DOLOMITI RACE SENZA PACE: FERMATO SU SEGNALAZIONE DEGLI ORGANIZZATORI ANCHE IL 2° CLASSIFICATO

GRAN FONDO | 17/07/2019 | 21:23

Dopo la sospensione, in attesa di un eventuale squalifica, di Enrico Zen per il noto caso di positività al triamcinolone acetodine, una delle gran fondo più importanti d’Italia deve togliere dall’ordine d’arrivo anche il secondo classificato: il colombiano Oscar Rivera Tovar (Team Mobilzen Terenzi).

Questo il comunicato stampa del comitato organizzatore della Sportful Dolomiti Race:

La squalifica del colombiano secondo arrivato alla Sportful Dolomiti Race del 16 giugno scorso da parte del Giudice sportivo nazionale della Fci è nata da una nostra segnalazione post gara al presidente di giuria, alla luce di alcuni dubbi che erano emersi da alcuni controlli da noi effettuati. Un ciclista, che però aveva un nome simile ma non completamente uguale, ci risultava squalificato alla GranFondo di New York ma non avevamo riscontri.

Alla granfondo di Feltre si era iscritto all’ultimo momento presentando una regolare tessera UCI della Federazione colombiana, in cui peraltro appariva scritto che aveva sottoscritto il regolamento antidoping dell’UCI. Già nella giornata di domenica avevamo manifestato alcune perplessità al presidente di giuria. Nei giorni successivi la segreteria generale della Federazione italiana aveva chiesto chiarimenti direttamente alla Federazione ciclistica Colombiana. Il risultato lo abbiamo appreso anche noi leggendo la sentenza di squalifica del ciclista colombiano.

per leggere tutto clicca QUI


Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Nuovo doppio colpo di mercato per la AG2r: il belga Greg Van Avermaet, 35 anni, campione olimpico in carica, e lo svizzero Michaël Schär, 33 anni, entrambi attualmente in forza alla CCC, crreranno per i prosssimi tre anni con la...


Eva Lechner, trentacinque anni lo scorso 1 luglio, non è stata molto fortunata per un problema alla forcella della sua mountain bike, ma ha lo stesso sfiorato il podio nella prima gara internazionale post Covid-19 di cross country disputata in...


Sono sempre migliori le notizie che arrivano dall'Olanda su Fabio Jakobsen, il 23enne ciclista prtagonista di una terribile caduta al Giro di Polonia mercoledì scorso. Le ultime novità le ha raccontate Yvan Vanmol, il medico della Deceuninck Quick Step ai...


Sarà una tappa spettacolare e piena di emozioni, la terza della Tirreno-Adriatico. Organizzata in collaborazione con Gran Tour Events, la frazione partirà da Follonica per arrivare a Saturnia dopo 217 km. Al centro dell'attenzione e delle emozioni ci sarà il...


Una settimana di gare, la determinazione di sempre. I primi appuntamenti del post lockdown non hanno perso le caratteristiche di sempre per l’Androni Giocattoli Sidermec che, per un primo mini bilancio, può dirsi soddisfatta. Nei due appuntamenti World Tour -...


La 104° edizione del Gran Piemonte si svilupperà su di un percorso più duro rispetto alle ultime edizioni, che da molti big sarà sfruttato come test finale prima de Il Lombardia. La Bardiani CSF Faizanè vuole essere protagonista,...


Sutro è un modello iconico e ha dalla sua molte caratteristiche tecniche oltre ad un design che ha spopolato nell’ultimo anno. In cabina di regia c’è la solita lente Prizm™, una vera garanzia e per il resto c’è tanto stile...


Il Team Nibali festeggia la prima affermazione stagionale a Monterosso Almo, sede del 18° Memorial Giovanni Cannarella. Vittoria firmata da Alessandro Greco, categoria Juniores, protagonista sabato nella cronoscalata d'apertura del Memorial con il secondo posto finale. Ieri in programma c'era...


Incredulo, sorpreso anche da se stesso: così Davide Ballerini ha tagliato il traguardo della tappa conclusiva del Giro di Polonia, nella quale ha sfoderato un numero eccezionale in volata. Il portacolori della Deceuninck Quick Step è letteralmente sbucato tra gli...


Dopo i successi a Imola e Faenza, Alessio Portello centra il bersaglio anche a San Martino di Lupari nel Padovano. Il velocista della Borgo Molino Rinascita Ormelle, 18 anni friulano di Pordenone diretto da Cristian Pavanello, ha colto la sua...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155