IL C.C. CANTURINO HA PRESENTATO LE SUE GIRLS

DONNE JUNIORES | 06/12/2021 | 07:55
di Luca Galimberti

Il 2022 sarà un anno importante e speciale per il Club Ciclistico Canturino 1902. La blasonata equipe comasca festeggerà i 120 anni di fondazione e, per la prima volta nella sua storia, allestirà una formazione femminile nella categoria Donne Junior.


Sabato pomeriggio è stato presentato al pubblico non solo il sestetto di atlete che difenderanno i colori del Canturino nella prossima stagione, ma anche il progetto che vedrà la Società del patron Paolo Frigerio lavorare in maniera sinergica con Bike Cadorago del presidente Carlo Sala.


Dal palco dell’auditorium di Cadorago è stato proprio Sala a spiegare, aprendo l’evento, cosa ha spinto le due compagini lariane a unire i propri intenti: «Da qualche tempo cercavamo un modo per permettere alle atlete cresciute in Bike Cadorago di poter continuare a praticare ciclismo sul nostro territorio ma in una categoria superiore e ad alto livello. Qualche mese fa abbiamo proposto l’idea agli amici del Canturino e al presidente Frigerio che hanno accettato. Eccoci quindi a svelare, in presenza, qualche cosa di nuovo che sta nascendo. Sono davvero felice per questo».

Naturalmente felice anche Paolo Frigerio che non ha nascosto grandi ambizioni ma soprattutto ha sottolineato come la novità del team femminile per Canturino coincida perfettamente con la stagione dei 120 anni di fondazione. «Sono certo che la collaborazione tra Canturino e Cadorago sarà positiva e porterà buoni risultati. Ma – ha dichiarato sempre il presidente della formazione giallo-blu comasca – ricordo alle ragazze che oltre ai risultati e alla crescita sportiva è importante anche lo studio».

A tenere a battesimo la formazione “pink” del Club Ciclistico Canturino tante personalità: il commissario tecnico delle Nazionali femminili settore strada Paolo Sangalli; il presidente del comitato provinciale comasco Arif Messora; la consigliera regionale di Federciclismo Lombardia Lucia Trevisan; il delegato provinciale del Coni Niki D’Angelo; i rappresentanti delle amministrazioni comunali di Cadorago e Cantù e i dirigenti delle aziende partner del team.

Le sei atlete della neonata formazione stanno già affrontando la preparazione che le porterà a debuttare in sella alle loro biciclette Guerciotti nel Piccolo Trofeo Binda in programma il prossimo 20 marzo, così come ha dichiarato durante il vernissage il tecnico Giuseppe Sala che, insieme ad Andrea Dell’Orto, da Bike Cadorago passerà nel 2022 sulla ammiraglia del Team Canturino Women.

LE ATLETE DI CLUB CICLISTICO CANTURINO WOMEN TEAM

Elisa Valtulini (da Bike Cadorago), Beatrice Roda (da Bike Cadorago), Eleonora Davigo (da Ciclistica Bordighera), Martina Testa (da Biesse Arvedi), Stefania Mancani (da Team Tainenberg), Alessia Rossetti (da Ju Green). Tecnici: Giuseppe Sala e Andrea Dell’ Orto. Team Manager Paola Frigerio.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ilaria Tambosco e Riccardo Da Rios firmano due belle vittorie nell'internazionale Ciclocross di Illnau, in Svizzera. La giovane Tambosco (foto) friulana di Maiano in provincia di Udine, della società sportiva Sanfiorese, ha conquistato il successo con le allieve anticipando di...


Archiviati i due terzi posti di Giacomo Villa a Varignana e di Francesco Galimberti nella cronoscalata di Prarostino, la Biesse Carrera si proietta sulla classica COPPA UGO AGOSTONI (1.1) in programma, giovedì 29 settembre a Lissone, provincia Monza&Brianza. I direttori...


Sebastian Larsen fa sventolare ancora una volta la bandiera norvegese sul Giro di Spagna riservato alla categoria U23. Il portacolori Team Ringerikskraft, già vincitore ieri, si è ripetuto oggi tagliando per primo il traguardo in leggera salita di Pomaluengo; alle...


Chris Froome è stato vittima di un incidente ieri mentre rientrava a casa al termine dell’allenamento. Il britannico, quattro volte vincitore del Tour de France, ha spiegato a VeloNews: «Ieri sono uscto per una pedalata domenicale, giornata perfetta, tempo splendido...


L'italiana Silvia Persico è stata senza dubbio una delle più grandi rivelazioni della stagione internazionale di ciclismo femminile 2022. Dalla medaglia di bronzo conquistata ai Campionati del Mondo di Ciclocross di inizio anno ai suoi sorprendenti risultati nelle gare su...


Quella che si correrà sabato 1 ottobre con partenza da Carpi ed arrivo al Colle di San Luca a Bologna si annuncia ancora una volta come una grande edizione del Giro dell’Emilia Granarolo. Alla gara organizzata dal gruppo Sportivo Emilia,...


Torna questa sera alle 21 su Bike l'appuntamento con Scatto e Controscatto, la rubrica settimanale dedicata al grande ciclismo. La conduzione è affidata come sempre Francesca Cazzaniga e Pier Augusto Stagi mentre l'ospite in collegamento sarà Lorenzo Rota, protagonista ieri...


Da questa settimana prenderà il via un intenso ultimo mese di appuntamenti sportivi, che vedrà la Bardiani CSF Faizanè correre molto spesso sulle strade d’Italia. Da martedì 27 settembre il team sarà impegnato sulle strade della Cro Race, mentre i...


Mathieu van der Poel è stato processato e condannato ad una pena pecuniaria questa mattina, ma ha riavuto il suo passaporto e può ripartire con i suoi compagni di nazionale con il volo che lascia Sydney alle 10 ora italiana,...


Il Veneto - e in particolare il Bellunese - si prepara a giocare ancora una volta un ruolo determinante nella storia del Giro d’Italia. La corsa rosa arriverà in Veneto mercoledì 24 maggio con l’arrivo di Caorle, per poi proporre due...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach