SAN JUAN. SORPRESA VILLALOBOS, GANNA 4°

PROFESSIONISTI | 22/01/2018 | 23:30
Risultato a sorpresa nella seconda tappa della Vuelta San Juan con il costaricano Roman Villalobos che ha conquistato il successo.
Sulla linea del traguardo dell'inedito arrivo nei pressi della nuova diga artificiale di Perilago Punta Negra, Villalobos ha battuto allo sprint l'argentino Escuela e il belga Benoot con i quali aveva attaccato ai piedi della salita finale. Quarto posto per Filippo Ganna del Team UAE Emirates, che domani potrà riscattarsi nella prova a cronometro, indossando la maglia verde di miglior Under 23.
In una tappa che è stata animata solo dalla fuga di Ignacio Prado (Canel's Specialized) e Carlos Alzate (UnitedHealthcare), annullata a una ventina di chilometri dal traguardo, Gaviria e gli altri favoriti non sono riusciti a tenere il passo dei migliori.

Oltre al successo di tappa, Villalobos ha conquistato anche la maglia di leader della classifica generale.

Dopo il forfait di ieri, sono decisamente migliorate le condizioni di salute di Vincenzo Nibali che oggi è subito voluto tornare in sella e ha pedalato per quasi tre ore sul percorso della tappa odierna.

da Perilago Punta Negra, Giulia De Maio

ORDINE D'ARRIVO

1 Roman Daniel Villalobos Solis (CRc) Canel's - Specialized 3:25:06
2 Ricardo Escuela (Arg) Asociacion Civil Agrupacion Virgen De Fatima 0:00:00
3 Tiesj Benoot (Bel) Lotto - Soudal 0:00:00
4 Filippo Ganna (Ita) UAE Team Emirates 0:00:00
5 Oscar Miguel Sevilla Rivera (Esp) Medellin 0:00:00
6 Rafal Majka (Pol) Bora - Hansgrohe 0:00:00
7 Gonzalo Joaquin Najar (Arg) Sindicato de Empleados Publicos de San Juan 0:00:00
8 Alexander Cataford (Can) UnitedHealthcare Pro Cycling Team 0:00:00
9 Guillaume Boivin (Can) Israel Cycling Academy 0:00:00
10 Luis Guillermo Mas Bonet (Esp) Caja Rural - Seguros RGA 0:00:00

CLASSIFICA GENERALE

1 Roman Daniel Villalobos Solis (CRc) Canel's - Specialized 6:40:19
2 Ricardo Escuela (Arg) Asociacion Civil Agrupacion Virgen De Fatima 0:00:04
3 Tiesj Benoot (Bel) Lotto - Soudal 0:00:06
4 Fernando Gaviria Rendon (Col) Quick Step Floors 0:00:08
5 Manuel Belletti (Ita) Androni Giocattoli - Sidermec 0:00:10
6 Filippo Ganna (Ita) UAE Team Emirates 0:00:10
7 Miguel Angel Rubiano Chavez (Col) Coldeportes Zenu - Sello Rojo 0:00:10
8 Luis Guillermo Mas Bonet (Esp) Caja Rural - Seguros RGA 0:00:10
9 Oscar Miguel Sevilla Rivera (Esp) Medellin 0:00:10
10 Jens Keukeleire (Bel) Lotto - Soudal 0:00:10
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Sonny Colbrelli, portacolori del Team Bahrain Merida, è stato protagonista di un’ottima prova ad Amburgo nella classica gara riservata ai velocisti e che ha visto trionfare per la seconda volta consecutiva il campione italiano Elia Viviani.Per lui una corsa d’attacco...


Quattro affermazioni per i ciclisti appartenenti ai team della provincia di Treviso per merito di Mila Lunardelli, Paolo Leone, Anastasia Durigon e Beatrice Giuriati; tre per quelli di Padova (Elisa Cacco, Filippo Sabbadin e Riccardo Zecchin) e due ciascuno per...


Lorenzo Balestra del Team F.lli Giorgi ivsitalia.com fa il vuoto nella classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Nove Colli e guida ora con 30 punti di vantaggio sul toscano Giorgio Butteroni (Ciclistica Cecina) e con 35 sul marchigiano Gianmarco Garofoli della...


La formazione #YellowFluoOrange attende la prima edizione della Veenendaal - Veenendaal Classic femminile, in programma oggi. Questa classica in linea, che per molti anni è stata riservata ai soli atleti uomini,  si disputa sulla distanza di 136.8 km attorno alla cittadina...


Con la maglia di campionessa europea sulle spalle, Marta Bastianelli allunga in testa alla classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Alé. E al secondo posto si insedia la campionessa del mondo della corsa a punti Maria Giulia Confalonieri. Dietro di loro...


La giornata trionfale degli azzurri continua. Gloria Scarsi mette la firma sul terzo titolo europeo vincendo la medaglia d’oro nello Scratch juniores. La giovanissima savonese, della Valcar PBM, batte in finale la belga Shari Bossuyt e la russa Anastasia Lukashenko....


Ha atteso il rientro del suo papà dal Benelux dove è stato impegnato nel Binck Bank Tour per nascere Liam, figlio di Ronny Baron, il meccanico della Bahrain Merida, e di mamma Maila. A dare la notizia è stato nonno...


Andrea Villanti, ventunenne ciclista della piccola formazione dilettantistica toscana Polisportiva Tripetetolo, è stato condannato dall’Uci a quattro anni di squalifica.Il 25 marzo scorso, Villanti era in gara nel Criterium di Monaco (per lui era arrivato il quarto posto) e era...


Nella finale tutta azzurra dell'inseguimento individuale femminile Marta Cavalli conquista la medaglia d'Oro in 3'23"303 battendo la connazionale Martina Alzina (3'39"993) che già aveva superato nettamente nelle prove di qualificazione. Bronzo per la russa Natalia Studenikina (3'34"446). Forza e determinazione sono state...


Grande spettacolo nel tradizioale Gp Stad Zottegem, corsa belga il cui tracciato propone diversi muri delle Fiandre. A conquistare il successo è stato Jérôme Baugnies della Wanty-Groupe Gobert che in uno sprint a due ha avuto la meglio sul connazionale...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy