ANDRONI SIDERMEC, TALENTI IN PARTENZA VERSO LE BIG

MERCATO | 20/05/2019 | 07:51
di Guido La Marca

Le squadre Professional e la loro importanza per il mondo del ciclismo sono al centro delle discussioni di queste settimane, con la spada di Damocle della nuova Riforma (la conosceremo a giugno) che incombe su di loro e sul loro futuro. Eppure l'importanza di queste formazioni contiua ad essere ribadita dai risultati pratici, che non possono essere in alcun modo messi in discussione.

Prendiamo il caso della Androni Giocattoli Sidermec che, dopo un inizio di stagione spettacolare, sta disputando davvero un Grande Giro d'Italia. La vetrina rosa ha permesso al team campione d'Italia di mettere ulteriormente in vetrina i suoi gioielli che sono già al centro delle trattative di mercato. Fausto Masnada, che ha vinto una tappa della corsa rosa dopo aver conquistato due frazioni del Tour of the Alps, è destinato al salto di categoria e all'approdo nel WorldTour: su di lui è in pressing la CCC Team.

Chi nel WorldTour ha già corso e potrebbe rientrare dalla porta principale, dopo essere stato rigenerato dalla cura di Gianni Savio e Giovanni Ellena, è Mattia Cattaneo: il bergamasco piace tanto alla Astana.

In rampa di lancio anche Andrea Vendrame che, dopo essersi messo in luce in Francia vincendo una tappa del Circuit de la Sarthe e soprattutto la Tro Bro-Leon (considerata la Roubaix della Bretagna), si è meritato le attenzioni pressanti della Cofidis, ad oggi la più forte delle Professional al mondo e destinata ad entrare nel WorldTour il prossimo anno.

Naturalmente la partenza di questi tre corridori sarà adeguatamente rimpiazzata da altri corridori pronti a crescere e a spiccare il volo: già annunciato l'arrico di Simone Ravanelli, attualmente alla Biesse Carrera e protagonista di un grande Giro dell'Appennino, Gianni Savio ha già messo gli occhi su un giovane talento sudamericano del quale non vuole svelare nemmeno la nazionalità. Affaire a suivre...

Copyright © TBW
COMMENTI
tempesta
20 maggio 2019 08:25 tempesta
Sono tutti gregari .

Per piacere
20 maggio 2019 11:23 Ruggero
Smettiamola con le scemenze, d'accordissimo sull'Androni, le altre sono squadre costruite con gli "scarti" corridori senza passato senza presente e soprattutto senza futuro, finiamola anche di incensare le fughe inutili!!!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Per vedere all’opera la Gazprom-Rusvelo “italianizzata” abbiamo dovuto aspettare qualche mese in più del previsto, ma ormai ci siamo quasi: un paio di settimane e al Sibiu Cycling Tour si riaccenderanno i fari sulla stagione 2020. I tifosi italiani avranno...


Nel mirino ha messo Strade Bianche, Milano-Torino, Milano-Sanremo, Gran Piemonte e Il Lombardia e per preparare l'assalto alle classiche taliane Mathieu van der Poel ha sclto la Romania e il Sibiu Cycling Tour, corsa che scatterà il 23 luglio. La...


Approdato al Wolfpack nel 2019 quando è diventato professionista, il danese Mikkel Honoré prolunga di un anno il suo contratto con il team e resterà alla Deceuninck - Quick-Step almeno fino alla fine del 2021. «Dopo il mio primo...


Diciottenne torinese di San Dalmazzo, frazione di None, Eleonora Camilla Gasparrini è una delle più promettenti cicliste italiane. Già pluricampionessa nazionale nelle categorie giovanili, lo scorso anno - il suo primo tra le Junior - si è messa particolarmente in...


Dopo la sosta forzata dettata dall’emergenza Covid-19, il mercato delle bici è ripartito con più forza di prima e, grazie anche agli incentivi, sta vivendo un momento straordinario. Le E-BIKE si stanno imponendo come le nuove regine del mercato in...


Tutto pronto per il prossimo progetto estivo di Wilier Triestina e dell’ultracyclist Omar Di Felice. Dopo aver attraversato il Deserto del Gobi in inverno ed essere rimasto bloccato in Mongolia a causa dell’emergenza sanitaria mondiale dovuta alla pandemia da Covid-19, una...


Guidone Bontempi continua a vivere il ciclismo da una posizione prvilegiata, quella di staffetta del Giro d'Italia, pilota di Paolo Longo Borghini, regolatore della corsa rosa insieme a Marco Velo. E di cose da raccontare, Guidone ne ha davvero tante...


Ancora una volta sotto i ferri: Alex Zanardi è stato operato per la terza volta dopo il terribile incidente in cui è rimasto coinvolto il 19 giugno scorso mentre partecipava ad una delle tappe di Obiettivo Tricolore, la staffetta...


Aspettando il Campionato Italiano di Ciclismo Professionisti, che si correrà nel weekend del 21-23 agosto 2020,  è già tempo di test. Il primo riscontro è di Alessandro De Marchi del CCC Team, convinto del percorso a cronometro: «Classico e sfidante - lo...


La pandemia ci ha abituato, purtroppo, a fare i conti anche con le incongruenze, le cose incomprensibili, i fatti inaccettabili. È una costante, del nostro Paese, purtroppo. Il fatto minimo che vi raccontiamo arriva da Dalmine, raccontato da un anonimo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155