TOUR DE POLOGNE, UNA CORSA CHE CONTINUA A CRESCERE

PROFESSIONISTI | 02/11/2023 | 13:45

La più grande corsa ciclistica della Polonia ha attirato tre milioni e mezzo di persone lungo il percorso! "Organizzo questa gara da esattamente 30 anni e il suo prestigio cresce ogni anno", ha dichiarato Czeslaw Lang, presidente del Lang Team.


Il 2023 è stato un anno davvero eccezionale per gli appassionati e gli organizzatori del Tour de Pologne UCI WorldTour. L'80ª edizione della corsa, intitolata "95 anni di Tour de Pologne", ha attraversato la Polonia da Poznań a Cracovia, dove Matej Mohorič (Team Bahrain Victorious) si è confermato vincitore della classifica generale ORLEN. Secondo il vincitore del 2021 João Almeida (UAE Team Emirates) e terzo - Michał Kwiatkowski (INEOS Grenadiers), mentre Rafał Majka (UAE Team Emirates) ha vinto la terza tappa a Duszniki-Zdrój.


I corridori di talento che si sfidano ogni anno nell'unica corsa WorldTour in questa parte d'Europa, sono certamente una grande opportunità per i fan di essere coinvolti e sostenere i loro beniamini. Quest'anno, più di 3,5 milioni di persone si sono riversate  lungo il percorso del Tour de Pologne, senza dubbio la corsa più seguita in Polonia, prima del Tour de France e del Giro d'Italia.

Il 2023 è stato anche il 30° anniversario di Czeslaw Lang e della sua squadra. Infatti, è stato nel 1993 che il vincitore della medaglia d'argento alle olimpiadi di Mosca ha iniziato a occuparsi dell'organizzazione della corsa. "Sono coinvolto nell'organizzazione della gara da 30 anni. Ogni anno l'evento cresce, attiriamo sempre nuovi sponsor e il Tour de Pologne è diventato una grande piattaforma promozionale in Polonia grazie alle molte ore di trasmissione in oltre 100 Paesi. Inoltre, le migliori squadre e i migliori corridori vengono qui per gareggiare gli uni contro gli altri".

Il Lang Team non si concentra solo sul ciclismo professionale. Un valore importante per l'azienda è la promozione di uno stile di vita attivo. Questo è uno dei motivi per cui Czeslaw Lang organizza ogni anno le ORLEN Lang Team Races. Oggi, secondo le ricerche, il ciclismo è lo sport più popolare tra i polacchi, anche come attività di svago, il che ha portato allo sviluppo di infrastrutture adeguate. Il numero crescente di partecipanti alle ORLEN Lang Team Races, che comprendono anche il Memorial Ryszard Szurkowski e l'ORLEN Tour de Pologne Amatorów, ne è la prova. "Quest'anno, più di tremila corridori hanno preso parte alla serie, che si è svolta nelle città di Arłamów, Karpacz e Bytów", ha dichiarato Czesław Lang.

Infine, i grandi successi ottenuti dai professionisti biancorossi negli ultimi anni, come il titolo mondiale di Michał Kwiatkowski, il bronzo olimpico di Rafał Majka e le vittorie della neo-campionessa mondiale di gravel - Kasia Niewiadoma nella categoria femminile - hanno giocato un ruolo importante nella sensibilizzazione. "Sono assolutamente entusiasta del modo in cui la mia amata disciplina si sta sviluppando nel mio paese. E sapere di aver contribuito anche solo in minima parte raddoppia la mia gioia. Il ciclismo è uno sport bellissimo. Sarebbe sciocco non approfittarne in ogni modo possibile!” - sottolinea Czeslaw Lang.

Nel 2024, il Lang Team organizzerà una serie di eventi come il famoso Tour de Pologne e il sempre più evoluto ORLEN Nations Grand Prix (parte della UCI Nations Cup U23), ma anche il Tour de Pologne Women, dopo una pausa di 8 anni.

ORLEN Nations Grand Prix – 15-19.05.2024Tour de Pologne Women – 28-30.06.2024Tour de Pologne UCI WorldTour – 12-18.08.2024

Copyright © TBW
COMMENTI
Tour de Pologne
2 novembre 2023 21:41 GianEnri
Ma chi l'ha vista in TV?

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Per Wout Van Aert oggi l’obiettivo principale era quello di vincere come squadra e grazie al successo di Jan Tratnik la Visma-Lease a Bike ha conquistato la prima Classica della stagione. Per il team olandese questo è il terzo successivo...


Brindano Jan Tratnik e la sua Visma – Lease a Bike all'Omloop het Nieuwsblad, la prima Classica belga dell’anno dominata dal team olandese sul traguardo di Ninove. Tratnik  in Belgio ha conquistato la vittoria più importante della sua carriera, andando...


Prima classica della stagione e subito le grandi del gruppo a darsi battaglia e a regalare spettacolo: basta leggere l'ordne d'arrivo della Omloop Het Nieuwsblad per capirlo... Primo posto per Marianne Vos, secondo per Lotte Kopecky, terzo per Elisa Longo...


Tutto come un anno fa: Jonas Vingegaard si esalta sulle strade della Galizia e vince anche la terza tappa del Gran Camino, staccando tutti gli avversari e mettendo il sigillo sulla seconda vittoria consecutiva nella corsa iberica. Sul traguardo della...


Christian Prudhomme è stato l'ospite d'onore della 37a edizione della Firenze-Empoli, la classica di apertura della stagione dilettantistica che ha dato idealmente il via al lungo cammino agonistico che porterà all'evento più atteso, la partenza del Tour de France da...


Gioventù al potere nell'edizione 2024 della Faun Ardèche Classic. Juan Ayuso, talento classe 2002 della UAE Team Emirates, ha sprintato davanti a Romain Grégoire, 21enne francese della Groupama - FDJ, e a Mattias Skjelmose, 23enne, in maglia Lidl Trek andando così a conquistare la quinta vittoria...


Bryan Olivo firma la 100sima Coppa San Geo-54sima Trofeo Caduti Soprazocco gara di apertura del calendario italiano degli Elite e Under 23. L'atleta del Cycling Team Friuli allo sprint ha regolato il giovane bresciano Davide Donati, un primo anno della...


Due brillanti protagonisti nella 37^ Firenze-Empoli nati lo stesso giorno, il 3 dicembre 2004. Il vincitore della gara, il friulano di Udine Alessio Menghini della General Store autore di una volata splendida che gli ha permesso di mettere dietro la...


La Israel Premier Tech fa festa nella settima e penultima tappa del Tour du Rwanda: Itamar Einhorn fa bis nella Rukomo – Kayonza (158 km) dopo il successo di lunedì a Kibeho, mentre il compagno di squadra Joseph Blackmore mantiene...


È l’uomo in verde, il re dei velocisti all’UAE Tour 2024 e Tim Merlier lo ha dimostrato anche oggi calando il tris e vincendo la sesta tappa della competizione al termine di 138 di gara. Il belga ha firmato la...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi