LA INEOS GRENADIERS METTE A SEGNO IL "COLPACCIO" ARENSMAN

MERCATO | 15/09/2022 | 12:29

È davvero un bel colpo di mercato quello messo a segno dalla Ineos Grenadiers che ingaggia con un contratto biennale il ventiduenne olandese Thymen Arensman. Dopo una vittoria a cronometro all'inizio dell'state al Tour of Poland, dove è arrivato secondo nella classifica generale, Arensman ha fatto un ulteriore passo avanti vincendo la tappa regina della Vuelta a Espana in cima a Sierra Nevada. E prima aveva ottenuto ottimi risultati al Giro d'Italia, al Tour de Romandie, al Tour of the Alps e alla Tirreno-Adriatico.


«Ho deciso di accettare la proposta della Ineos Grenadiers perché ritengo che sia la miglior soluzione per me a questo punto della mia carriera. È davvero la squadra dei sogni e quando ero più giovane ero sempre molto impressionato dal vedere questo team correre davanti: avere l'opportunità di correre per questa squadra è un sogno che si avvera. La mia ambizione è quella di crescere ancora come corridore e come uomo. Sento di poter ancora fare passi avanti nelle cronometro e in salita e non c'è posto migliore per farlo. Sarà una grande esperienza di apprendimento per me».E ancora: «Mi descriverei come un corridore potente. Mi piacciono i lunghi sforzi con una potenza elevata, le prove contro il tempo e le lunghe salite. Non sono il corridore più esplosivo che ci sia, ma sto anche migliorando molto sotto questo aspetto. Mi piacciono anche le Classiche, sono arrivato terzo alla Parigi-Roubaix U23 al mio primo anno da Under, forse a causa del mio background nel ciclocross. Spero di diventare un ciclista ancora più versatile. no dei motivi principali per cui mi sono unito a questa squadra è una domanda che i miei genitori mi hanno fatto: 'Quale squadra guardavi da bambino e per chi sognavi di correre?' La Ieos Grenadiers è stata la risposta.».


Nel dare il benvenuto ad Arensman, il Deputy Team Principal Rod Ellingworth ha dichiarato: «Thymen è un corridore che emoziona e, come abbiamo appena visto alla Vuelta, il suo arrivo rafforza il nostro gruppo di giovani che puntano a far bene nelle classifiche generali delle grandi corse a tappe. Porterà uno stile di guida che si adatta perfettamente ai nostri obiettivi e il suo arrivo assicurerà ancora maggior competitività al nostro team».

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
L'arrivo dell'autunno porta in regalo le ultime gare stagionale e indirizza verso la conclusione la corsa all'Oscar tuttoBICI Gran Premio Androni Giocattoli, premio riservato alle ragazze Esordienti. Al comando - e sembra irraggiungibile - c'è la veneta Matilde Rossignoli (Luc...


La crescita costante è un comprovato dato di fatto, misurabile obiettivamente e che caratterizza La Lombarda, azienda del settore ciclo nata nel 1946 quale produttrice di pompe per ciclo e accessori, attività che, con passi continui e sicuri, ha allargato...


Inizia il 2 ottobre con il Piccolo Giro di Lombardia la serie di impegni, di prestigio, per il Team Colpack Ballan. La gara lombarda, che vanta un albo d'oro di primissimo livello, ha storicamente un buon feeling con la formazione di...


È ufficiale: Dopo 16 anni, il più grande evento sportivo della Polonia tornerà a Poznań. Nel 2023 il Tour de Pologne prenderà il via infatti dalla Fiera internazionale di Poznan in cui i migliori corridori delle squadre professionistiche si schiereranno per...


Sono ben dodici le gare che vanno a comporre il nuovo mosaico dell’Adriatico Cross Tour 2022-2023: arrivano a dieci le edizioni del circuito di ciclocross che mette in vetrina il meglio del movimento ciclistico autunnale ed invernale con le storiche...


Andrea Piccolo ha corso la Coppa Agostoni con la testa e con il cuore, ha lottato davanti alla corsa dimostrando ancora una volta di essere pronto per vedersela tra i grandi e di starci davvero bene. Tra i fuggitivi che...


Sorride Sjoerd Bax, sorride sul podio e continua a farlo anche quando, seduto al tavolo della conferenza stampa, in tanti gli chiedono gli autografi. I primi autografi da vincitore della Coppa Agostoni. «Non ho ancora realizzato ciò che ho fatto...


Il padrone del Tour è tornato! Jonas Vingegaard trionfa nella terza tappa del Croazia-Race, da Sinj a Primošten con arrivo in salita. Il danese della Jumbo Visma detta la sua legge sulla ripida ascesa finale verso Primosten dove supera il...


Firma olandese sull'edizione 2022 della Coppa Agostoni con Sjoerd Bax che ha battuto in volata il gruppetto di nove fuggitivi che si è giocato la corsa. Il portacolori dell'Alpecin Deceuninck è stato bravissimo a sfruttare l'appoggio di Alejandro Valverde che...


Torna l'appuntamento con RadioCorsa questa sera alle 18.50 su RaiSport HD: Davide Bramati, diesse QuickStep, sarà chiamato a spiegare dove può arrivare Remco Evenepoel dopo la vittoria iridata. E poi l'intervista a Vincenzo Nibali alla vigilia del Lombardia, vedere...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach