TREK SEGAFREDO, RINNOVO BIENNALE PER REIJNEN

MERCATO | 13/08/2019 | 07:32

Kiel Reijnen correrà per altri due anni, fino al 2021, con la Trek Segafredo. Arrivato nel 2016, in quattro anni con il team statunitense ha dimostrato di essere un corridore di supporto versatile e prezioso. La capacità di Reijnen di aiutare a posizionare i leader della squadra quando la gara è in corso e la lotta la volata è feroce sono le sue specialità.

Kiel Reijnen spiega: «Sono molto felice di restare in questa squadra, dopo 4 anni mi sento come a casa... Ora, essendo uno dei ragazzi più anziani, ho la sensazione che il mio ruolo stia cambiando e devo assolutamente prendermi cura dei ragazzi più giovani e aiutare la squadra a ottenere risultati, contribuendo a prendere le migliori decisioni tattiche e usando la mia esperienza. In più, la squadra sta accrescendo le sue ambizioni per i grandi giri, quindi dovrò cambiare tempi e modi di allenamento e sarà decisamente affascinante».

Luca Guercilena, direttore generale della Trek Segafredo, aggiunge: «Sono molto felice di avere Kiel con noi per altri due anni. È un compagno di squadra molto leale, un gran lavoratore su cui puoi sempre contare per qualsiasi tipo di lavoro serva per il team».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Parli di ciclismo, parli di Ungheria. No, non è così, ovviamente. Ma mai dire mai. Per adesso si parla di suggestioni e prospettive, chiaro, ma la partenza del prossimo Giro d’Italia testimonia in un certo senso la crescita del Paese...


Nella giornata conclusa arriva la seconda medaglia per l'Italia in questa trasferta oltre oceano, dopo l’argento del trenino azzurro di Villa: è Letizia Paternoster a salire sul secondo gradino del podio nell'Omnium a Milton. L’azzurra si piega solo alla scatenata...


Il coronavirus cinese arriva ad intaccare anche il mondo del ciclismo. A farne le spese è il Tour of Hainan, in programma dal 23 febbraio all' 1 marzo, che ha saggiamente deciso di non far correre rischi ai corridori (tanti...


Domenica da dimenticare, quella di ieri, per Samuele Zoccarato. Il padovano del Team Colpack Continantal, infafti, è caduto in allenamento e si è procurato l tripla frattura della clavicola. Per lui necessario l'intervento chirurgico per la riduzione della frattura e...


La sua avventura imprenditoriale è nata in una piccola bottega 67 anni fa, quando ancora la parola "imprenditorale" era usata solo nei vocabolari. Aveva 19 anni, il buon Ugo, e per quell'epoca era ancora minorenne, ma questo non ha certo...


Accade tutto a 3400 metri dal traguardo finale di San Juan. Passa il gruppo e uno spettatore folle allunga volontariamente una mano e aggancia il manubrio di un corridore. Questi perde inevitabilmente l'equilibrio e si innesca il patatrac con più...


Il 2020 di Filippo Ganna è iniziato in maglia azzurra e non è un caso. Il detentore del record del mondo dell'inseguimento individuale (4 km in 4'02”647) e bronzo mondiale della cronometro ha cominciato la stagione alla Vuelta a San...


Tra poche ore il team Kometa-Xstra, che fa capo ad Alberto Contador e vede tra i suoi dirigenti Ivan Basso, si presenterà per la stagione 2020 in uno splendido resort situato a Oliva, località marittima tra Valencia e Alicante. Noi...


Quando un anno fa gli si chiedeva cosa si aspettasse dalla prima stagione coi professionisti, rispondeva con umiltà che gli sarebbe “bastato prendere confidenza con questo mondo”. Edoardo Affini, non solo ha già preso confidenza con il mondo dei grandi,...


Egan Bernal è comparso in una storia di Instagram impegnato durante un allenamento contro il tempo in sella alla sua Pinarello Bolide. Osservandolo attentamente, il fenomeno colombiano sembrerebbe aver modificato il proprio assetto sulla specialissima. La posizione è più bassa...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155