TOSCANA. CIPOLLINI RE TRA GLI ALLIEVI CON SETTE VITTORIE

ALLIEVI | 30/10/2021 | 07:19
di Antonio Mannori

Non soltanto per il titolo toscano conseguito con una perentoria volata sul traguardo di Monteverdi Marittimo, ma grazie anche alle altre vittorie ed ai piazzamenti conseguiti, è stato il lucchese Edoardo Cipollini portacolori della società fiorentina Fosco Bessi di Calenzano, il migliore allievo della stagione 2021. Buon sangue non mente se pensiamo ai trascorsi da corridore del babbo Cesare ed alla straordinaria carriera ciclistica dello zio Mario. Edoardo si è confermato anche negli allievi dopo le tante vittorie colte da esordiente, nonostante le maggiori difficoltà nei percorsi, la lunghezza delle gare e dopo la scarsa attività nel 2020 per colpa della pandemia. Un giovane insomma ben dotato e che costituisce una bella speranza per il ciclismo toscano. Se saprà ulteriormente disciplinarsi in gara diventerà ancora più forte e nel 2022 lo vedremo all’opera nella categoria juniores. Dietro a Cipollini l’ottimo e brillante massese Alex Stella, guidato dall’ex Campione del Mondo Under 23 il versiliese Francesco Chicchi, cresciuto in maniera notevole nella seconda parte della stagione, con un rendimento costante e regolare grazie alle sue ottime qualità e doti di atleta completo. Tra le sue vittorie ricordiamo quella nella Pisa-Volterra con un finale travolgente. Sul podio dell’Oscar allievi 2021, anche il fiorentino Riccardo Lorello che pur non vincendo ha ottenuto 13 piazzamenti nei primi cinque e per lui ci sono stati ben tre titoli toscani su pista.


Per il grossetano Tommaso Bambagioni una bella stagione grazie alle due vittorie, con una concretezza sempre più evidente dopo le prime gare stagionali. Cinquina di successi per l’aretino Alessandro Failli, eccellente velocista tra i migliori in campo nazionale e sicuramente positiva la stagione del pisano Antonino Alberto Cavallaro che meritava qualcosa di più dell’unico successo ottenuto. Completano la Top ten dopo una bella stagione, il pistoiese Petri con due vittorie e tre ragazzi che non sono riusciti come meritavano a salire sul gradino più alto del podio, il livornese Creatini, ed i pistoiesi Pini e Perselli.


Se passiamo all’attività su pista svoltasi sulle pista di Firenze e San Carlo-S.Vincenzo, il grande e incontrastato protagonista della stagione, è risultato il fiorentino Riccardo Lorello della Fosco Bessi che ha vinto tutti e tre i titoli in palio quello della velocità, dell’inseguimento individuale e dell’omnium endurance, oltre come abbiamo visto a far bene anche su strada con il terzo posto nella classifica di rendimento.

CLASSIFICA FINALE (tra parentesi le vittorie): 1)Cipollini (Fosco Bessi) punti 68 (7 vitt.); 2)Stella (Work Service Speedy Bike) 41 (2); 3)Lorello (Fosco Bessi) 38; 4)Bambagioni 36 (2); 5)Failli 34 (5); 6)Cavallaro 29 (1); 7)Petri 25 (2); 8)Creatini 22; 9)Pini 19; 10)Perselli 15.

ALLIEVE: La prima nella graduatoria del punteggio la fiorentina Emma Meucci del Team Zhiraf con 18 punti davanti a Giulia Coppi (Fanelli Racing Pontedera)

laureatasi campionessa toscana. Seguono Taiti, Gelichi, Tasciotti e Senesi.

Copyright © TBW
COMMENTI
Fateli divertire
30 ottobre 2021 13:10 FrancoPersico
Arriveranno, se arriveranno, nella massima categoria e saranno già spremuti o nauseati. Dare importanza al numero di vittorie in queste categorie è una pessima scuola di ciclismo. Montategli ben bene la testa… lo scrivo per un amico

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dries DE BONDT. 10 e lode. Il 30enne passistone belga fa filotto e si porta a casa di tutto e di più: traguardi volanti e quello finale. Prende di tutto, perché lui dopo la beffa di Reggio Emilia (è stato...


Ancora un secondo posto al Giro per Edoardo Affini, il corridore della Jumbo-Visma che dallo scorso ann, sta inseguendo una vittoria di tappa alla corsa rosa. Affini oggi aveva deciso di provare a vincere, con la consapevolezza che le uniche...


Come già accaduto nella prima tappa, Remco Evenepoel impone la sua legge nella terza frazione del Tour of Norway, la Gol - Stavsro di 175 km. Il belga della Quick Step Alpha Vynil a staccato tutti per andare a cogliere...


Non sono su Twitter (per incassare insulti mi basta Facebook, almeno non sono anonimi), non sono su Twitter eppure alla partenza mi mostrano un tweet di Jacopo Guarnieri: “C'è qualcosa di peggio dei giornalisti che si lamentano di una corsa...


Ha vinto un miracolato. Lo sa, lo dice, lo racconta: «Sul traguardo ho lanciato un urlo di incredulità! Ho sempre cercato di inseguire i miei sogni, sono diventato sempre più forte e oggi ho realizzato quel sogno. Siccome più è...


Dopo tante corse al servizio di Girmay e Kristoff, Andrea Pasqualon si ritaglia un giorno da protagonista e vince il Circuit de Wallonie. Nel classico appuntamento belga, il veneto della Intermarché ha preceduto l francese Zingle della Cofidis con Phikippe...


Quarto posto di Davide Gabburo nella diciottesima tappa del Giro d’Italia, con arrivo a Treviso. Tappa che avrebbe dovuto essere l’ultimo arrivo per velocisti della Corsa Rosa, ma i 4 attaccanti impongono un ritmo forsennato e sorprendono tutti. Tra loro...


Velocisti beffati, De Bondt in festa, Affini con il sogno infranto. E la maglia bianca di Lopez finita lontano lontano. Sono questi i verdetti della diciottesima tappa del Giro d'Italia, la Borgo Valsugana-Treviso che tutto è stato tranne che una...


Il francese Jason Tesson ha vinto allo sprint la prima tappa della Boucles de la Mayenne. Il portacolori della St Michel Auber ha preceduto sul traguardo di Andouillé l'olandese Bram Weletn e il francese Thomas Boudat. Per Tesson si tratta...


Grande serenità da parte dei primi tre in classifica dopo il ritiro di Joao Almeida, contagiato dal covid: «Nessun pericolo, sulle salite si è sempre mantenuto a distanza da noi». Imbarazzo di Carapaz e Hindley per le critiche che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach