tuttoBICI di GIUGNO è pronto: potete scaricarlo

TABLET | 22/06/2018 | 08:01

Il cinquantaquattresimo numero della nuova era di tuttoBICI è disponibile nei chioschi virtuali. Da quattro anni e mezzo, infatti, abbiamo detto addio alla carta, addio alle edicole: tuttoBICI è stato il primo ad entrare nella nuova era digitale e su questa strada proseguirà il proprio cammino, guardando ad un futuro importante, quanto a quello passato.

L'ottantaquattresimo numero della nuova era digitale di tuttoBICI è pronto da scaricare dall’App Store di Apple. Il numero di GIUGNO 2018 è disponibile a pagamento (all'indirizzo http://itunes.apple.com/it/app/tuttobici/id455233479?mt=8). I prezzi, imposti da Apple, sono molto interessanti: un numero a 4,49 €; tre mesi 11,99 €; 6 mesi a 21,99 €; un anno a 39,99).

Per il sessantanovesimo mese, inoltre, la rivista con supporto Android, è scaricabile sempre a pagamento anche sui tablet con quel tipo di supporto. Finalmente ora è possibile anche sottoscrivere un abbonamento annuale. Questo è il link: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.paperlit.android.tuttobici
E naturalmente è possibile acquistarlo nella versione SFOGLIABILE, pronta da leggere su qualsiasi computer.

Per completare la nostra offerta, da oggi è possibile acquistare e leggere tuttoBICI anche sul vostro smartphone!

La cover story è dedicata a Chris Froome e al suo primo Giro d'Italia, ma anche ai mesi difficili che che sta vivendo il ciclismo per "colpa sua". Naturalmente è la corsa a farla da padrone con le storie di Tom Dumoulin, Miguel Angel Lopez, Simon Yates, Elia Viviani, Domenico Pozzovivo, Enrico Battaglin, Davide Ballerini, Giulio Ciccone, Fausto Masnada, poi il caso Fabio Aru e i bilanci di Androni Sidermec e Bardiani Csf.
 
Guardando a domani e al Tour de France, vi proponiamo l'analisi ragionata del Tour de France e l'intervista a Paolo Slongo che ci svela i segreti della preparazione di Vincenzo Nibali per la Grande Boucle.


La stagione del ciclismo giovanile si avvicina ai grandi appuntamenti della bella stagione, vi presentiamo i primi bilanci delle formazioni juniores, sempre naturalmente raccontate anche attraverso le immagini del Team Rodella 2000, e le classifiche degli Oscar tuttoBICI con la lotta per la vittoria che si fa appassionante in ogni categoria.

E poi le opinioni delle nostre firme di punta, le rubriche, la guida alle tappe del Giro d'Italia e tanto tanto altro da leggere.

Qualche semplice “touch” sulle vostre tavolette e la lettura sarà immediata. Buon divertimento!

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Paolo Slongo è da anni la guida di Vincenzo Nibali e ne conosce a fondo carattere e motore. In questa fase di costruzione del lavoro, dalla scrivania, dall’ammiraglia o dallo scooter, ci spiega l’approccio mentale che il gruppo dello Squalo...


Archiviato il campionato italiano di Loria con il buon quinto posto di Gabriele Benedetti, la Work Service Romagnano affronta un periodo interlocutorio.  Conclusi gli impegni scolastici alcuni atleti stanno affrontando un periodo di ritiro in altura a Livigno, l'obiettivo è quello di...


Quarant'anni e ancora voglia di fare fatica: è quello che emerge dalle parole di Franco Pellizotti impegnato nello stage di Passo San Pellegrino. Anche ieri per lui e Vincenzo Nibali parecchie ore in sella per completare il blocco di lavoro...


Vittoria Guazzini, talento toscano della Zhiraf Guerciotti Selle Italia, continua la sua corsa in testa alla classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Mapei in attesa della sfida tricolore che si disputerà domani sulle strade del Piemonte. Per ora sul podio ci...


L’ultimo appuntamento di triathlon prima di andare in vacanza è nelle Marche: nel weekend del 21 e 22 luglio andrà in scena il Santini TriO Senigallia, l’evento organizzato da Santini e TriO Events appartenente al circuito Volkswagen TriO Series, che...


Anche per la categoria Allievi la stagiojne sta entrando nel vivo e prende sempre più forma la classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Nove Colli. In testa c'è il marchgiano Gianmarco Garofoli, sulle cui tracce pedalano il lombardo Lorenzo Balestra e...


Il campionato italiano dei professionisti, in programma sabato 30 giugno, avrà un'anteprima di grande fascino. Venerdì 29 giugno, infatti, più di 50 ex professionisti si daranno appuntamenti a Darfo Boario Terme per una kermesse che scatterà alle ore 19.
 Più...


Prima la vittoria del dilettante francese Victor Lafay, poi il successo dello svizzero Patrick Schelling nella crono e alla fine l'austriaco Riccardo Zoidl al comando della classifica generale. È questo il verdetto della seconda giornata di gara del Tour de...


Tempo di campionati nazionali a cronometro. In Portogallo sorpresa con Domingos Gonçalves (Radio Popular Boavista) che ha preceduto di 12” José Gonçalves della Katusha Alpecin e di 20” il suo compagno di squadra Tiago Machado.In Polonia maglia di campione nazionale...


Eduard Grosu si ripete, per il secondo anno consecutivo è campione nazionale a cronometro. Il velocista #OrangeBlue è da sempre anche un ottimo elemento nelle corse contro il tempo. Per lui infatti si tratta del terzo successo in carriera nel...


VIDEO





DIGITAL EDITION
I PIU' LETTI
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy