METTI L'UC COSTAMASNAGA LA PIASTRELLA A MADRID, CON ALBERTO CONTADOR

INIZIATIVE | 11/10/2018 | 15:43

Fantastica esperienza quella vissuta dai giovani atleti dell'UC Costamasnaga La Piastrella System Cars a Madrid, in Spagna, dove ha incontrato Alberto Contador come spiega Carlo Colella:

"Abbiamo partecipato alla trasferta di Pinto, zona Madrid, per omaggiare, con un importante tributo,  il nostro preparatore Felix Gomez Cediel  della Fundacion Alberto Contador  organizzatrice della corsa spagnola , che in questi anni  ha aiutato il Ds Antonio Usuelli, anch’egli presente in terra spagnola insieme al presidente Egidio Mainetti e con la sua famiglia,  nel lavoro di preparazione agli atleti della categoria giovanissimi (7/12 anni). E’ stato un gesto spontaneo partito dai genitori dei giovanissimi che hanno voluto così ringraziare la persona, per l’incredibile lavoro tecnico ma soprattutto umano, svolto in questi anni da Felix",

Oltre ai festeggiamenti, a Pinto, si sono disputate anche alcune gare.
" La gara patrocinata dalla Fundacion Alberto Contador è stata un’esperienza unica per tutte le famiglie e per i ragazzi che oltre ad aver trascorso dei momenti di socializzazione indimenticabili, sono stati trattati come dei veri professionisti. Momento incredibile è stato all’atto dell’accoglienza del gruppo.  A salutare i ragazzi e’ arrivato  Alberto Contador in persona che si è intrattenuto nella serata di sabato per un momento particolarmente emozionante con i ragazzi".

La festa continua
"Gli allenamenti eseguiti per le strade di Pinto (Madrid) sono stati  scortati- dice Colella- dall’ammiraglia del team continental Polartec Kometa  (guidata dal fratello di Alberto Contador , Francesco); alla visita effettuata con i nostri atleti al service course del team professionistico dove abbiamo potuto vedere da vicino com’è organizzata una vera squadra ciclistica con mezzi, ammiraglie , bici. Abbiamo visitato la sala trofei dove sono in mostra le maglie dei tre giri vinte da Alberto: la gialla del Tour de France , la Rosa del giro d’ Italia e la rossa della Vuelta".

Momenti straordinari hanno vissuto gli atleti dell’Uc. Alla trasferta c’erano i  G3 (9 anni),  Carbone Fabio, Casiraghi Federico Pio (è poi rimasto a casa perché ricoverato in ospedale x una puntura di insetto), Colombo Andrea; G4 (10 anni)  Armellino Nicola, Brambilla Stefano, Colella Filippo, D’Addato Daniele, Seregni Matilda; G5 (11 anni) Cavalli Letizia e Negri Giulio ed il G6 Basso Santiago (figlio dell’ex pro Ivan Basso). Per quanto concerne l’aspetto agonistico.
Nella gara riservata ai  g3/g4 Filippo Colella vince  la sua quindicesima corsa stagionale; secondo gradino del podio per  Stefano Brambilla, e gli altri, si collocano in buone posizioni  disputando una dignitosa  corsa. Tanto impegno anche per il gruppo sceso in gara nella fascia maggiore dei G5-G6.

"Archiviamo questa trasferta, alla quale hanno 45 persone e tredici famiglie per ringraziate Antonio Usuellli, Marco Colombo, Davide Seregno e Marco Cavalli che hanno fatto 3200 km in tre giorni per portare le bici e per la gestione della logistica. Questa è una delle tante iniziative che la compagine masnaghese, con il suo presidente ed il suo rinnovato consiglio direttivo,  hanno organizzato ed intenderanno organizzare per il prossimo futuro.  Un nuovo modo- conclude Carlo Colella- di intendere questo sport ed un nuovo modo di amalgamare  i propri atleti e unire le famiglie".

Una grande soddisfazione anche per i nostri partner che hanno potuto, grazie all’impegno del team e del direttivo, di mettersi in evidenza in un contesto così importante ed internazionale.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Come un videogame: ci si fa incuriosire dall'amico che gioca, si scarica l'app, si fa qualche partita per provare, tanto cosa vuoi che mi interessi e poi si finisce per non smettere più e farsi travolgere dalla passione. Silvano Rodella...


«Ve l’avevo detto!»: così ha urlato sulle colonne di Ekstrabladet.dk, dove tiene una rubrica periodica, Michael Rasmussen. A scatenare la rabbia dell’ex corridore danese sono stati i risultati di una ricerca presentata da Nikolai Baastrup Nordsborg, ricercatore presso il Dipartimento...


La serata di Milano ha visto brillare un parterre di stelle dello sport riunite in occasione della terza edizione dei Beat Yesterday Awards, i premi istituiti da Garmin Italia per celebrare chi ha fatto dello sport la propria sfida quotidiana,...


Una sfida nuova, un modo per restare attivi anche durante la stagione invernale: stiamo parlando di Losa Challenge Triathlon Indoor Competition, una gara che andrà in scena il 2 febbraio 2019 propronendo 750 metri di...


Ancora pochi giorni per la chiusura dell’asta benefica “Regala un sogno” che ogni anno delizia gli amanti del ciclismo e non solo fino alle vacanze di Natale con oggetti prestigiosi provenienti da più di 100 campioni e campionesse del pedale. L’asta,...


Il team ciclocrossistico Selle Italia – Guerciotti – Elite domenica 16 dicembre sarà agonisticamente impegnato su due fronti: l’elite Gioele Bertolini e l’under 23 Jakob Dorigoni disputeranno la prova Superprestige di Zonhoven, in Belgio, mentre la under 23 Francesca Baroni,...


Chi ama lo sport non si ferma mai, a meno che fuori non faccia veramente freddo! Giusto? Questo  non vale però per i ciclisti, veri sportivi sempre pronti a confrontarsi anche con le situazioni climatiche più avverse. SIXS vi sta vicino...


Si è svolta mercoledì 5 dicembre nella tradizionale sede del ristorante Casa dei Bardi dello sportivissimo Sandro presso il centro commerciale Pianella di Cavriago l'annuale appuntamento in cui la Ciclistica Cavriago di Reggio Emilia presieduta da Campani Eliseo si raduna...


Secondo importante acquisto del  team Aromitalia - Basso Bikes - Vaiano in vista della stagione agonistica 2019. L’U.C.I. Women’s Team toscano, che fa capo al vulcanico presidente Stefano Giugni, ha ingaggiato la talentuosa atleta toscana Gemma Sernissi, che debutterà nella...


A Bisceglie sta prendendo forma l’organizzazione della Coppa Città di Bisceglie-Memorial Peppino Preziosa a cura della Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro in programma domenica 16 dicembre. Con una ventina di edizioni alle spalle, la manifestazione ha acquistato importanza in campo regionale...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy