SAN JUAN. JAKOBSEN COLPITO IN VOLATA DALLO SMARTPHONE DI UN TIFOSO. VIDEO

PROFESSIONISTI | 30/01/2023 | 09:00
di tuttobiciweb

L'episodio lo ha raccontato bene la nostra Giulia De Maio nella cronaca da San Juan, stamane abbiamo isolato l'immagine scattata da Roberto Bettini e i frame del ralenty proposto da Eurosport. Sono centinaia le braccia protese dei tifosi, molti armati di telefonino e proprio contro uno di questi, esposto più degli altri, Fabio Jakobsen è andato a incocciare con la testa in volata. Smartphone del tifoso e occhiali del corridore volano a terra, per fortuna Jakobsen - proprio lui! - riesce a stare in piedi e a cavarsela con un taglio al volto, ma quello che abbiamo visto è sicuramente un episodio da stigmatizzare, da condannare e da non rivedere più.


Copyright © TBW
COMMENTI
Si è infilato
30 gennaio 2023 13:23 Dani76
dove proprio non c'era spazio. Lo spettatore non doveva sporgersi, ma infilarsi così a pochi centimetri dalle transenne è un po' folle.

Nuovo anno, stessa storia....
30 gennaio 2023 15:03 Fuga da lontano
ogni competizione ha il suo idiota.... (parlo del tifoso ovviamente...)

Dani76
30 gennaio 2023 15:19 Bicio2702
Jakobsen è passato a destra affiancando le transenne, perché lo spazio era sufficiente (se guardi il replay dall'alto si vede meglio) e se quello spettatore disgraziato avesse tenuto il braccino indietro invece di piazzargli un cellulare in faccia, lui avrebbe anche vinto

Considerazione
30 gennaio 2023 15:51 Maurone
Andrà a finire che le transenne le metteranno disposte su 2 file a 1 metro l'una dall'altra...........

Maurone
30 gennaio 2023 18:44 alerossi
Se l'uci fosse governato da persone con un minimo di competenza lo avrebbero fatto anni fa. Ma a queste soluzioni non tutti sono in grado di arrivarci.

Dani76
30 gennaio 2023 20:03 Hal3Al
Lo spazio era più che abbondante,i velocisti sanno dove si passa,non si può dire di certi spettatori incoscienti che dovrebbero mettere gli smartphone dove dico io....tutti con 'sto rettangolo in mano,ma godetevi le cose dal vivo e basta,non hanno più ricordi senza smartphone.
L'idea delle doppie transenne mi auguro sia applicata.

Video
30 gennaio 2023 21:22 Cicorececconi
Se si riguarda bene,non c'e' un solo spettatore che abbia le braccia dietro le transenne. Dico uno. Qui il problema non e' solo lo smartphone, ma un senso civico che manca. A mio avviso non da oggi, ma da sempre. E non vedo tante soluzioni alternative per "ingabbiare" le persone

Doppie transenne
30 gennaio 2023 23:26 Pocopocopianopiano
Indubbiamente sembrerebbe la soluzione ideale ma non tutti i rettilinei d'arrivo sono larghi a sufficienza. (Vedi Laigueglia con il marciapiede lato mare). Altra soluzione potrebbe essere plexiglass alto 1 metro montato sopra le transenne

oppure
31 gennaio 2023 16:11 tralepieghe
multarne qualcuno, per fare da deterrente

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ancora un caso di problemi cardiaci che portano all'interruzione di una giovane carriera. A postare il messaggio è la SD Worx-Protime, la squadra numero uno del mondo, che annuncia lo stop per Anna Shackley, ciclista britannica, classe 2001. Ecco il...


Una domenica a tutto ciclismo, quella che ci attende il 21 aprile con il Bikefestival Lodigiano che si svolgerà a Graffignana con la regia organizzativa del Pedale Casalese Armofer del presidente Mario Massimini e del general manager Luca Colombo che...


Segnatelo in agenda con il circolino rosso: quello di domenica 21 in diretta su tuttobiciweb è un papuntamento di quelli da non mancare. Il clou della giornata dedicata al Bikefestival Lodigiano che si svolgerà a Graffignana sarà il 4° Memorial...


A Vinitaly si parla come sempre anche di promozione enogastronomica, territorio e sport. Allo stand Astoria Wines ieri si è tenuto l’appuntamento oramai fisso con l’apertura della prima bottiglia ufficiale del Giro d’Italia di ciclismo, che i vini della cantina...


Alessandro Vanotti è pronto ad affrontare una nuova corsa. Stavolta non in sella ma nel segreto dell’urna. Il 43enne ex professionista lombardo, infatti, sarà candidato alla poltrona di sindaco della sua Almenno San Salvatore, in provincia di Bergamo. Vanotti guida...


L'emozione di correre sulle strade di casa si è trasformata in una serie di problemi per il Team DSM firmenich PostNL al termine della Amstel Gold Race: Oscar Onley e Warren Barguil sono stati costretti al ritiro e per loro...


Il Giro d’Italia si prepara a tornare sul Muro di Ca’ del Poggio e a San Pietro di Feletto c’è chi sta progettando una grande festa rosa che rinnovi il ricordo di due anni fa, quando ventimila persone applaudirono il...


Una scelta di campo precisa, per inseguire l'obiettivo di approdare con entrambi i team al WorldTour nel 2026. Sono giorno importanti, questi, in seno al Team Uno-X Mobility che ha deciso di chiudere il suo Devo Team ma non di...


Immaginate il ciclismo italiano tutto seduto all’interno di un’aula e di sentire tutte le mattine, al momento dell’appello, una voce che risponde “assente” praticamente dall’inizio dell’anno. Ed è una delle assenze che in assoluto si notano di più perché il...


E’ vivo. Aveva tre giorni quando Gepìn Olmo stabilì il record dell’ora, 45, 090 chilometri, era il 1935. E aveva sette anni quando Fausto Coppi superò Olmo, 45, 798, Milano sotto l’incubo dei bombardamenti, era il 1942. E’ vivo. Aveva...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi