È UFFICIALE: POZZOVIVO PER DUE ANNI AL TEAM NTT

MERCATO | 31/12/2019 | 10:04

Fine d'anno con il sorriso per Domenico Pozzovivo: il corridore lucano ha infatti firmato un contratto biennale con il Team NTT Pro Cycling.

La stagione 2019 era iniziata bene per Pozzovivo che si era piazzato al 2° posto al Tour of Oman e poi era stato d'appoggio ai capitani alla Parigi-Nizza che al Giro d'Italia. Dopo aver brillato al Tour de Suisse e al Tour de Pologne, chiusi rispettivamente al 7° e al 12° posto, stava preparando la Vuelta a Espana quando è stato vittima di un brutto infortunio.

Pozzovivo è stato centrato da un'auto mentre si allenava riportando fratture multiple alla gamba, alla parte superiore e inferiore delle braccia e alla clavicola. Il recupero ha richiesto più interventi chirurgici e un lungo periodo di riabilitazione.

Ora Domenico ha recuperato ed è pronto a mettere i suoi 15 anni di esperienza nella massima categoria al servizio del Team NTT tanto per aiutare i giovani a crescere quanto per puntare a risultati personali.

ENGLISH VERSION

NTT Pro Cycling is happy to announce that Italian veteran, Domenico Pozzovivo, will join our team having signed a 2-year contract, commencing in 2020.

The 2019 season was shaping up to be another consistent year by the Italian professional from Policoro, as a 2nd place overall at the Tour of Oman was followed up by strong supporting roles at both Paris-Nice and the Giro d’Italia.

The 37-year-old then raced the Tour de Suisse and Tour de Pologne, placing 7th and 12th respectively, in preparation to lead his former Bahrain-Merida team at the 2019 Vuelta a Espana. Just a week before the Spanish grand tour got underway, a career threatening injury ruled Pozzovivo out of action.

The Italian was struck by a car while out training in the south of Italy, suffering multiple fractures in his leg, upper and lower arms and collarbone. After requiring multiple surgeries, an extensive period of rehabilitation followed for Pozzovivo, where he has since showed remarkable progress.

Confident of a return to the top level of the sport, something Pozzovivo has done once before after breaking his leg during the 2014 season, NTT Pro Cycling is looking to Pozzovivo’s 15-year professional career experience and fighting character to add depth to our young stage racing roster.

Among Pozzovivo’s palmares, his 13 professional victories are complemented by 18 grand tour participations, at which he achieved a general classification top 10 placing on 7 occasions.

Copyright © TBW
COMMENTI
Ottima notizia!
31 dicembre 2020 11:21 Stoccolma
Contentissimo per Domenico. Sarà un piacere rivederti sulla bici! Auguroni!!!

Forza Pozzo
31 dicembre 2020 11:46 Pop78
Ti aspettiamo protagonista al Giro

Je suis très content !
31 dicembre 2020 14:52 Merlin
Tant mieux que ce coureur ait pu trouver un contrat avec une équipe. C'est un garçon courageux et talentueux que j'ai hâte de revoir sur les courses. Il a du panache et une revanche à prendre sur le (mauvais) sort suite à son grave accident.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

La prima sentenza dell'UAE Tour, emessa dalla salita del Jebel Hafeet, parla di un Adam Yates capace di firmare una bellissima impresa. Il britannico della Mitchelton Scott è scattato a sei chilometri dalla conclusione, solo Lutsenko e Gaudu sono riusciti...


Ieri ci era andato vicino,  cogliendo il secondo posto. Oggi Jhonatan Restrepo al Tour du Rwanda ha centrato il bersaglio grosso andando a vincere la terza tappa (Huye-Rusizi di 142 chilometri). Il 25enne colombiano conferma così il suo grande stato...


Gli organizzatori del Giro di Svizzera, in programma quest'anno dal 7 al 14 giugno, hanno ufficializzato le due wildcard a loro disposizione. Ad affiancare le 19 squadre di WorldTour e la Total Direct Energie - formazioni ammesse di diritto alla...


Per Gregorio Ferri questa stagione è cominciata in salita. Il corridore bolognese classe 1997 del Team Beltrami TSA - Marchiol, dopo un grande 2019 (quattro vittorie e cinque secondi posti, con tanto di partecipazione in azzurro ad Europei e Mondiali...


Nessuno di loro era nato quando la Mapei dominava il nome del ciclismo, nessuno pensava di suscitare tanto clamore nell’indossare una maglia con quel logo e soprattutto con quei cubetti che sono stati per un decennio il colore del ciclismo....


La scena è successa a Vò Euganeo, paesino in quarantena per il Coronavirus. I Carabinieri chiudono l'accesso ed effettuano uno sbarramento all'ingresso del paese. Sono ben 10 i blocchi che chiudono l'accesso al borgo veneto. Un giornalista di Repubblica intervista...


Alessandro Fancellu ha deciso di non far aspettare troppo i suoi tifosi e, alla seconda gara professionistica della carriera, si è ritrovato a lottare per la classifica generale del Tour of Antalya. Alla fine ha chiuso terzo, a soli...


  Michele Coppolillo, validissimo professionista nelle stagioni dal 1991 al 2001, è indicato dagli annuari quale terzo corridore ciclista originario della Calabria approdato al professionismo e poi, come vedremo, seguito da un quarto. L’hanno preceduto Giuseppe Canale, nato a Reggio...


Nice, multinazionale italiana con sede a Oderzo (Treviso) leader internazionale nei settori dell’Home Automation, Home Security e Smart Home, prende parte all’innovativo progetto di automazione del nuovo headquarter Pinarello. La storia di Cicli Pinarello inizia proprio a Treviso nel 1953,...


    Il Team Pieri Calamai di Settimello di Calenzano è una bella realtà del ciclismo juniores toscano, dove passione ed impegno vanno di pari passo sostenuti dal presidente Piero Pieri, da Leonardo Forconi e dal direttore sportivo Federico Fioravanti,...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155