L'ACCUSA DI FRAPPORTI: «AUTO E MOTO HANNO TRASCINATO IL GRUPPO VERSO FRASCATI»

GIRO D'ITALIA | 16/05/2019 | 07:55

Un doppio salto all’indietro per raccontare una storia che è passata sotto traccia. Protagonista Marco Frapporti, portacolori della Androni Sidermec, autore di una lunga fuga martedì nella tappa di Frascati insieme a Damiano Cima della Nippo Fantini e Mirco Maestri della Bardiani CSF.

«Non è possibile continuare così, il gruppo è ritornato sotto grazie agli aiuti - ha raccontato Frapporti al collega Paolo Venturini de Il Giornale di Brescia -. Ad un certo punto della fuga avevamo un vantaggio consistente, fino a 12 minuti. A quel punto non solo ero maglia rosa virtuale (non mi sono fatto però troppe illusioni al riguardo, ndr) ma quanto meno c’erano grandi possibilità di arrivare al traguardo e poterci giocare la tappa, il mio vero obiettivo da quando sono un corridore. Invece scopro da radiocorsa che nel giro di 5 chilometri il vantaggio scende a soli 5 minuti. Ma noi tre davanti andavamo a 50 all’ora, come è possibile che il gruppo abbia recuperato così tanto? Il perché me l’hanno spiegato in albergo i miei compagni di squadra: oltre alla moto Rai davanti al gruppo s’è piazzata davanti una grossa auto che in pratica ha trainato il gruppo. I miei compagni mi hanno detto che si viaggiava a 75 orari in un tratto non in discesa, velocità impossibili in bici se non dietro motori».

Copyright © TBW
COMMENTI
Novità.............
16 maggio 2019 08:54 9colli
D'altronde NON è una novità, succede spesso e volentieri, magari non così (se corrisponde a verità quanto dichiarato) Scandalosa......

Succede?
16 maggio 2019 09:06 Paracarro
Quando succede 9colli?

guardare
16 maggio 2019 09:58 9colli
Basta guardare le corse in Belgio alla Tv, oppure essere in corsa dentro un ammiraglia.........Ti basta???

Giusto
16 maggio 2019 10:04 geo
Frapporti bresciano che parla poco, ma quando parla dice cose giuste: il VAR dov'era? o serve solo a sanzionare gli atleti italiani?

tempesta
16 maggio 2019 12:38 tempesta
frapporti ha raggione. ? Comunque sempre queste fughe tollerati da tutti stanno rovinando il ciclismo. Sempre lo stessa cosa avanno in fuga poi quando vengono raggiunti baci e stretti di mano e la Commedia va avanti cosi per tutto il Giro.

Androni
16 maggio 2019 16:58 Paracarro
9colli la stessa androni ha comunicato che non ci sono state irregolarità nel riprendere la fuga .. beato te che hai visto queste cose
Io non le ho mai viste DAL GRUPPO

visita oculistica
16 maggio 2019 18:56 9colli
o forse ( se come vuoi far intendere sei stato in gruppo) con quel nik non potevi che essere in fondo........Paracarro !!! Buona Serata. Punto

Grasse risate
16 maggio 2019 23:53 Paracarro
Ahahaha se fossi stato in ammiraglia (“Come vuoi far intendere”) nemmeno vedevi la coda tu...perché nessuno ha mai detto niente di queste irregolarità che hai visto solo tu? se hai delle prove sarei proprio curioso di vederle, illuminaci visionario

per tempesta
17 maggio 2019 01:24 bs1913
caro tempesta ha te le fughe non piacciono, ha me si invece dici che si va avanti con la stessa commedia, piuttosto di vedere un gruppo che pedala per 150 km tutto assieme mi fà venire gli sbadigli sinceramente, poi ognuno vede il ciclismo ha modo proprio, ma da quando ci sono i grandi giri le fughe sono sempre esistite, non vedo dove sia il problema.

Caro Paracarro
17 maggio 2019 11:17 9colli
non l'ho detto io che li hanno riportati dentro, ma è quello che ha detto Frapporti, nella sua accusa. Per quanto riguarda l'ammiraglia non è certo riferito a quel occasione, FENOMENO.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Alexis Vuillermoz correrà anche nel 2021 con la maglia della AG2r e anunciando l'accordo con il team manager Vincent Lavenu non nasconde la sua emozione: «Sono commosso da questo segno di fiducia che Vincent Lavenu e lo staff del team...


Di esperienza in cose ciclistiche Ivano Fanini ne ha sicuramente molta. Dal suo osservatorio privilegiato di Lunata, cosa pensa il patron della Amore&Vita Prodir del Giro d’Italia in autunno?«Se l’UCI ha deciso di provare a far ripartire questa stagione, a...


Manca ancora... una vita, ma è meglio portarsi avanti. Il 29 agosto, giorno del Grand Depart del Tour de France è davvero ancora lontano ma in casa B&B Hotels Vital Concept hanno già cominciato a lavorare all'obiettivo e oggi il...


La Deceuninck Quick Step ha gettato le basi per tornare a lavorare in gruppo con i suoi corridori e programmato un raduno di tre giorni che scatterà il 15 giugno. Nel Belgio del Nord, i corridori del Wolfpack occuperanno un...


Dopo il secondo giorno di riposo, la tredicesima tappa della HTV CUp ha proposto una cronometro a squadre sul percorso di Nha Trang. Ad imporsi è stato il team Thanh Pho Ho Chi Minh con il tempo di 38'12". Il...


Miguel Angel Lopez si sta allenando sulle strade di casa, in Colombia, e proprio da lì ha accettato di raccontarsi per parlare di sé e della partecipazione alla sfida #Astana40000KM lanciata ai tifosi dal team kazako. «Sono felice di prendere...


Dal 9 al 31 maggio si sarebbe dovuto disputare il Giro d’Italia 2020. Tuttobiciweb lo corre comunque, giorno per giorno, con la forza della memoria. Oggi la dedica finale a Michele Scarponi: Vincenzo Nibali ci racconta la tappa dell’Aprica al...


Il caso di George Floyd muove anche il mondo del ciclismo. USA Cycling, la Federciclismo degli Stati Uniti ha rilasciato una dichiarazione ufficiale sul caso che sta letteralmente scuotendo gli States. «In quanto leader della comunità ciclistica americana, ammettiamo di...


Ci sono immagini che portano indietro nel tempo e a ricordi dolci e nemmeno troppo lontani... Il pappagallo Frankie era l'amico di Michele Scarponi, e ieri si è appoggiato invece sulla schiena di un altro ciclista, Antonio Nibali. Questa è...


Milo Marcolli è tra i corridori varesini con maggior talento. Ancora non si rende conto appieno delle sue possibilità perchè ha soltanto 15 anni (compiuti a gennaio, ndr) e ha bisogno di crescere sia dal punto di vista fisico che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155