CICLISMO PARALIMPICO. IL 17 SETTEMBRE A BIBIONE IL TRICOLORE CICLOCROSS

PARACICLISMO | 23/08/2023 | 07:47

Grande impegno per XEvent-Cortina Experience, che in due giorni organizzerà ben due campionati italiani a Bibione (Venezia), con grande soddisfazione per il Comitato Organizzatore e dell’amministrazione comunale di Bibione – località balneare appartenente al Comune di San Michele al Tagliamento (VE). La spiaggia veneta, oltre che essere tra le destinazioni turistiche più frequentate d’Italia, è anche la prima ad avere ridisegnato la propria offerta secondo le nuove esigenze di accessibilità delle persone, grazie a un progetto avviato nel 2018 e tuttora in costante evoluzione.


Il Campionato Italiano Paralimpico Ciclocross 2023 che si terrà a Bibione avrà un percorso di 3.700 mt, con partenza e arrivo su strada asfaltata presso il piazzale Zenith, mentre il resto si svilupperà nell'area verde, con ostacoli naturali ed artificiali, in direzione del faro.


Il percorso è stato studiato e approvato in collaborazione da Nicola Artuso, responsabile del percorso, e Alessandro Bruzza, componente della Commissione Ciclismo Paralimpico.

Il ritrovo sarà domenica 17 settembre alle 7:30, presso il Palazzo dello Sport, in via Maja 63, a Bibione (VE), dove si effettuerà la verifica delle licenze fino alle 9:00.

Sarà possibile provare il percorso dalle 9:00 alle 10:00, mentre alle 10:30 ci sarà la partenza, dal piazzale Zenith, unica per tutte le categorie.

Andrea Anese, presidente di Bibione Live – Consorzio di Promozione Turistica: “Bibione è orgogliosa di ospitare questi due importanti appuntamenti sportivi di livello nazionale, da anni ci impegniamo per offrire una vacanza attiva e accessibile a ogni ospite, unendo la bellezza naturale del territorio a organizzazione e cultura dell’accoglienza. Settembre a Bibione è tradizionalmente il mese dei grandi eventi, siamo certi che il weekend del 16 e 17 settembre sarà un appuntamento all’insegna di sport, divertimento e vita all’aria aperta, un trend in costante crescita a livello mondiale.”

Nicolino Biasin, assessore all’Ambiente, Sport e impianti sportivi del Comune di San Michele al Tagliamento-Bibione: “La proposta di prolungare il fine settimana di metà settembre dedicato al ciclismo ospitando anche il Campionato Italiano Paralimpico di Ciclocross non poteva che essere accolta dalla nostra Amministrazione con una risposta affermativa e con molto, moltissimo entusiasmo. Ancora una volta Bibione consolida la propria vocazione inclusiva attraverso l’alto valore formativo dello sport. Siamo certi sarà una due giorni in cui sia gli appassionati che i turisti ancora presenti nella nostra località godranno di tanto divertimento ed emozioni, avendo l’occasione di poter ammirare le gesta di atleti con e senza disabilità riuniti nel condividere l’amore per le due ruote, per la natura e l’aria aperta, per la fatica che lascia spazio alle emozioni adrenaliniche che il mondo della mountain-bike sa regalare.”

L’appuntamento è a Bibione il 16 e 17 settembre, per una due giorni tricolore che regalerà tante emozioni!

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Per Wout Van Aert oggi l’obiettivo principale era quello di vincere come squadra e grazie al successo di Jan Tratnik la Visma-Lease a Bike ha conquistato la prima Classica della stagione. Per il team olandese questo è il terzo successivo...


Brindano Jan Tratnik e la sua Visma – Lease a Bike all'Omloop het Nieuwsblad, la prima Classica belga dell’anno dominata dal team olandese sul traguardo di Ninove. Tratnik  in Belgio ha conquistato la vittoria più importante della sua carriera, andando...


Prima classica della stagione e subito le grandi del gruppo a darsi battaglia e a regalare spettacolo: basta leggere l'ordne d'arrivo della Omloop Het Nieuwsblad per capirlo... Primo posto per Marianne Vos, secondo per Lotte Kopecky, terzo per Elisa Longo...


Tutto come un anno fa: Jonas Vingegaard si esalta sulle strade della Galizia e vince anche la terza tappa del Gran Camino, staccando tutti gli avversari e mettendo il sigillo sulla seconda vittoria consecutiva nella corsa iberica. Sul traguardo della...


Christian Prudhomme è stato l'ospite d'onore della 37a edizione della Firenze-Empoli, la classica di apertura della stagione dilettantistica che ha dato idealmente il via al lungo cammino agonistico che porterà all'evento più atteso, la partenza del Tour de France da...


Gioventù al potere nell'edizione 2024 della Faun Ardèche Classic. Juan Ayuso, talento classe 2002 della UAE Team Emirates, ha sprintato davanti a Romain Grégoire, 21enne francese della Groupama - FDJ, e a Mattias Skjelmose, 23enne, in maglia Lidl Trek andando così a conquistare la quinta vittoria...


Bryan Olivo firma la 100sima Coppa San Geo-54sima Trofeo Caduti Soprazocco gara di apertura del calendario italiano degli Elite e Under 23. L'atleta del Cycling Team Friuli allo sprint ha regolato il giovane bresciano Davide Donati, un primo anno della...


Due brillanti protagonisti nella 37^ Firenze-Empoli nati lo stesso giorno, il 3 dicembre 2004. Il vincitore della gara, il friulano di Udine Alessio Menghini della General Store autore di una volata splendida che gli ha permesso di mettere dietro la...


La Israel Premier Tech fa festa nella settima e penultima tappa del Tour du Rwanda: Itamar Einhorn fa bis nella Rukomo – Kayonza (158 km) dopo il successo di lunedì a Kibeho, mentre il compagno di squadra Joseph Blackmore mantiene...


È l’uomo in verde, il re dei velocisti all’UAE Tour 2024 e Tim Merlier lo ha dimostrato anche oggi calando il tris e vincendo la sesta tappa della competizione al termine di 138 di gara. Il belga ha firmato la...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi