PAESI BASCHI. ROGLIC FA LA SCELTA GIUSTA E VINCE LA CRONO, BRAVO MCNULTY

PROFESSIONISTI | 05/04/2021 | 17:31
di Paolo Broggi

Primoz Roglic vince la prima sfida con Tadej Pogacar e inizia nel modo migliore la Itzulia, ovvero il Giro dei Paesi Baschi. Lo sloveno ha azzeccato la scelta giusta decidenedo di partire molto presto, quasi tre ore prima rispetto agli altri big e in particolare a Tadej Pogacar.


Roglic ha impiegato 17'17" nella crono di Bilbao precedendo di 2 secondi l'ottimo stantunitense Brandon McNulty della UAE Emiates mentre al terzo e quarto posto hanno concluso altri due corridori della Jumbo Visma, vale a dire Vingegaard e Foss. Pogacar, Adam Yates e il neozelandese Bevin hanno chiuso appaiati a 28 secondi dal vincitore.


McNulty ha fatto segnare il miglior intertempo ma sullo strappo finale al 19% Roglic ha imposto l asua legge, mentre tutti gli altri big hanno dovuto fare i conti con il vento contrario che ha iniziato a soffiare nel tardo pomeriggio. Miglior italiano di giornata è stato Mattia Cannaeo che ha chiuso al 15esimo posto con 40 secondi di distacco da Roglic.

Sergio Henao della Qhubeka Assos, Kiko Galvan e Marti Marquez della Kern Pharma non hanno preso il via per precauzione. Il colombiano è entrato in contatto con una persona poi risultata positiva, mentre Galvan ha accusato sintomi influenzali pur risultando negativo negli ultimi otto giorni ed è stato fermato pre precauzione dalla squadra che, lo ricordiamo, era già stata costretta a ritirarsi dalla Volta Catalunya a causa della positività di un membro dello staff.

Domani è in programma la seconda tappa, la Zalla-Sestao di 154,8 km: è la classica tappa rompigambe con tre Gpm, l’ultimo dei quali è La Asturiana di 2a categoria a meno di 15 km dalla conclusione.

«Sono molto contento della mia prestazione - ha detto Roglič dopo essere rimasto per lungo tempo sulla sedia del migliore - ma non continuate a chiedermi di Pogačar, qui non si tratta solo di una sfida tra noi perché ci sono anche altri corridori che puntano al successo e quella di oggi è stata solo la prima tappa. Certo, è stata una buona giornata per noi, ma ora dobbiamo concentrarci e guardare avanti. La cronometro è stata speciale, come sempre qui nei Paesi Baschi. Ora sono in testa alla classifica e spero di avere ancora la maglia di leader dopo l'ultima tappa».

ORDINE D'ARRIVO E CLASSIFICA GENERALE

1º 141 ROGLIC, Primoz SLO TJV 17:17
2º 33 MCNULTY, Brandon USA UAD a 2
3º 147 VINGEGAARD, Jonas DEN TJV a 18
4º 142 FOSS, Tobias S. NOR TJV a 24
5º 31 POGACAR, Tadej SLO UAD a 28
6º 111 YATES, Adam GBR IGD a 28
7º 162 BEVIN, Patrick NZL ISN a 28
8º 17 SCHELLING, Ide NED BOH a 29
9º 3 ARANBURU DEBA, Alex ESP APT a 30
10º 16 SCHACHMANN, Maximilian GER BOH a 31
11º 14 KELDERMAN, Wilco NED BOH a 36
12º 35 HIRSCHI, Marc SUI UAD a 37
13º 173 BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA, Pe ESP TBV a 38
14º 2 FUGLSANG, Jakob DEN APT a 39
15º 81 CATTANEO, Mattia ITA DQT a 40
16º 5 FRAILE MATARRANZ, Omar ESP APT a 40
17º 215 LATOUR, Pierre FRA TDE a 43
18º 87 VANSEVENANT, Mauri BEL DQT a 43
19º 56 VALVERDE, Alejandro ESP MOV a 43
20º 15 KONRAD, Patrick AUT BOH a 43
21º 113 CARAPAZ, Richard ECU IGD a 45
22º 84 HONORÉ, Mikkel DEN DQT a 46
23º 166 NEILANDS, Krists LAT ISN a 47
24º 13 BUCHMANN, Emanuel GER BOH a 47
25º 4 DE BOD, Stefan RSA APT a 47
26º 171 LANDA MEANA, Mikel ESP TBV a 49
27º 137 VAN WILDER, Ilan BEL DSM a 51
28º 64 HIGUITA GARCIA, Sergio Andres COL EFN a 53
29º 66 NIELSEN, Magnus Cort DEN EFN a 53
30º 165 IMPEY, Daryl RSA ISN a 54
31º 102 DE GENDT, Thomas BEL LTS a 55
32º 36 MAJKA, Rafal POL UAD a 1:00
33º 212 DE LA PARTE, Victor ESP TDE a 1:01
34º 41 ARMIRAIL, Bruno FRA GFC a 1:02
35º 132 DONOVAN, Mark GBR DSM a 1:02
36º 6 LUTSENKO, Alexey KAZ APT a 1:03
37º 114 DE PLUS, Laurens BEL IGD a 1:06
38º 61 CARTHY, Hugh John GBR EFN a 1:06
39º 34 ULISSI, Diego ITA UAD a 1:07
40º 161 WOODS, Michael CAN ISN a 1:07
41º 135 TUSVELD, Martijn NED DSM a 1:07
42º 116 GEOGHEGAN HART, Tao GBR IGD a 1:08
43º 1 IZAGUIRRE INSAUSTI, Ion ESP APT a 1:09
44º 86 SERRY, Pieter BEL DQT a 1:09
45º 82 CERNÝ, Josef CZE DQT a 1:11
46º 146 OOMEN, Sam NED TJV a 1:11
47º 101 MONIQUET, Sylvain BEL LTS a 1:11
48º 93 GESCHKE, Simon GER COF a 1:11
49º 85 KNOX, James GBR DQT a 1:12
50º 77 SKUJINS, Toms LAT TFS a 1:12
51º 37 POLANC, Jan SLO UAD a 1:13
52º 94 HERRADA, Jesus ESP COF a 1:14
53º 186 SCHMID, Mauro SUI TQA a 1:15
54º 43 GAUDU, David FRA GFC a 1:15
55º 7 RODRIGUEZ GARAICOECHEA, O ESP APT a 1:16
56º 53 MAS NICOLAU, Enric ESP MOV a 1:17
57º 46 SEIGLE, Romain FRA GFC a 1:17
58º 134 LEKNESSUND, Andreas NOR DSM a 1:17
59º 115 DUNBAR, Edward IRL IGD a 1:18
60º 221 ADRIA OLIVERAS, Roger ESP EKP a 1:18
61º 67 WHELAN, James AUS EFN a 1:19
62º 176 PADUN, Mark UKR TBV a 1:20
63º 175 MÄDER, Gino SUI TBV a 1:20
64º 25 HOWSON, Damien AUS BEX a 1:21
65º 124 HERMANS, Quinten BEL IWG a 1:21
66º 155 PARET PEINTRE, Aurélien FRA ACT a 1:24
67º 143 PFINGSTEN, Christoph GER TJV a 1:24
68º 45 SCOTSON, Miles AUS GFC a 1:25
69º 71 MOLLEMA, Bauke NED TFS a 1:25
70º 164 HERMANS, Ben BEL ISN a 1:26
71º 107 OLDANI, Stefano ITA LTS a 1:27
72º 112 AMADOR, Andrey CRC IGD a 1:27
73º 76 LOPEZ PEREZ, Juan Pedro ESP TFS a 1:28
74º 95 MARTIN, Guillaume FRA COF a 1:29
75º 26 JENSEN, Christopher DEN BEX a 1:31
76º 92 FERNANDEZ, Ruben ESP COF a 1:31
77º 125 LAMMERTINK, Maurits NED IWG a 1:31
78º 133 GALL, Felix AUT DSM a 1:32
79º 182 BENNETT, Sean USA TQA a 1:33
80º 11 ALEOTTI, Giovanni ITA BOH a 1:33
81º 62 CAICEDO, Jonathan ECU EFN a 1:33
82º 122 EIKING, Odd Christian NOR IWG a 1:34
83º 22 SMITH, Dion NZL BEX a 1:34
84º 153 FRANK, Mathias SUI ACT a 1:34
85º 181 ARU, Fabio ITA TQA a 1:34
86º 223 BERRADE FERNANDEZ, Urko ESP EKP a 1:36
87º 72 BERNARD, Julien FRA TFS a 1:37
88º 154 O'CONNOR, Ben AUS ACT a 1:38
89º 21 CHAVES RUBIO, Jhoan Esteban COL BEX a 1:38
90º 211 BURGAUDEAU, Mathieu FRA TDE a 1:39
91º 217 SIMON, Julien FRA TDE a 1:40
92º 83 GARRISON, Ian USA DQT a 1:40
93º 44 LADAGNOUS, Matthieu FRA GFC a 1:40
94º 227 GARCIA PIERNA, Raul ESP EKP a 1:41
95º 96 EDET, Nicolas FRA COF a 1:41
96º 213 DOUBEY, Fabien FRA TDE a 1:41
97º 206 EZQUERRA MUELA, Jesus ESP BBH a 1:41
98º 74 EG, Niklas DEN TFS a 1:42
99º 225 PARRA CUERDA, Jose Felix ESP EKP a 1:42
100º 163 CATAFORD, Alexander CAN ISN a 1:43
101º 216 RODRIGUEZ MARTIN, Cristian ESP TDE a 1:44
102º 204 CANAL BLANCO, Carlos ESP BBH a 1:44
103º 235 JUARISTI ARRIETA, Txomin ESP EUS a 1:45
104º 152 GASTAUER, Ben LUX ACT a 1:47
105º 196 LAZKANO LOPEZ, Oier ESP CJR a 1:48
106º 105 MARCZYNSKI, Tomasz POL LTS a 1:48
107º 106 CONCA, Filippo ITA LTS a 1:50
108º 172 ARASHIRO, Yukiya JPN TBV a 1:50
109º 187 FRANKINY, Kilian SUI TQA a 1:50
110º 103 HOLMES, Matthew GBR LTS a 1:51
111º 214 GRELLIER, Fabien FRA TDE a 1:51
112º 12 BENEDETTI, Cesare ITA BOH a 1:53
113º 126 ROTA, Lorenzo ITA IWG a 1:53
114º 144 HOFSTEDE, Lennard NED TJV a 1:53
115º 157 WARBASSE, Lawrence USA ACT a 1:53
116º 145 TOLHOEK, Antwan NED TJV a 1:54
117º 104 GRIGNARD, Sébastien BEL LTS a 1:55
118º 195 OSORIO CARVAJAL, Alejandro COL CJR a 1:57
119º 205 CABEDO CARDA, Oscar ESP BBH a 1:58
120º 136 VERMAERKE, Kevin USA DSM a 1:59
121º 127 ZIMMERMANN, Georg GER IWG a 1:59
122º 174 CAPECCHI, Eros ITA TBV a 2:00
123º 121 DELACROIX, Théo FRA IWG a 2:01
124º 201 MADRAZO RUIZ, Angel ESP BBH a 2:02
125º 231 ARISTI GARDOKI, Mikel ESP EUS a 2:02
126º 51 ARCAS, Jorge ESP MOV a 2:03
127º 75 KAMP, Alexander DEN TFS a 2:04
128º 236 MARTIN SANZ, Gotzon ESP EUS a 2:04
129º 32 CONTI, Valerio ITA UAD a 2:04
130º 73 CONCI, Nicola ITA TFS a 2:05
131º 156 PRODHOMME, Nicolas FRA ACT a 2:05
132º 203 NAVARRO GARCIA, Daniel ESP BBH a 2:07
133º 191 LASTRA MARTINEZ, Jonathan ESP CJR a 2:07
134º 232 BIZKARRA ETXEGIBEL, Mikel ESP EUS a 2:08
135º 63 CAMARGO PINEDA, Diego Andres COL EFN a 2:08
136º 237 MATE MARDONES, Luis Angel ESP EUS a 2:08
137º 167 PICCOLI, James CAN ISN a 2:09
138º 23 NIEVE ITURRALDE, Mikel ESP BEX a 2:09
139º 57 VERONA QUINTANILLA, Carlos ESP MOV a 2:10
140º 65 HOWES, Alex USA EFN a 2:11
141º 52 CARRETERO, Hector ESP MOV a 2:15
142º 97 PEREZ, Anthony FRA COF a 2:15
143º 131 COMBAUD, Romain FRA DSM a 2:16
144º 177 VALLS FERRI, Rafael ESP TBV a 2:17
145º 24 GRMAY, Tsgabu Gebremaryam ETH BEX a 2:18
146º 151 COSNEFROY, Benoit FRA ACT a 2:19
147º 91 BARCELO ARAGON, Fernando ESP COF a 2:19
148º 117 SWIFT, Ben GBR IGD a 2:19
149º 55 RUBIO REYES, Einer Augusto COL MOV a 2:20
150º 192 BARRENETXEA GOLZARRI, Jon ESP CJR a 2:20
151º 234 ITURRIA SEGUROLA, Mikel ESP EUS a 2:20
152º 202 OKAMIKA BENGOETXEA, Ander ESP BBH a 2:22
153º 207 OSORIO ARBOLEDA, Juan Felipe COL BBH a 2:22
154º 183 CLARKE, Simon AUS TQA a 2:26
155º 47 VAN DEN BERG, Lars NED GFC a 2:29
156º 42 DAVY, Clément FRA GFC a 2:35
157º 193 ABERASTURI IZAGA, Jon ESP CJR a 2:38
158º 54 SAMITIER SAMITIER, Sergio ESP MOV a 2:40
159º 226 AGIRRE EGAÑA, Jon ESP EKP a 2:41
160º 233 CUADRADO RUIZ DE GAUNA, Un ESP EUS a 2:46
161º 185 LINDEMAN, Bert-Jan NED TQA a 2:58
162º 194 IRISARRI RICON, Jon ESP CJR a 3:02
163º 123 EVANS, Alexander AUS IWG a 3:08
164º 27 JANSEN, Amund Grøndahl NOR BEX a 3:11
165º 197 CEPEDA, Jefferson ECU CJR a 3:37

NON PARTITI
222 GALVAN FERNANDEZ, Francisco ESP EKP
224 MARQUEZ ROMAN, Marti ESP EKP

Copyright © TBW
COMMENTI
avanti un altro
5 aprile 2021 18:59 fransoli
adesso è spuntato anche Vingegaard.... basta che non siano italiani... però un appunto lo devo fare, io sono garantista, non mi piace insinuare senza prove, però quest storia della Jumbo Visma è un pochino stucchevole... sarà che i quelli buoni li trovano solo loro?.... finché c'è un roglic che vince da gennaio ad ottobre passi, diciamo che è un fenomeno... che adesso anche le giovani seconde linee facciano i fenomeni però comincia ad essere un pò troppo

fransoli
5 aprile 2021 19:32 alerossi
non è che ora ogni giovane che fa qualche risultato è un fenomeno. vingegaard è un ottimo corridore che per ora ha vinto qualche bella corsa, ma si deve confrontare ancora nelle corse più importanti. poi i giovani forti non sono solo dalla jumbo, ma anche ineos, uae, deceuninck, dsm, trek e altri. il fatto è che a differenza di qualche anno fa ora i team wt hanno anche le squadre u23 dove fanno crescere i talenti e li fanno passare subito nel wt, senza passare dalle professional

X Fransoli
6 aprile 2021 09:24 Ruggero63
Potresti anche avere ragione, ma fino a prova contraria bisogna crederci altrimenti smetto di guardare le corse.
Più semplicemente penso che finchè la nostra preoccupazione più grande è tenere in vita squadre come Bardiani e Zabù che mi duole dirlo, ad oggi non hanno presente e soprattutto non hanno futuro e non ci preoccupiamo di rifondare il sistema giovanile che ad oggi è una farsa dominata da 3/4 squadre che giocano a fare le grandi senza purtroppo esserlo e sfornano bluf a ripetizione, e non mi riferisco solo agli under 23, è un malcostume che purtroppo è arrivato sino agli alievi.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Signore e signori, ecco a voi Tom Pidcock! Il giovane talento britannico di presenta al grande pubblico vincendo alla maniera forte la Freccia del Brabante. Il ventunenne britannico della Ineos Grenadiers ha impallinato Van Aert e uno stanco Trentin in...


Da quando un ictus lo colse di sorpresa ad appena 21 anni durante il Giro delle Asturie, Alberto Contador ha affiancato un'altra missione a quella ciclistica: la lotta contro questo male, improvviso e a volte fatale. E in questi giorni...


La località balneare di Kemer, situata sulla bellissima costa mediterranea della Turchia, ha fatto da palcoscenico per una giornata storica in casa Deceuninck - Quick-Step: la conquista dell'800a vittoria della squadra belga in una gara UCI, firmata ancora da Mark Cavendish....


Mentre l’Uci esaminava il caso borracce, in corsa avveniva la prima squalifica di un corridore per posizione illecita. È accaduto alla Freccia del Brabante e il colpevole è Gijs Leemreize, corridore della Jumbo-Visma. Il ciclista olandese è stato squalificato dopo...


Riunito oggi in videoconferenza, il CCP (Consiglio del Ciclismo Professionistico) ha esaminato l'attuazione delle nuove norme introdotte nel 2021 – il 1° aprile per la maggior parte di esse – per rafforzare la sicurezza dei ciclisti durante le gare su...


Bontrager ha presentato oggi la nuovissima linea Aeolus RSL, ampliando la propria offerta di ruote ad alte prestazioni, spostando molto in alto l’asticella delle prestazioni. Le nuove Aeolus RSL saranno il nuovo punto di riferimento in termini di velocità e stabilità nel...


La prima delle cinque tappe de la Volta a la Comunitat Valenciana disputata oggi da Elche ad Ondara sulla distanza complessiva di 168, 9 chilometri è stata vinta da Miles Scotson (Groupama FDJ). il 27enne australiano è arrivato con 29...


Incredibile finale alla Freccia del Brabante con l'olandese Demi Vollering che alza un braccio su traguardo e subito dopo festeggia inquadrata dalle telecamere. Intanto pero' i giudici analizzano per lunghi minuti il fotofinish e alla fine danno la vittoria alla...


Mark Cavendish firma il tris personale sulle strade della Turchia e realizza quello che non gli era mai riuscito in carriera, ovvero vincere tre tappe consecutive nella corsa turca. Il britannico ha battuto ancora una volta il belga Philipsen e...


Vincenzo Nibali è caduto questa mattina in allenamento. Il siciliano della Trek Segafredo è appena rientrato da un lungo ritiro sul Monte Teide ed era impegnato nei lavori di rifinitura in vista del Tour of the Alps e della Liegi-Bastogne-Liegi....


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155