IL GRUPPO SPORTIVO EMILIA CHIUDE UNA GRANDE STAGIONE

SOCIETA' | 12/10/2018 | 07:29

Con il Gran Premio Bruno Beghelli di domenica scorsa è calato il sipario sulla stagione organizzativa del Gruppo Sportivo Emilia che, ancora una volta, ha vissuto e ha proposto una serie di appuntamenti di alto livello tecnico e non solo.

A bocce ferme è Adriano Amici a stilare un bilancio della stagione appena andata in archivio.
“Abbiamo appena chiuso una stagione che è stata caratterizzata da tante giornate di gara. Il nostro è un programma collaudato che propone manifestazioni ormai consolidate nell'interesse degli appassionati ma non per questo ci siamo potuti permettere di abbassare i nostri standard; anzi in ogni occasione abbiamo sempre cercato di dare quel qualcosa in più per far si che le nostre gare assumessero un significato non solo tecnico/sportivo. ll notevole successo di manifestazioni come il Memorial Marco Pantani, la Settimana Internazionale Coppi e Bartali, il Giro dell’Emilia – Granarolo e il Gran Premio Bruno Beghelli e le due prove femminili, il Giro dell’Emilia Unipol Banca e il GP Bruno Beghelli, ci danno la forza di guardare al futuro con ottimismo, confidando di valorizzare ancora di più le nostre corse. Il 2018 ci ha visti anche portare la nostra esperienza ancora al fianco di manifestazioni di primo piano quali il Trofeo Laigueglia, il GP Industria e Artigianato di Larciano e il Trofeo Matteotti, impegni che abbiamo affrontato con l'entusiasmo che mettiamo per trasmettere e valorizzare il nostro sport. Tantissimo il pubblico che ha seguito le nostre manifestazioni a bordo strada e in televisione e a proposito di questo mi sento in dovere di esprimere la mia gratitudine personale e del Gruppo Sportivo Emilia nei confronti delle amministrazioni che ci hanno ospitato, delle forze dell'ordine e di tutti gli operatori dell’informazione: giornalisti, fotografi, televisioni, radio e siti internet. Senza l’importante appoggio e traino mediatico che ci è stato riservato le nostre manifestazioni non avrebbero avuto un successo simile. Un ringraziamento particolare va a tutte le realtà economiche che ci hanno confermato la propria fiducia nonostante quello attuale sia un periodo in cui è sempre più difficile reperire risorse. E' proprio l'entusiasmo con cui i nostri partner ci sostengono che ci sa sempre nuovi stimoli per guardare al futuro con ottimismo”.

Ora si guarda al 2019.
“La prossima sarà una stagione altrettanto intensa; nei prossimi giorni, con lo staff tecnico del Gruppo Sportivo Emilia effettueremo i primi sopralluoghi dei percorsi e per definire le situazioni logistiche per quanto riguarda la Settimana Internazionale Coppi e Bartali e delle gare in programma nella prima parte di stagione.”

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

La sella perfetta esiste, questo è poco ma sicuro. Sarà l’unica che vi farà pedalare più comodamente rispetto ad altre ed anche questo è sicuro. Per affinare la ricerca oggi è possibile affidarsi a commercianti competenti sull’argomento, spesso guidati in...


Jakub Mareczko conferma il suo feeling con le strade cinesi e vince allo sprint la prima tappa del Tour de Hainan 2018. Finale di tappa complicato, con una caduta che ha falcidiato il gruppo a 400 metri dal traguardo (non...


La lettura del pezzo che Marco Pastonesi  ha dedicato ieri al Dizionario della Lingua del Ciclismo di Mauro Parrini nella sua "L'ora del Pasto" ci ha richiamato alla mente l’edizione 2018 di BICICLETTE RITROVATE, manifestazione che lo storico negozio milanese...


Jacopo Mosca si presenta concentrato alla partenza sotto il sole caldo della prima tappa del Tour of Hainan 2018. Il vincitore uscente della corsa cinese è ben conscio che ripetersi quest’anno non sarà così scontato vista la presenza di numerosi...


L'azzurra padovana Camilla Alessio, portacolori del Team Lady Zuliani, medaglia d’argento ai Campionati Mondiali di Innsbruck (Austria) della specialità cronometro individuale, è stata l’ospite d'onore al Palasport di San Martino di Lupari (Padova) del match proposto dalla seconda giornata del...


Il cinquantasettesimo numero della nuova era di tuttoBICI è disponibile nei chioschi virtuali. Da oltre quattro anni e mezzo, infatti, abbiamo detto addio alla carta, addio alle edicole: tuttoBICI è stato il primo ad entrare nella nuova era digitale e...


Questa notizia esula dallo stretto contesto ciclistico ed entra in quello molto più ampio della storia. Ma sul Monte Grappa e nel corso della Prima Guerra Mondiale anche molti ciclisti e sportivi hanno perso la vita e non è un...


E’ iniziata nel migliore dei modi la Coppa del Mondo di ciclismo su pista degli atleti Northwave. Nell’appuntamento d’apertura della stagione 2018/19 andato in scena a Saint-Quentin-en-Yvelines (Francia) da Venerdì 19 a Domenica 21 Ottobre, i pistard equipaggiati con calzature...


Il Tour of Guangxi ha messo la parola fine alla stagione e all'Oscar tuttoBICI Gran Premio Vittoria che si è concluso con il trionfo di Elia Viviani. Il veronese della Quick Step Floors, plurivincitore della stagione - 19 successi per...


Ed alla fine anche un po’ di commozione come giusto che sia ha fatto capolino in occasione del tradizionale appuntamento conviviale di fine stagione della “Ciclistica Maranello” che ha anche festeggiato i 50 anni di fondazione. Un traguardo del tutto...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy