FISCO, COSI' PER SPORT. COMPENSI SPORTIVI ED AMMINISTRATIVI E ADEMPIMENTI CONNESSI

SOCIETA' | 15/01/2021 | 08:05
di Umberto Ceriani

Nell’incertezza dell’entrata in vigore della Riforma dello Sport, in particolare del Decreto di Riforma del lavoro sportivo, dovuto alle fibrillazioni di questi giorni nel Governo, occorre fare il punto della situazione in base all’attuale normativa.


Per molti sodalizi sportivi con gennaio è iniziato il nuovo anno sociale (verificate sempre nel vostro Statuto quali sono le previsioni esatte e non cosa avete scelto per praticità) ed è un periodo in cui gli adempimenti sono numerosi, ricordiamo ad esempio:


- Raccogliere gli ultimi documenti contabili per poter predisporre il Rendiconto consuntivo;

- Approvare in Consiglio Direttivo le quote di iscrizione all’associazione ed il contributo per la frequenza dei corsi/lezioni da parte dei soci e dei tesserati;

- Rinnovare l’affiliazione all’ente di riferimento;

- Scaricare dal sito www.rssd.coni.it il nuovo Certificato di affiliazione valido per il 2021;

- Approvare in Consiglio Direttivo i compensi che verranno erogati ali istruttori, agli atleti, ai direttori tecnici ed al personale amministrativo/gestionale nel caso sia presente

 Venendo a quest’ultimo tema è di grande rilevanza che sia il Direttivo dell’associazione a stabilire, con un apposito verbale, i soggetti a cui erogare un compenso (anche nel caso dei compensi sportivi ex art 67 e 69 TUIR), le mansioni ed il massimale autorizzato; non deve risultare una scelta arbitraria del Presidente, sia per questioni di responsabilità che per rispetto del principio di democraticità e collegialità delle scelte.

Entro la soglia ed in base alle mansioni autorizzate il Presidente preparerà in seguito un contratto di prestazione sportiva con i diversi soggetti, facendo sottoscrivere agli sportivi le copie del contratto. A fine anno, quando avrete erogato man mano le somme previste, verificate che le somme totali che avete versato nel corso dell’anno coincidano con l’importo indicato nel contratto.

Si suggerisce di stabilire una cifra lorda annua, invece che un importo orario per evitare la presunzione di lavoro subordinato o parasubordinato dove il pagamento dell’emolumento è commisurato alle ore di lavoro effettivamente svolte.

Una volta concluso l’anno sociale i compensi erogati a qualunque collaboratore, indipendentemente dal regime fiscale adottato, devono essere Certificati da un intermediario abilitato (Commercialista o Consulente del lavoro).

I compensi pagati agli sportivi in base alla normativa prevista dall’art 67, comma 1, lett. M DPR 917/1986 (i c.d. compensi sportivi ed i rimborsi forfettari di spesa) sono anch’essi soggetti a certificazione e se non superano per ogni soggetto i 10.000€ non vi sono altri adempimenti.

Invece per gli importi versati al personale amministrativo/gestionale che percepisce emolumenti applicando la medesima normativa agevolativa è necessario effettuare le Comunicazioni Obbligatorie Preventive (COB) previste dalla normativa ed erogare i compensi con la predisposizione di un cedolino paga. In questo caso riscontriamo quindi delle complicazioni aggiuntive.

Se entreranno in vigore i decreti di Riforma, tra circa un mese tutto quanto sopra esposto subirà radicali variazioni, ma per il momento questa è la normativa in vigore e vi raccomandiamo di seguire i consigli sopra elencati.

www.consulenza-associazioni.com/

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Marianne Vos inaugura con la vittoria il Tour of Scandinavia per donne elite. La fuori classe olandese allo sprint si aggiudica la prima tappa da Copenhagen a Helsingør di 145 chilometri. Sua maestà Vos (Jumbo Visma) ha regolato la giovanissima...


Seconda vittoria stagionale di Luca Cretti. Il bergamasco di Sovere, classe 2001, della formazione Hopplà Petroli Firenze Don Camillo ha colto il successo a Caselle di Sommacampagna, nel Veronese, dove stamane si è disputata la 27sima edizione del Gran Premio...


Daryl Impey correrà nella Israel PremierTech anche nel 2023. Nelle due ultime stagioni il 37enne sudafricano è diventato un vero e proprio cardie della squadra come afferma il Direttore Generale Kjell Carlström.: «Daryl Impey è senza dubbio uno dei corridori...


Jake Stewart, britannico della Groupama FDJ, ha vinto allo sprint la prima tappa del Tour de l'Ain. Sul traguardo della Châtillon-sur-Chalaronne - Val-Revermont di 152 km, , Stewart ha regolato in una volata serratissima il francese Tesson ed il belga...


Inizia sotto il segno degli italiani il Tour of Szeklerland in Romania (classe 2.2). Nicolas Dalla Valle ha vinto infatti la prima tappa Debrecen-Debrecen di 91 chilometri. Il portacolori della Continental Giotti Victoria Savini Due allo sprint ha regolato Daniel...


La valdostana Gaia Tormena, 20 anni, Campionessa del Mondo in carica di eliminator mountain bike, è infallibile anche nelle gare a invito. Infatti l’eclettica ciclo-girl del team Lupi Aosta ha trionfato nel Gran Premio Corratec a Timisoara, in Romania. All’evento...


Dopo Dries De Pooter, Tom Paquot e Laurenz Rex, altre due stelle emergenti del ciclismo belga faranno il loro debutto nel World Tour con Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux la prossima stagione: Rune Herregodts (24 anni) e Arne Marit (23), entrambi attualmente alla...


Protagonista sfortunato di una bruttissima caduta ieri in allenamento, Tiesj Benoot ha inviato un messaggio rassicurante dal suo letto d'ospedale. Il belga della Jumbo Visma scrive: «Prima di tutto, voglio far sapere a tutti che va tutto bene. Ieri sono...


Oggi è il compleanno di due grandi ciclisti veneti: Renato Longo e Davide Rebellin. Renato Longo (di Vittorio Veneto, in provincia di Treviso) festeggia oggi i suoi primi 85 anni: è stato un grandissimo del ciclocros, cinque volte Campione del...


Tim Wellens ha siglato un accordo biennale per diventare un corridore dell’UAE Team Emirates fino al termine della stagione 2024. Il trentunenne belga di Sint Truiden può fregiarsi di un palmares di altissima caratura, con 34 successi tra i quali...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach