NIPPO FANTINI, IL PROSSIMO OBIETTIVO È LA TRE VALLI

PROFESSIONISTI | 08/10/2018 | 12:04

212km con percorso che si dipanerà tra Saronno e Varese. Tutto pronto per la chiusura del trittico lombardo con la Tre Valli Varesine che andrà ins cena questo martedì 9 ottobre. Per il team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini, grandi ambizioni, nonostante la folta e forte concorrenza. 13 infatti i team World Tour al via e numerose Professional di alto livello attese in partenza.

LA FORMAZIONE.
Ivan Santaromita, sulle strade di casa e con un percorso a lui congeniale, sarà il leader degli #OrangeBlue, che avranno anche in Marco Canola e Nicola Bagioli due preziosi corridori per provare il risultato. Marco Tizza e Simone Ponzi han dimostrato buona condizione e si preparano a un’importante gara per loro e per il team. Completano la formazione Sho Hatsuyama e Joan Bou pronti a inserirsi in azioni da lontano e ad aiutare i compagni nei momenti chiave.

LA DICHIARAZIONE.
Mario Manzoni sarà il ds in ammiraglia, ottimista e motivato nonostante l’altissimo livello dei concorrenti: “Siamo molto ottimisti, per un percorso che ci si addice anche se il finale è stato reso più duro. Ivan Santaromita corre in casa e vuole fare bene, Nicola Bagioli sta molto bene, Marco Canola e Simone Ponzi possono essere per noi importanti nei momenti chiave della gara, così come Marco Tizza. Joan Bou e Sho Hatsuyama saranno al servizio del team. Il livello come in questo week-end sarà altissimo, con moltissime World Tour e corridori in cerca di risultato.


ENGLISH VERSION


212km to ride between Saronno and Varese. Everything is ready for the closure of the Trittico Lombardo with the Tre Valli Varesine, which will be held for dinner on Tuesday 9 October. For the NIPPO Vini Fantini Europa Ovini team, great ambitions, despite the thick and strong competition. 13 in fact the World Tour teams at the start and numerous high-level professionals expected at the start.

THE LINE-UP.
Ivan Santaromita, on his “home roads” and with a path that is congenial to him, will be the leader of the #OrangeBlue, who will also have in Marco Canola and Nicola Bagioli two precious riders to battle for the full the result. Marco Tizza and Simone Ponzi have shown good condition and are preparing for an important race for them and for the team. Sho Hatsuyama and Joan Bou complete the line-up and are ready to enter in action from afar and to help their teammates in key moments.

THE DECLARATION.
On the team car Mario Manzoni will be the Sports Director: "Tre Valli Varesine is an important Italian race that fits with our leaders skills. Our top rider will be Ivan Santaromita because the road will be a little bit harder in respect to the previous edition and because for him it is the home race. But also Marco Canola and Nicola Bagioli can be in the battle. Simone Ponzi and Marco Tizza can both play a role in the final moments, while Joan Blu and Sho Hatsuyama  will work for the team. The level of this race will be very high with many world tour and top competitors, but we have to make a good race."

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
  Un Gran Premio Industria e Artigianato con al via diverse stelle del ciclismo internazionale. Non è cosa da tutti i giorni e per questo è giustificata la soddisfazione dell’U.C. Larcianese e del presidente Gabriele Varignani. Peccato solo che essendo...


Scatta oggi la Parigi-Nizza, tradizionale appuntamento dell'inizio di primavera. La Corsa del Sole propone una prima tappa non scontata, con partenza e arrivo a Sant-Cyr L'École, 166 km. Siamo a sud di Parigi e il percorso propone due giro di...


È una scelta interessantissima, ancor di più se consideriamo le parti in gioco. POC e MIPS® inaugurano una nuova fase del loro rapporto con una notizia bomba, infatti, tutti i nuovi caschi POC saranno equipaggiati dal 2021 con il nuovo...


  Ivo Luigi Bensa, molto prossimo alle ottantacinque primavere, imperiese di nascita e residenza, commendatore della Repubblica, Stella d’oro CONI (per 39 anni è stato presidente del CONI di Imperia), Commissario F.C.I. dal 1970 al 1993, con un palmarès di...


Dopo la Strade Bianche di ieri, si scrive oggi a Montignoso - sempre in Toscana- un'altra pagina di ciclismo femminile. Si corre infatti il Trofeo Oro in Euro che vedrà al via un lotto di atlete di tutto riguardo, tanto...


Mercoledì 12 maggio la città di Cattolica si tingerà di rosa grazie al ritorno del Giro d’Italia sulle sue strade a oltre 40 anni dall’ultima volta. Sulla carta si tratta di una tappa completamente pianeggiante, disegnata su misura per le...


Sottrarre rifiuti alle discariche, dare vita a nuove materie prime seconde, fare corretta informazione e sensibilizzazione sul tema dell’economica circolare e sviluppare nuove tecnologie. Il progetto Esosport prende ufficialmente forma grazie alla collaborazione tra Regione Marche, Legambiente Marche e le Federazioni regionali...


Dopo aver vinto la Strade Bianche nel 2019 al suo debutto ed essere stato messo fuori dai giochi per una serie di forature lo scorso anno, il francese Julian Alaphilippe è tornato sul podio della classica toscana, arrivando secondo alle...


Dopo la vittoria dello scorso anno, Wout van Aert oggi a Siena si è accomodato ai piedi del podio. Un quarto posto per il corridore della Jumbo-Visma che certamente si aspettava un risultato migliore. «Abbiamo preso il controllo della gara,...


Mi pare proprio che non ci si possa più confondere: in tema di corse in linea, l'Italia ha il ciclismo più fiacco del mondo, ma ha la corsa più bella del mondo. Questa sì “La corsa più dura del mondo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155