ALE' CIPOLLINI, SORAYA PALADIN QUARTA ALLA LIEGI-BASTOGNE-LIEGI!

DONNE | 29/04/2019 | 07:33

La atleta di Cimadolmo (Treviso) compie una prestazione "monumentale" nella grande Classica, sfiorando il podio andato alle olandesi Annemiek Van Vleuten (prima), Floortje Mackaij (seconda) e Demi Vollering (terza).


Un momento importantissimo per Soraya e per tutto il Team Alé - Cipollini, al risultato migliore nelle grandi Classiche di primavera in questo 2019. Il quinto posto all'Amstel e il sedicesimo alla Freccia Vallone, oltre alla prestazione di oggi sono l'esito conclusivo di un trittico delle Ardenne decisamente positivo.


Soraya ha resistito nel finale insieme ad altre 8 atlete all'inseguimento di Annemiek Van Vleuten, prima classificata finale, lottando poi per il podio andando a sprintare per la terza posizione.

Fortunato Lacquaniti, Team Manager del Team Alé - Cipollini, commenta: "Abbiamo corso davvero bene, la squadra ha interpretato al meglio le Classiche portando Soraya nelle migliori posizioni. Non è facile passare dal ruolo di gregariato a quello di leader in pochi mesi, ma Soraya ha dimostrato di non sentire la pressione e si è comportata da grande. Nona a Cittiglio, 14° alle Strade Bianche dopo essere caduta, dodicesima al Fiandre, quinta all'Amstel, sedicesima a Huy e oggi quarta: è tra i principali 7-8 punti di riferimento al mondo."

Soraya dichiara: "Sono felicissima per la gara di ieri, l'abbiamo preparata a dovere con tutto lo staff e la squadra è stata perfetta".

Il Team Alé - Cipollini tornerà in scena la prossima settimana al Tour de Yorkshire, in Inghilterra.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si concludono oggi i 10 giorni di ritiro alla Tenuta Il Cicalino, fondamentale per il team per finalizzare la preparazione in vista di un calendario gare fitto di appuntamenti importanti. La squadra si dividerà infatti in due gruppi per le...


Con l’inizio del nuovo anno vengono svelati i sedici alfieri che nel 2024 vestiranno i colori nero, bianco e blu dell’Unione Ciclisti Trevigiani Energiapura Marchiol, del presidente Ettore Renato Barzi. MATTEO ZURLO VINCE ANCHE IL GIRO DEL VENETO Dopo un...


Olav Kooij è in perfetto orario e trionfa nella quinta tappa deell'UAE Tour, la Al Aqah - Umm Al Quwain di 182 km. A duecento metri dall'arrivo occupa la traiettoria giusta, a 60 all'ora, e al fotofinish batte Tim Merlier....


Il Centro Ricerche Mapei Sport è lieto di tornare a organizzare il suo consueto convegno annuale in presenza. Sabato 23 marzo presso l’Hotel Double Tree by Hilton di Solbiate Olona (Varese) preparatori, medici e atleti attivi nel mondo dello sport...


Ribaltone al Tour du Rwanda. Il britannico Joseph Blackmore mette a segno il colpo doppio e corona il grande lavoro della sua Israel Premier Tech. La sesta tappa ha portato il gruppo da Muzanze al monte Kigali per 93, 3...


Gioele Bertolini è un atleta che ha bisogno di poche presentazioni, una certezza, un punto fermo della mtb italiana e del ciclocross internazionale.In questo 2024 il team brianzolo vuole puntare sull’ atleta di Talamona, classe 1995, soprannominato “Il Bullo”.  Gioele...


Il Training Camp in Spagna ad Albir, in Costa Blanca, è stato il momento in cui affinare la condizione per il rinnovato Team Technipes #inEmiliaRomagna. La formazione guidata dal presidente Gianni Carapia, nata nel 2019 da un'idea di Davide Cassani...


La prima sfida della stagione sarà di lusso. Domani nella Firenze-Empoli-Memorial Renzo Maltinti infatti 30 le squadre presenti per poco meno di 180 corridori a garantire emozioni e spettacolo. Tutti i team nazionali rappresentati a questa classica organizzata dalla Maltinti...


Si completa il ciclo d'interviste di Federico Guido all'evento RCS-Credit Agricole della scorsa settimana a Milano. Con Vincenzo Nibali si è parlato soprattutto di grandi classiche e dei grandi interpreti stranieri e italiani. Da non perdere la sua "ricetta" per...


Si avvicina la storica partenza del Tour de Frane dall'Italia e dagli archivi eerge la storia di una corsa unica che ha legato i due Paesi: la 17a edizione della Parigi-Nizza, infatti, ha portato il gruppo da Parigi... a Roma...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi