IL GRUPPO SPORTIVO EMILIA CHIUDE UNA GRANDE STAGIONE

SOCIETA' | 12/10/2018 | 07:29

Con il Gran Premio Bruno Beghelli di domenica scorsa è calato il sipario sulla stagione organizzativa del Gruppo Sportivo Emilia che, ancora una volta, ha vissuto e ha proposto una serie di appuntamenti di alto livello tecnico e non solo.

A bocce ferme è Adriano Amici a stilare un bilancio della stagione appena andata in archivio.
“Abbiamo appena chiuso una stagione che è stata caratterizzata da tante giornate di gara. Il nostro è un programma collaudato che propone manifestazioni ormai consolidate nell'interesse degli appassionati ma non per questo ci siamo potuti permettere di abbassare i nostri standard; anzi in ogni occasione abbiamo sempre cercato di dare quel qualcosa in più per far si che le nostre gare assumessero un significato non solo tecnico/sportivo. ll notevole successo di manifestazioni come il Memorial Marco Pantani, la Settimana Internazionale Coppi e Bartali, il Giro dell’Emilia – Granarolo e il Gran Premio Bruno Beghelli e le due prove femminili, il Giro dell’Emilia Unipol Banca e il GP Bruno Beghelli, ci danno la forza di guardare al futuro con ottimismo, confidando di valorizzare ancora di più le nostre corse. Il 2018 ci ha visti anche portare la nostra esperienza ancora al fianco di manifestazioni di primo piano quali il Trofeo Laigueglia, il GP Industria e Artigianato di Larciano e il Trofeo Matteotti, impegni che abbiamo affrontato con l'entusiasmo che mettiamo per trasmettere e valorizzare il nostro sport. Tantissimo il pubblico che ha seguito le nostre manifestazioni a bordo strada e in televisione e a proposito di questo mi sento in dovere di esprimere la mia gratitudine personale e del Gruppo Sportivo Emilia nei confronti delle amministrazioni che ci hanno ospitato, delle forze dell'ordine e di tutti gli operatori dell’informazione: giornalisti, fotografi, televisioni, radio e siti internet. Senza l’importante appoggio e traino mediatico che ci è stato riservato le nostre manifestazioni non avrebbero avuto un successo simile. Un ringraziamento particolare va a tutte le realtà economiche che ci hanno confermato la propria fiducia nonostante quello attuale sia un periodo in cui è sempre più difficile reperire risorse. E' proprio l'entusiasmo con cui i nostri partner ci sostengono che ci sa sempre nuovi stimoli per guardare al futuro con ottimismo”.

Ora si guarda al 2019.
“La prossima sarà una stagione altrettanto intensa; nei prossimi giorni, con lo staff tecnico del Gruppo Sportivo Emilia effettueremo i primi sopralluoghi dei percorsi e per definire le situazioni logistiche per quanto riguarda la Settimana Internazionale Coppi e Bartali e delle gare in programma nella prima parte di stagione.”

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, grande amico del ciclismo interverrà domani, sabato 16 febbraio, all’inaugurazione di "Cosmobike 2019", la rassegna legata al mondo dello sport del pedale ospitata presso i padiglioni di Veronafiere. L’appuntamento è stato programmato a...


Grande trionfo Astana nella prima tappa della Vuelta a Murcia e festa grande per Pello Bilbao che ha sfruttato nel migliore dei modi la superiorità numerica del team kazako nel gruppetto che ha imposto la sua legge in un finale...


Eduard Prades beffa i francesi sul traguardo di La Ciotat, dove si è conclusa la seconda tappa del Tour de la Provence. Lo spagnolo della Movistar ha regolato allo sprint il gruppetto dei migliori che si è selzionato sulla salita...


Parte con il Trofeo Laigueglia la stagione su strada del team Sangemini Trevigiani Mg.KVis Vega. A pochi giorni dall'appuntamento con la classica ligure, in programma domenica 17 febbraio, la formazione di Iommi e Barzi si sta preparando al meglio per...


Dopo aver ottenuto un notevole incremento dei numeri sul web e sulla Tv nell’edizione 2018 della Ciclismo Cup, prosegue per il terzo anno consecutivo la collaborazione tra PMG Sport,  società specializzata nella produzione e distribuzione globale di contenuti multimediali, e...


Jaime Roson è stato squalificato dall'Uci per quattro anni a causa di anomalie nel suo passaporto biologico, riscontrate nel corso della stagione 2017, quando militava nella Caja Rural. La Movistar, formazione nella quale milita attuamente Roson, ha immediatamente emesso un...


La Iseo Serrature Rime Carnovali è pronta per affrontare la prima sfida tra i professionisti: quella di domenica 17 febbraio 2019 sarà una data storica per il team bresciano che per la prima volta sarà in gara nella massima categoria. Il...


Il Tour of the Alps, che quest’anno si ripropone in cinque appassionanti giornate dal 22 al 26 aprile, sembra aver instaurato nelle prime due edizioni dopo la sua introduzione (erede del Giro del Trentino) una tradizione favorevole, lanciando in orbita...


Secondo appuntamento stagionale per Fabio Aru, chiamato a guidare una squadra giovane nella Volta ao Algarve (20-24 febbraio). I tecnici Allan Peiper (Aus) e Bruno Vicino (Ita), supportati da Paolo Tiralongo (Ita), avranno a disposizione i seguenti corridori: Fabio Aru (Ita),...


L'Irlanda perde il suo Giro: gli organizzatori della Ras Tailteann hanno infatti annunciato che l'edizione 2019 della corsa in programma nell'ultima settimana di maggio) non si disputerà. «Dopo aver lavorato per anni con l'assicurazione FDB e poi con la An...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy