NIPPO FANTINI, IL PROSSIMO OBIETTIVO È LA TRE VALLI

PROFESSIONISTI | 08/10/2018 | 12:04

212km con percorso che si dipanerà tra Saronno e Varese. Tutto pronto per la chiusura del trittico lombardo con la Tre Valli Varesine che andrà ins cena questo martedì 9 ottobre. Per il team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini, grandi ambizioni, nonostante la folta e forte concorrenza. 13 infatti i team World Tour al via e numerose Professional di alto livello attese in partenza.

LA FORMAZIONE.
Ivan Santaromita, sulle strade di casa e con un percorso a lui congeniale, sarà il leader degli #OrangeBlue, che avranno anche in Marco Canola e Nicola Bagioli due preziosi corridori per provare il risultato. Marco Tizza e Simone Ponzi han dimostrato buona condizione e si preparano a un’importante gara per loro e per il team. Completano la formazione Sho Hatsuyama e Joan Bou pronti a inserirsi in azioni da lontano e ad aiutare i compagni nei momenti chiave.

LA DICHIARAZIONE.
Mario Manzoni sarà il ds in ammiraglia, ottimista e motivato nonostante l’altissimo livello dei concorrenti: “Siamo molto ottimisti, per un percorso che ci si addice anche se il finale è stato reso più duro. Ivan Santaromita corre in casa e vuole fare bene, Nicola Bagioli sta molto bene, Marco Canola e Simone Ponzi possono essere per noi importanti nei momenti chiave della gara, così come Marco Tizza. Joan Bou e Sho Hatsuyama saranno al servizio del team. Il livello come in questo week-end sarà altissimo, con moltissime World Tour e corridori in cerca di risultato.

ENGLISH VERSION

212km to ride between Saronno and Varese. Everything is ready for the closure of the Trittico Lombardo with the Tre Valli Varesine, which will be held for dinner on Tuesday 9 October. For the NIPPO Vini Fantini Europa Ovini team, great ambitions, despite the thick and strong competition. 13 in fact the World Tour teams at the start and numerous high-level professionals expected at the start.

THE LINE-UP.
Ivan Santaromita, on his “home roads” and with a path that is congenial to him, will be the leader of the #OrangeBlue, who will also have in Marco Canola and Nicola Bagioli two precious riders to battle for the full the result. Marco Tizza and Simone Ponzi have shown good condition and are preparing for an important race for them and for the team. Sho Hatsuyama and Joan Bou complete the line-up and are ready to enter in action from afar and to help their teammates in key moments.

THE DECLARATION.
On the team car Mario Manzoni will be the Sports Director: "Tre Valli Varesine is an important Italian race that fits with our leaders skills. Our top rider will be Ivan Santaromita because the road will be a little bit harder in respect to the previous edition and because for him it is the home race. But also Marco Canola and Nicola Bagioli can be in the battle. Simone Ponzi and Marco Tizza can both play a role in the final moments, while Joan Blu and Sho Hatsuyama  will work for the team. The level of this race will be very high with many world tour and top competitors, but we have to make a good race."

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Alla data 30 giugno l'UCI ha interrotto il suo rapporto con Jean Christophe Pèraud. Negli anni non sono mai stati trovati casi di frode nel mondo dei professionisti (sono stati scoperti solo una giovane Junior e un cicloamatore).  Peraud si...


«Si rende noto che, a seguito di segnalazioni pervenute, la Procura Federale della Federciclismo ha aperto, in data 30.06.2020, un fascicolo di indagine riguardante la partecipazione di tesserati FCI a gare svoltesi durante il periodo di emergenza sanitaria e di,...


«Il lancio di Egan Bernal e il salvataggio del team (dopo la vicenda Venezuela ndr) sono state tra le soddisfazioni più significative della mia carriera», Gianni Savio si è espresso così durante la diretta di Lello Ferrara 3.0 parlando della...


Una caduta con lo scooter e purtroppo per Matteo Lapo Bozicevich la diagnosi non è delle più belle: frattura di due vertebre e lo schiacciamento di una terza. E' successo lunedì pomeriggio verso le 18.30 quando, a seguito di una...


La e-bike è il futuro ed è l’emblema della nuova mobilità, per intenderci, quella sostenibile che promette di cambiare il volto delle nostre città. La e-Road, la sua versione sportiva, è lil modo migliore per riportare in sella chi non...


La domanda che nel corso della sua santa esistenza Bartali si è sentito porre con più frequenza è questa: “Chi ha passato la borraccia?”. Se avesse avuto davanti un coppiano, il buon Gino rispondeva che gliela aveva data Fausto, viceversa...


Come se non bastasse la mazzata della pandemia, altre situazioni negative stanno penalizzando il ciclismo. Ne parliamo con Fabio Sabatini, figlio d'arte - anche papà Loretto è stato un ottimo ciclista - 35enne originario di Monsummano ma che risiede a...


Ancora nulla da fare per gli sport di squadra in Emilia Romagna. «Stiamo monitorando quotidianamente la curva dei contagi - afferma Gianmaria Manghi, responsabile delle segreteria politica della Giunta regionale - ancora non abbiamo deciso un giorno per la riapertura...


Massimo Ghirotto è stato uno di quei logotenenti che avevano doti e capacità per cogliere vittorie importanti e da oltre dieci anni racconta il Giro d'Italia dal cuore della corsa per RadioRai. E ha accettato il nostro invito per partecipare...


Da ormai un trentennio Alberto Brambilla si dedica allo studio del rapporto fra sport e scrittura: in questa ricerca affondano le radici di questa antologia critica dedicata al luinese Vittorio Sereni - sfegatato tifoso interista e fervente ammiratore del campionissimo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155