LA UCI NATIONS’ CUP FA TAPPA IN POLONIA L’ 1 E IL 2 GIUGNO

DILETTANTI | 17/05/2019 | 07:19

Appuntamento in Polonia, per la precisione a Bukowina Tatrzanska, sabato 1 e domenica 2 giugno con la UCI NATIONS’ CUP. In questa importante manifestazione, che comprende corse di un giorno e brevi corse a tappe, i corridori prendono parte alle gare in rappresentanza delle proprie squadre nazionali. La classifica finale della UCI NATIONS’ CUP determina poi il ranking con il numero di posti assegnati a ciascuna nazione per il campionato del mondo. Nel 2019, per la prima volta nella sua storia, la UCI NATIONS’ CUP fa tappa in Polonia.

Quella in Polonia sarà la quinta delle sette prove proposte dal calendario UCI NATIONS’ CUP 2019. La tappa polacca dell’ UCI NATIONS’ CUP, che prende il nome di ORLEN NATIONS GRAND PRIX, prevede due giornate di grande ciclismo. Sabato 1 giugno verrà disputata una cronosquadre di 27 km, domenica 2 giugno ci sarà invece una prova in linea di 113 km.

L’organizzazione dell’evento è affidata al Czeslaw Lang e al suo staff del Lang Team. Oltre al Tour de Pologne, corsa del calendario UCI World Tour in programma dal 3 al 9 agosto, quest’anno la Polonia vivrà così un altro grande evento di ciclismo internazionale targato Lang Team.

“Siamo entusiasti per l’organizzazione in Polonia di questo nuovo evento. Sarà molto bello vedere in azione i corridori in rappresentanza delle proprie squadre nazionali un po’ come avveniva in passato nella Course de la Paix e in altre corse importanti. E’ sempre un’emozione e motivo di orgoglio per un atleta correre per difendere i colori della propria nazione. Ci saranno al via le migliori nazioni del ciclismo europeo tra cui la Francia, il Belgio, l’Olanda, l’Italia e anche tante squadre dal resto del mondo. Inoltre il primo giorno abbiamo voluto inserire una cronosquadre che per tradizione è una specialità in cui la Polonia si è sempre saputa esprimere ad alti livelli e che ha portato tante medaglie alla nostra nazione” dice Czeslaw Lang che, oltre alla medaglia d’argento vinta nella prova in linea alle Olimpiadi di Mosca ’80, nel suo palmares vanta anche un argento e un bronzo vinti ai mondiali proprio nella cronosquadre.

Title sponsor della manifestazione è PKN ORLEN, azienda all’avanguardia operante nei mercati dei carburanti e dell’energia che si afferma come la più importante compagnia di questo settore dell’ Europa centrale e orientale. Lunedì 20 maggio presso la sede ORLEN di Varsavia si terrà la conferenza stampa di presentazione ufficiale dell’ ORLEN NATIONS GRAND PRIX durante la quale saranno presentati tutti i dettagli dell’evento: percorsi, squadre partecipanti, programma e altre informazioni.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
​Una due giorni nerissima per la Vini Zabù - KTM che dopo l'incidente occorso ad Andrea Di Renzo registra la seconda clavicola rotta in meno di 24 ore. Lo sfortunato protagonista è stavolta Edoardo Zardini che si stava allenando sulla...


È Tanja Erath la regina della terza tappa del Tour virtual che si è disputata oggi sulle strade virtuali del Nord Est della Francia. La portacolori della Canyon SRAM Racing ha recgolato allo sprint Chloé Dygert e April Tacey, che...


Il ciclismo italiano scalda i muscoli in vista dell'attesa e ormai imminente ripartenza. Si riparte dall'Emilia-Romagna, dal 17 al 26 luglio 2020, con un appuntamento all'insegna della multidisciplinarietà, con gare su strada, pista, mountain bike, cronometro, per E/Under 23...


A fine aprile ha preso la bici e, senza reclamizzare troppo l’impresa, ha scalato per 50 volte il Muro di Grammont, la mitica salita del Giro delle Fiandre. C’era anche il belga Remco Evenepoel, stella emergente del ciclismo mondiale, nella...


Regna il silenzio, anche lì, anche in “Sport e Salute”, che abbozza, cerca di prenderla con sportività, ma non l’ha prende bene. Nessuna reazione ufficiale, l’avvocato Vito Cozzoli (nella foto con il Ministro Spadafora, ndr), presidente-ad, e i suoi più...


Saranno Tom Dumouli  e Bauke Mollema i capitani della nazionale olandese al campionato del mondo del 27 settembre prossimo. LO ha confermato il selezionatore Koos Moerenhout in una intervista concessa al sito AD. «La mia idea è questa: Dumoulin e...


È la politica bellezza e anche lo sport non può farci assolutamente nulla. Anzi, può fare qualcosa: magari un po’ di politica e anche di attesa, che è poi quasi la stessa cosa. Ci vuole pazienza e i grandi dirigenti...


Tanta paura ed una clavicola fratturata per Andrea Di Renzo, giovane portacolori della Vini Zabù KTM, coinvolto in un incidente nella giornata di ieri mentre si trovava in allenamento a Civitanova Marche. Il corridore abruzzese stava superando una fila di automobili...


La notizia è fresca fresca ed è tutto ufficiale, nella stagione 2020 Il team belga Circus-Wanty Gobert-Tormans potrà contare su Bryton come partner tecnico e gli atleti avranno il piacere di utilizzare quello ch viene considerato il modello di punta della collezione, ovvero il Rider...


«Siamo felici e orgogliosi di annunciare che da oggi, sabato 11 luglio, Vittoria ritorna ad essere un'azienda al cento per cento italiana! Wise Equity, fondo di investimento italiano con sede a Milano, ha acquistato la totalità del Gruppo Vittoria...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155