancora di quello che...


I lunghi mesi del lock down per la pandemia di Coronavirus hanno modificato la percezione che abbiamo della strada: l’assenza di traffico ha mostrato l’ampiezza delle carreggiate, vuote e senz’auto in transito, così come l’esiguità degli spazi riservati a chi...


Il gergo giornalistico e il bisogno di sensazionalismo possono portare ad abusare di termini ed epiteti. Pensiamo ad aggettivi come “incredibile” o “pazzesco”, a de­finizioni come “magia” e ad attributi come “eroe”, “guerriero” o “lottatore”. Ecco, concentriamoci su quest’ultima area...


Dal 9 al 31 maggio si sarebbe dovuto disputare il Giro d’Italia 2020. Tuttobiciweb lo corre comunque, giorno per giorno, con la forza della memoria. Oggi la diciannovesima tappa: Cristian Gasperoni ci racconta quella del 2003. “Davanti a noi un...


La cultura è uno dei settori che più sta soffrendo per le conseguenze dell’emergenza scatenata dal coronavirus. Nell’ultima puntata di BlaBlaBike ne abbiamo parlato con Luciana Rota, giornalista e autrice, che scrive di ciclismo, di storia del ciclismo, di vini...


"L’idea di una città in cui prevale la bicicletta non è pura fantasia”. Marc Augé aveva ragione: questo mezzo di trasporto ha due secoli alle spalle eppure non è mai stato tanto vivo. Forse perché la vita, su due ruote,...


Organizzazione della 23^ 6 Giorni delle Rose Internazionale e ripresa dell’attività giovanile: sono questi gli obiettivi ai quali sta lavorando lo staff del Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza). La manifestazione di ciclismo su pista di Classe 1 è...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155