BARDIANI CSF, NUOVA MAGLIA E NUOVE BICI

PROFESSIONISTI | 18/12/2018 | 14:03
di Giulia De Maio

È iniziata ufficialmente la nuova stagione anche per la Bardiani CSF: stamane al Novotel di via Mecenate a Milano è andata in scena la presentazione del #greenteam della famiglia Reverberi. La formazione Professional che vanta, come da tradizione, solo corridori italiani ha proposto una maglia dal look rinnovato firmata Alè e naturalmente le fiammanti biciclette Guerciotti che equipaggeranno il team a partire dal 2019.

«Dopo 38 anni siamo ancora qui a lottare. Ho iniziato nel '57 a correre, il ciclismo è sempre stato la mia passione, non riesco a farne a meno. Ancora oggi quando sono a casa vado a vedere le gare dei giovanissimi e degli esordienti perchè mi diverte» ha esordito Bruno Reverberi presentando a uno a uno i suoi ragazzi. «Siamo l'unica squadra di una sola nazionalità. La nostra filosofia è dare una mano al ciclismo italiano, che non è proprio messo alla grande. Quest'anno sono passati 14 neoprof italiani, nel primo anno in cui allestii io una squadra erano 60. Speriamo di avere un lungo avvenire, sempre che le nuove regole UCI non ci taglieranno le gambe... Rappresentiamo un punto di incontro tra le squadre dei dilettanti e quelle World Tour, abbiamo un ruolo importante. Ai corridori chiedo il massimo impegno per ripagare gli sforzi dei nostri sponsor, a partire da CSF che da 30 anni è al nostro fianco» aggiunge salutando Andrea Ferrari, amministratore delegato di CSF, e tutti i partner presenti in sala.

Sono 17 corridori per un'età media di 24,5 anni che nell'anno nuovo cresceranno alla corte di Bruno e Roberto Reverberi, diretti in ammiraglia da Stefano Zanatta e Mirko Rossato, e verranno allenati da Claudio Cucinotta. Dal plurivittorioso Andrea Guardini, con 43 successi in carriera, allo scalatore di Cesenatico Manuel Senni, passando per Vincenzo Albanese, Enrico Barbin, Michael Bresciani, Mirco Maestri, Marco Maronese, Umberto Orsini, Daniel Savini, Paolo Simion, Alessandro Tonelli, Luca Wackermann, Lorenzo Rota, Giovanni Carboni e i neopro'  Luca Covili, Alessandro Pessot e Francesco Romano. Dal 12 al 26 gennaio la squadra si riunirà in ritiro a Calpe, in Spagna. L'obiettivo prefissato è farsi valere nel corso di tutte le gare, guadagnarsi la wild card per il Giro d'Italia e onorare la corsa rosa come è abituato a fare da sempre questo sodalizio.

Ad applaudirli e augurare loro il migliore degli "in bocca al lupo" i vertici del Comitato Regionale FCI della Lombardia Cordiano Dagnoni e Fabio Perego, Angelo Lavarda e Stefano Piccolo della Lega Ciclismo Professionistico, oltre al coordinatore delle Nazionali Davide Cassani, che da corridore ha disputato ben quattro stagioni alla corte di Reverberi. «Sono passati 36-37 anni da quando correvo io con questo gruppo e Bruno è ancora qui, ad offrire un'occasione preziosa per i giovani che sognano il professionismo. Ce ne fossero di squadre così». Parola del CT.
 
 
 
 
 
 
 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La 77esima edizione del Tour de Pologne partirà tra esattamente 35 giorni e si svolgerà dal 5 al 9 agosto. L’edizione è stata ufficializzata ieri 1 luglio alle 22.15 sulle reti di TVP Sport, canale YouTube e tvpsport.pl, serata in...


Attualità e storia si uniscono nel nuovo appuntamento con il grande ciclismo in programma questa sera alle 20.30 sulle frequenze di Teletutto, canale 12 del digitale terrestre. La nuova puntata di Ciclismo Oggi proporrà infatti un mix davvero interessante: il...


Non si tratta di una bici di piccola taglia adattata al meglio per un pubblico femminile, ma finalmente di un vero e proprio progetto dedicato che mette il corpo femminile al centro di tutto. La nuova Canyon Ultimate WMN è un mezzo...


Edward Ravasi scalpita, probabilmente ancora di più di molti suoi colleghi. Ed è comprensibile, visto che a febbraio era tornato finalmente alle corse dopo aver smaltito la poco piacevole rottura del femore nell’agosto 2019, dopo una caduta alla Vuelta a...


La presentazione della nuova Grenadier - la jeep 4x4 ideata da Jim Ratcliffe e progettata e realizzata dal Gruppo Ineos - ha riportato alla ribalta la notizia del possibile cambio di maglia e di sponsor della formazione di Bernal, Thomas...


Pedalare e viaggiare attraverso le B-Road, le strade asfaltate secondarie e poco frequentate o nei tratti di fuoristrada, con le bici con la piega curva e le ruote grasse è un modo di pedalare che in Fulcrum conosciamo e pratichiamo da tempo....


Connor Swift correrà per altre due stagioni con la maglia della Arkea Samsic. Spiega il manager della formazione francese: «È un giovane che sta progredendo in maniera costante. È arrivato da noi nel 2019 a stagione in corso e ha...


Maglietta bianca, pantaloni formali. Capelli corti. La mano destra, casualmente, all’altezza del cuore. Sguardo rivolto verso il basso, comunque inconsapevole dell’obiettivo, dello scatto, della foto. Un attimo rapito al tempo. Fausto Coppi, a Sabaudia, nel 1954. L’immagine fa parte di...


Festeggiamenti rimandati al 2021 per Enervit, storico Main Partner della Maratona Dles Dolomites-Enel, che celebrerà i 20 anni di questo sodalizio davvero speciale, con la granfondo ciclistica amatoriale più famosa al mondo. La Maratona quest’anno vivrà in versione inedita ed Enervit ci sarà! per leggere...


Il 19 e 20 Settembre andrà in scena la prima edizione del Valtellina Ebike Festival. Un week-end dedicato alla mountain-bike elettrica con iniziative, gare ed escursioni sullo sfondo di un’area alpina ricca di bellezze naturalistiche e di una sentieristica incredibilmente...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155