2 GENNAIO, ERCOLE SI PREPARA A RICORDARE FAUSTO COPPI

INIZIATIVE | 22/12/2018 | 07:26

Il  2019 è l’anno di Fausto Coppi, ricorre il centenario della nascita avvenuta a Castellania il 15 settembre 1919 ma anche il 59° anniversario della immatura scomparsa avvenuta il 2 gennaio 1960  lasciando  increduli e commossi milioni e milioni di appassionati.

Il mito, l’airone, il campionissimo Fausto Coppi verrà ricordato martedì 2 gennaio 2019 alle ore 9,30 con una messa in memoria  a Ercole di Caserta e dedicata anche a tutti i ciclisti campani scomparsi e in  particolare a Don Salvatore Gravina il  97enne ex  parroco  di Ercole deceduto lo scorso novembre che negli ultimi due anni aveva celebrato la messa in memoria del campionissimo. La figura di Don Salvatore verrà ricordata dall’ex sindaco di Caserta Gianpaolo Iaselli.

La messa verrà celebrata  nella cappella privata  Michitto  -  la famiglia di Donna Vittoria Michitto “first lady” di Giovanni Leone Presidente della Repubblica dal 1971 al 1978  -   ubicata  a 50 metri dal palazzo Antonucci in via S. Vito, 14  presso il quale il soldato Fausto Coppi, dal 1. Febbraio al 29 aprile del 1945,  svolse  le mansioni di attendente del tenente inglese Towell.
Il 30 aprile del 1945 l’ex caporale Fausto Coppi, con la bici regalatagli dal falegname Giuseppe D’Avino di Somma Vesuviana, partì  da Ercole per risalire l’Italia devastata dalla guerra e rientrare finalmente a casa; riprenderà a correre e scriverà ancora  gloriose pagine di grande ciclismo che gli valsero l’appellativo di “Campionissimo”.

Per rievocare il viaggio in bici  di Coppi,   nel 2019 si svolgerà  la “Cas/Cas -  Caserta/Castellania in bici – sulle strade del campionissimo”  Lo ha  confermato  il sindaco di Castellania Sergio Vallenzona, il programma è in via di definizione, l’unica data ufficiale riguarda l’arrivo a Castellania che avverrà  domenica  15 settembre, giorno del centenario della nascita di Coppi.

Per ricordare la permanenza di Coppi a Caserta all’esterno del palazzo Antonucci il 30 luglio del 2016,  è stata deposta una lapide per iniziativa di un gruppo di appassionati guidati da Amedeo Marzaioli,  Pasquale Ventriglia  e Angelo Letizia  e alla presenza del sindaco di Caserta Carlo Marino e di Castellania Sergio Vallenzona.

La celebrazione della messa è ormai diventato  un appuntamento fisso per gli amanti delle “ due ruote” per tenere sempre vivo il ricordo e le imprese  di un mito senza fine.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

La cinquantesima edizione della granfondo internazionale di cicloturismo Nove Colli si correrà il 23 maggio 2021. Nonostante fosse già tutto pronto, è questa la sofferta, ma inevitabile, decisione presa dal comitato organizzatore a causa del virus covid-19 che ha pietrificato...


Arriva dalla Germania la conferma di un'altra gara cancellata: si tratta della Rund um Köln che era in programma per il 14 giugno. Niente edizione 2020 ma appuntamento al 2021. «Di fronte alla pandemia che stiamo cercando di superare, meglio...


  Esattamente 71 anni fa, domenica 3 aprile 1949, si corre il 42° Giro del Piemonte, 303 chilometri con partenza e arrivo a Torino. E' la seconda gara di quella che sarebbe diventata la stagione "magica" di  Coppi, vittorioso al...


"Facciamo la vita degli atleti più di prima, ci alleniamo sui rulli più volte al giorno per un totale di 20 ore settimanali e ci sottoponiamo alle sedute a corpo libero. Abbiamo impegni virtuali, a breve faremo il Fiandre ad...


Il problema non è questo dannatissimo virus, nemmeno la burocrazia che rallenta le consegne delle mascherine o delle bombole d’ossigeno, non sono i settanta medici morti in reparto e gli oltre diecimila che abbiamo perso sul campo, il problema è...


Anche il Giro di Svizzera è costretto ad alzare bandiera bianca. In programma dal 7 al 14 giugno, la decisione era nell'aria e l'ufficializzazione è arrivata qualche minuto fa. L'organizzazione ha però optato per rimandare tutto al 2021, senza prendersi...


Dopo le belghe Circus Wanty e Bingol Wallonie e la spagnola Burgos BH, anche la francese B&B Hotels – Vital Concept ha chiesto la cassa integrazione per corridori e staff. Lo ha annunciato il team manager Jerome Pineau che conferma...


Di solito lì, da Gravedona ed Uniti, di fronte a quella cartolina che è il lago di Como in questa stagione escono occhiali e caschi. Gli stessi che indossano con successo, da qualche anno ormai, anche i campioni d’Italia del...


Franco Costantino, presidente dell’AOCC, scende in campo per chiedere certezze nel calendario che si sta cercando di ridisegnare e scrive quindi al presidente dell’UCI Lappartient, al presidente della Federazione Di Rocco e al presidente della Lega Ciclismo Professionisti Ghigo. Ecco...


B.C. Bendoni Communication e A.S. Roma Ciclismo – con il prezioso supporto di Bicitaly – lanciano la campagna di raccolta fondi a favore del Policlinico Gemelli di Roma lanciando una sfida per tutto il mondo del football, della bicicletta e...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155