GIANNI GOBBO. «BUONE NOTIZIE, LORENZO SI È ALZATO DAL LETTO»

PISTA | 16/07/2019 | 14:34
di Paolo Broggi

Ieri, quando ha lasciato Gand per rientrare in Italia per motivi di lavoro, Gianni Gobbo lo ha fatto con un peso sul cuore e un magone che non voleva saperne di lasciarlo respirare.

«Non è stata una giornata facile, quella di ieri, per Lorenzo - racconta Gianni (nella foto sotto) a tuttobiciweb - perché i medici hanno dovuto applicargli un drenaggio al polmone e la situazione non era bellissima. Lasciarlo mi ha pesato molto, anche se con lui è rimasta in Belgio mamma Alice».

Il suo ragazzo, trafitto al torace e alla gamba da un listello della pista di Gand dopo una caduta nella gara dello scratch, continua la sua degenza all'ospedale di Gand, dove viene curato da una équipe di specialisti.

Per fortuna oggi le cose vanno molto meglio: «Stanotte Lorenzo ha riposato bene, ho parlato con lui e ho sentito il suo respiro finalmente non più affannoso. Sono decisamente più tranquillo, perché l'evoluzione ha preso una deriva positiva. Mi ha raccontato che, nonostante il medico gli consigliasse di non farlo, stamane ha voluto alzarsi per muovere qualche passo e andare in bagno da solo. L'ho detto sin dal primo giorno, ha un carattere davvero da leone».

E ancora: «Sappiamo che la degenza sarà ancora lunga, che ci vorrà del tempo prima di poter tornare a casa, ma è Lorenzo che dà a tutti noi la forza di lottare. E confidiamo nella sua grande voglia di recupero».

Copyright © TBW
COMMENTI
Come una grande gara
16 luglio 2019 19:34 pagnonce
Questa è la tua più grande gara,apprendo che sei in un ottima posizione,mantienila solo così potrai ambire ad un grande risultato.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Giuseppe Fonzi, che non è stato confermato dalla Vini Zabù KTM con la sìquale ha praticamente sempre corso nella massima categoria, appende la sua bicicletta al chiodo e lo fa con un messaggio affidato ai social. «THE END! Ho iniziato...


Sembra una scena tratta da "Le Comiche". Adam Hansen è intento a ripartire dopo un inconveniente che lo ha visto ruzzolare a terra. Mentre armeggia con la sua bici, dando le spalle alla strada, viene spruzzato da un getto d'acqua....


Paolo Bettini non ha certo bisogno di presentazioni. Nel mondo del ciclismo pochi hanno saputo vincere quanto lui nelle gare in linea. Dall’Olimpiade, al doppio mondiale per passare alle Liegi e ai Lombardia. Ci fermiamo qui per non dilungarci troppo,...


Antonio Fusi, classe ’56, comasco di Lurago d’Erba,   torna a lavorare come allenatore-preparatore nel ciclismo. Antonio, che è originario di Guanzate, da gennaio è nello staff tecnico della Palazzago, team bergamasco che svolge attività con under 23. Ezio Tironi...


Volete sapere cosa accadde veramente in quel Fiandre 2012 quando Ballan e Pozzato, in fuga insieme a Tom Boonen, si fecero beffare dal belga? Niente di meglio che guardare il prossimo Radiocorsa, questa sera alle 22.30 su Raisport HD (canale...


  L’amore per il ciclismo, molto frequentemente, viene trasmesso dai genitori ai figli con il corredo genetico. La storia che vogliamo raccontarvi oggi ne è l’ennesima prova. Thomas Rigamonti è un giovane atleta della provincia di Como, nato nel 2006,...


Nuovo accordo di partnership tra l'U.C.I. Women's Team Alè - BTC Ljubljana e la nota azienda slovena MEDEX. La formazione che fa capo ad Alessia Piccolo ha sottoscritto un accordo di sponsorizzazione con il noto marchio con sede centrale a...


Quale data migliore dell'8 marzo per la gara nazionale organizzata dalla Montignoso Ciclismo riservata alle donne professioniste? Il giorno successivo alle “Strade Bianche” di Siena ed a tre giorni dalla partenza della Tirreno-Adriatico da Lido di Camaiore, il Trofeo Oro...


Il primo blocco gare di questo inizio 2020 è andato in archivio, e se non nel migliore dei modi, davvero poco c’è mancato. Un avvio decisamente sfavillante per i colori di A&V | P, con due ottimi piazzamenti nella top...


 L’anno del cinquantenario doveva partire con la festa “Ceretolese 50” per riunire tutti quelli che hanno vestito la maglia blu e gialla, invece l’allarme Coronavirus e i relativi limiti legati alla tutela della salute l'hanno fatta annullare: niente Festa il...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155