L'ORA DEL PASTO. TUTTO L'AMORE DEL BAR DEI CICLISTI

LIBRI | 24/10/2022 | 08:00
di Marco Pastonesi

C’è Renato, il titolare del bar, ex corridore dilettante. C’è Alessandra, la sua compagna, che pedala ma nuotando in piscina con la tavoletta. C’è Giulio, che in bicicletta si fa i suoi tre begli allenamenti settimanali. C’è Donato, professione giardiniere, ma tuttologo specializzato nelle bici elettriche. C’è Enrico, ex infermiere colpito dal Parkinson. C’è Vanna, sua moglie, che lo segue, lo accompagna, a volte lo guida e sempre lo aiuta. C’è Paolo, pensionato con il rito del caffè e del giornale, campione in umanità.


E’ il bar dei ciclisti. Un po’ perché la bicicletta è il massimo comune divisore, un po’ perché il ciclismo è il minimo comune multiplo. Di corse e corridori si parla e si tratta, si ascolta e si guarda, si discute e si scommette, fosse solo una gazzosa o un chinotto, o la soddisfazione. E si racconta. A cominciare dalle storie di Gino Bartali, i due acclamatissimi Tour de France conquistati a dieci anni di distanza, ma anche gli innumerevoli viaggi tra Toscana e Umbria e Liguria portando documenti falsi agli ebrei perseguitati dai fascisti. Finché titolari e clienti del bar organizzano una pedalata. Tutti insieme. Appassionatamente.


Pierluigi Tregnaghi, veronese, medico dello sport, ha scritto “Il bar dei ciclisti”, un libriccino di 66 pagine più 11 fotografie a colori (Scripta edizioni, 10 euro), pieno di amore. Amore per la bicicletta e il ciclismo, ma amore anche per quel mondo – il bar - affettuoso e sentimentale, alcolico e analcolico, caffeinico e cartaceo, che fa da centro sociale e perfino culturale, da asilo familiare ed eventualmente politico, da punto di riferimento e di osservazione, da sicuro approdo e pronta ricreazione.

Lieto è il finale. Con Francesco, un frequentatore del bar dei ciclisti, cui spetta l’onore di inaugurare una bicicletta elettrica “un pomeriggio alle soglie dell’autunno, pedalando con eccitazione sulle strade del quartiere e doppiando più volte il bar dove Renato e gli altri sostavano all’esterno con i calici in mano alzati”.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Non parla quasi mai coi media Gianni Moscon. Lo ha fatto al telefono del nostro direttore Pier Augusto Stagi: 17 minuti di pura fiducia e voglia di fare, di tornare quello di prima. Il classe '94 dell'Astana, vittima quest'anno di...


Torna nei professionisti la Hopplà I Prontoletto, l’azienda con sede in via Gubbio a Montelupo Fiorentino della quale è titolare Claudio Lastrucci, grande amante dello sport, ed innamorato del ciclismo. L’azienda toscana in passato è stata già nel mondo dei...


I velocisti li riconosci dal fisico possente, dalle gambe e dal coraggio che sanno esprimere in dirittura di arrivo. Luca Colnaghi è un velocista emergente: 23 anni, lecchese di Mandello del Lario, un metro e 70 per 63 chilogrammi, Diplomato...


Il 2022 verrà ricordato come l’anno della rinascita della velocità in pista. E la copertina, insieme al responsabile di settore Ivan Qua­ranta, se l’è presa Matteo Bian­chi, che nel giro di pochissimi mesi è arrivato a competere ad altissimo livello...


C’è Scavìss: “Duro come una scaglia di rovere, tutto nervi e voglia di bicicletta. Si issava sui pedali nei tratti in salita, mimando le oscillazioni rabbiose di Bartali”. E c’è Dodge: “Non aveva più di sedici anni quando un riccone...


La Pedala con i Campioni celebrerà giovedì 8 dicembre la sua ventitreesima edizione. La manifestazione cicloturistica ideata e voluta dai corridori ex professionisti varesini, con l’organizzazione tecnica del Velo Club Sommese e la collaborazione di numerose società sportive, è tra...


Rivediamo Ischia, Casamicciola, oggi non piove. E non ritroviamo le sue case abbarbicate sulle pendici verdi - ma non le hanno ancora inventate pendici, con la forza trainante infine rivolta verso l’alto? - dell’Epomeo. Ne ritorniamo a stento. E la...


Per il terzo anno consecutivo, Selle SMP pedalerà a fianco del Green Project Bardiani-CSF Faizané. Una partnership che si è consolidata nel tempo e che ha contribuito a far crescere il Team e contemporaneamente ad affinare il prodotto. Per tutta...


Nell'ottima cornice del ristorante La Brace di Forcola, Sondrio, dell'amico Gino Cattaneo, il Pedale Senaghese ha ufficializzato le formazioni giovanili per la stagione su strada 2023. All'evento sono intervenuti, tra i numerosi presenti, il professionista Andrea Piccolo e Riccardo Pase...


Paolo Carrubba è il nuovo Direttore Vendite di PIERER New Mobility Italia. Entrato nel gruppo PIERER Mobility nel 2005, ha legato a doppio filo il suo nome a quello del settore moto: in ambito marketing e comunicazione ha ricoperto numerosi...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach