TRA VO2 TEAM PINK E GIOCA IN BICI OGLIO NASCE UNA NUOVA SINERGIA

SOCIETA' | 21/06/2022 | 07:29

Una nuova sinergia a cavallo tra due regioni (Emilia Romagna e Lombardia) e sorta tra due realtà accomunate dalla passione per ciclismo giovanile femminile e che han trovato fin da subito punti in comune e sintonia.


Il VO2 Team Pink, sodalizio piacentino nato nel 2016 e presieduto da Gian Luca Andrina, e la Gioca in Bici Oglio Po, realtà casalasca sorta nel 2013 presieduta da Barbara Bodini, annunciano ufficialmente l’inizio di una collaborazione che vede le due realtà impegnate nello sviluppo del ciclismo “rosa”.


Il VO2 Team Pink è impegnato attualmente a curare la categoria Donne Juniores, oltre ad avere un’atleta under 23, mentre le “panterine” più giovani (Donne Esordienti e Allieve) vestono la maglia del Ciclismo giovanile VO2 Team Pink.

“Questo accordo con la Gioca in Bici Oglio Po – osserva Gian Luca Andrina, presidente del VO2 Team Pink – ci permette di allargare il raggio di orizzonte nella nostra attività legata alla crescita delle giovani cicliste. Con i tecnici e i dirigenti della realtà casalasca c’è stata subito una grande sintonia e conoscendoci ci siamo accorti che avevamo molti punti in comune e filosofie molto simili nell’attività svolta. Così, siamo contenti di poter dare la possibilità in futuro alle ragazze meritevoli della Gioca in Bici Oglio Po di crescere con noi nella categoria Donne Juniores, un solco di fatto iniziato quest’anno con il passaggio di Rebecca Vezzosi”.

“Siamo nati nel 2013 – le parole di Barbara Bodini, presidente della Gioca in Bici Oglio Po – inizialmente ci siamo dedicati ai Giovanissimi, poi abbiamo allargato l’orizzonte arrivando anche alle categorie Esordienti e Allievi. Per noi questa collaborazione è un onore, una soddisfazione e un’opportunità di crescita; non avremmo mai pensato di poter diventare un vivaio di una realtà di primo piano in Italia e in campo internazionale come il VO2 Team Pink. I nostri allenatori hanno dimostrato i avere grandi competenze tecniche, con  ragazzi passati di categoria che hanno ottenuto poi buoni risultati. Crediamo molto nel settore femminile, con le ragazze che si allenano con i compagni di squadra maschi perché lo riteniamo importante anche a livello umano.  Nel VO2 Team Pink vediamo una realtà con grandi risorse ma anche con grande serietà e ci identifichiamo nei loro valori. Anche grazie a questa importante collaborazione ci proponiamo di diventare un punto di riferimento per il ciclismo femminile che unisce il territorio casalasco, cremonese e mantovano”.

Nella foto di Frantz Piva, il presidente del VO2 Team Pink Gian Luca Andrina (primo da sinistra), il presidente del Ciclismo giovanile VO2 Team Pink Massimo Arnesano (secondo da sinistra)e Barbara Bodini (seconda da destra in piedi) con lo staff e le ragazze della Gioco in Bici Oglio Po

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ormai è questione di ore per l'Ora di Filippo Ganna. Il 26enne piemontese alla vigilia del grande giorno pedalerà nel velodromo di Grenchen e prenderà le ultime decisioni con il suo staff in vista del tentativo di domani sera. Sale...


La Bike Exchange sta finendo di disputare una stagione 2022 che ha alternato belle vittorie (22 contro le 9 dell'anno scorso) sia in volata che d'altura che a cronometro, a tanta sfortuna, soprattutto per Simon Yates che non parteciperà nemmeno...


Una recente pronuncia della Cassazione ha ribadito un concetto fondamentale: “Nel giudizio di responsabilità che ha per oggetto uno scontro tra veicoli (auto, moto, bici) la presunzione di eguale concorso di colpa, stabilita dall’art 2054 c.c. secondo comma, ha funzione...


Per il 2023 la Ineos-Grenadiers non aveva puntato solo su Remco Evenepoel e a quanto pare un’offerta era stata fatta anche per Primož Roglič. La trattativa non è andata a buon fine e lo sloveno resterà con la Jumbo-Visma fino...


Mancano meno ormai poche ore al 1° Giro della Franciacorta, la nuova corsa ciclistica inserita nel calendario nazionale della categoria Elite e Under 23, che si svolgerà sabato 8 ottobre 2022 con partenza e arrivo a Rovato (Brescia). La manifestazione...


Impasta e imposta: farina, acqua e lievito. Spiana e compone: sale, olio e pomodoro. Arricchisce e personalizza: mozzarella, capperi e alici. E ben altro. Dipende. Dalla richiesta, dall’ispirazione, dalla carta, dalla stagione. Poi inforna e sorveglia, estrae e serve. Pizze....


Non c'è Veneto senza ciclismo, ma non c'è nemmeno ciclismo senza Veneto. Da un paio di anni a questa parte il mese di ottobre è diventato il momento clou per gli appassionati di ciclismo veneti, che dopo qualche anno di...


Otto vincitori del Giro d’Italia, due signori della Liegi, tre padroni del Giro delle Fiandre, cinque dominatori del Lombardia e quattro re della Sanremo. Senza dimenticare 14 iridati nelle varie specialità e due campioni olimpici. È questo il palmares dei...


La Gallina Ecotek Lucchini Colosio si mette l'abito della festa in occasione della prima edizione del Gran Premio Ecotek-Giro della Franciacorta in programma, sabato 8 ottobre a Rovato nel Bresciano. Correre da protagonisti per lo sponsor (Ecotek) è l'obiettivo della...


L'Hopplà Petroli Firenze Don Camillo si lascia alle spalle due preziosi secondi posti, con Gabriele Porta a Castiglion Fibocchi (5° Fiaschi, 6 Nencini) e con Lorenzo Quartucci nel Gran Premio Calvatone (5° Nencini) e già si prepara all'assalto, con giustificate...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach