FISCO, COSI' PER SPORT. COMPENSI SPORTIVI ED AMMINISTRATIVI E ADEMPIMENTI CONNESSI

SOCIETA' | 15/01/2021 | 08:05
di Umberto Ceriani

Nell’incertezza dell’entrata in vigore della Riforma dello Sport, in particolare del Decreto di Riforma del lavoro sportivo, dovuto alle fibrillazioni di questi giorni nel Governo, occorre fare il punto della situazione in base all’attuale normativa.


Per molti sodalizi sportivi con gennaio è iniziato il nuovo anno sociale (verificate sempre nel vostro Statuto quali sono le previsioni esatte e non cosa avete scelto per praticità) ed è un periodo in cui gli adempimenti sono numerosi, ricordiamo ad esempio:


- Raccogliere gli ultimi documenti contabili per poter predisporre il Rendiconto consuntivo;

- Approvare in Consiglio Direttivo le quote di iscrizione all’associazione ed il contributo per la frequenza dei corsi/lezioni da parte dei soci e dei tesserati;

- Rinnovare l’affiliazione all’ente di riferimento;

- Scaricare dal sito www.rssd.coni.it il nuovo Certificato di affiliazione valido per il 2021;

- Approvare in Consiglio Direttivo i compensi che verranno erogati ali istruttori, agli atleti, ai direttori tecnici ed al personale amministrativo/gestionale nel caso sia presente

 Venendo a quest’ultimo tema è di grande rilevanza che sia il Direttivo dell’associazione a stabilire, con un apposito verbale, i soggetti a cui erogare un compenso (anche nel caso dei compensi sportivi ex art 67 e 69 TUIR), le mansioni ed il massimale autorizzato; non deve risultare una scelta arbitraria del Presidente, sia per questioni di responsabilità che per rispetto del principio di democraticità e collegialità delle scelte.

Entro la soglia ed in base alle mansioni autorizzate il Presidente preparerà in seguito un contratto di prestazione sportiva con i diversi soggetti, facendo sottoscrivere agli sportivi le copie del contratto. A fine anno, quando avrete erogato man mano le somme previste, verificate che le somme totali che avete versato nel corso dell’anno coincidano con l’importo indicato nel contratto.

Si suggerisce di stabilire una cifra lorda annua, invece che un importo orario per evitare la presunzione di lavoro subordinato o parasubordinato dove il pagamento dell’emolumento è commisurato alle ore di lavoro effettivamente svolte.

Una volta concluso l’anno sociale i compensi erogati a qualunque collaboratore, indipendentemente dal regime fiscale adottato, devono essere Certificati da un intermediario abilitato (Commercialista o Consulente del lavoro).

I compensi pagati agli sportivi in base alla normativa prevista dall’art 67, comma 1, lett. M DPR 917/1986 (i c.d. compensi sportivi ed i rimborsi forfettari di spesa) sono anch’essi soggetti a certificazione e se non superano per ogni soggetto i 10.000€ non vi sono altri adempimenti.

Invece per gli importi versati al personale amministrativo/gestionale che percepisce emolumenti applicando la medesima normativa agevolativa è necessario effettuare le Comunicazioni Obbligatorie Preventive (COB) previste dalla normativa ed erogare i compensi con la predisposizione di un cedolino paga. In questo caso riscontriamo quindi delle complicazioni aggiuntive.

Se entreranno in vigore i decreti di Riforma, tra circa un mese tutto quanto sopra esposto subirà radicali variazioni, ma per il momento questa è la normativa in vigore e vi raccomandiamo di seguire i consigli sopra elencati.

www.consulenza-associazioni.com/

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Parla ancora francese il Trofeo Laigueglia. Dopo Nans Peters l'anno scorso, quest'anno tocca al giovane Lenny Martinez alzare le braccia al cielo. Il talento della Groupama-FDJ, dopo essersi inserito nel tentativo d'attacco giusto, ha fatto la differenza sull'ultima scalata di...


Prima corsa della stagione e subito esordio tra i grandi del pedale per Jarno Widar, 18enne talento belga il cui nome ha iniziato a circolare ormai da qualche tempo sulle bocche degli appassionati e degli addetti ai lavori. Classe 2005,...


La stagione ciclistica italiana dei professionisti ha appena preso il via in Liguria (QUI la nostra diretta) e qui di seguito vi proponiamo 8 dichiarazioni pre-Laigueglia: MARCO TIZZA (Bingoal) «È stata una mia scelta fare così tante corse finora perché...


Parla ancora una volta italiano l' Umag Trophy Ladies. Dopo la vittoria ottenuta lo scorso anno da Alessia Vigilia, oggi è stata la giovane Sara Fiorin a conquistare il primo gradino del podio nella competizione croata. La brianzola della  UAE...


C'è sempre una prima volta... Vicente Rojas è il primo cileno della storia a correre il Trofeo Laigueglia. Nato il 30 aprile del 2002, è ufficialmente approdato al professionismo quest’anno con la VF Group Bardiani CSF Faizané dopo essere stato...


La nuova e interessante iniziativa legata al nome "Laboratorio del Ciclismo" è finalizzata a coinvolgere scuole, oratori, eventi sportivi sul territorio e altri occasioni utili a coinvolgere le nuove generazioni. Un impegno a 360 gradi che punta a sviluppare l’uso...


Al Trofeo Laigueglia – classica di categoria Pro Series del Calendario Internazionale UCI – esordisce in Italia la Petrolike Forte Sidermec. Il Team Manager Gianni Savio ha dichiarato: “Abbiamo iniziato bene la stagione in Sudamerica, più precisamente in Venezuela e...


Lo sappiamo bene cosa accade, basta un inizio di primavera e la voglia di pedalare diventa straripante, non è così che succede? Tranquilli, se vi state immaginando su una nuova bici per l’inizio della primavera sappiate che la realtà potrebbe...


Saranno 172 i ciclisti partenti nel 61° Trofeo Laigueglia, gara internazionale per ciclisti professionisti che apre il calendario professionistico in Italia. Si corre oggi sulle strade della Riviera di Ponente con la partecipazione di ben 25 team tra cui 9...


Tutto è nato da un post su Linkedin ed è naturale che il social network dedicato soprattutto ai rapporti professionali e al mercato del lavoro ospiti oggi anche il Team Polti Kometa. Ricordate? Ve lo abbiamo raccontato per primi, l'incontro...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi