CANAPE' BABY CHALLANGE, BINOMIO DI SUCCESSO

GIOVANI | 30/05/2018 | 09:13

Il successo del Trofeo Selle Smp-Montesano sulla Marcellana si è ripetuto anche quest'anno, grazie all'ottima organizzazione dell’Asd Marco Pantani e con il formidabile supporto dell’Asd Giro d’Italia Amatori nel contesto del Canapè Baby Challenge Selle Smp che ha celebrato l’ultima delle cinque prove in calendario.


Una gara nel segno del Pirata Z’niper World Bike Team che ha piazzato nei quartieri alti della classifica degli esordienti primo anno David Rosoriu, Umberto Salvatore Morea e Alberto Lucidi, dal quarto al decimo posto nell’ordine Gabriele Calce (Movicoast Sport e Turismo), Claudio Casalini (Il Pirata Z’niper World Bike Team), Leonardo Di Biase (Ciclistica San Ferdinando), Mattia Cioffi (Movicoast Sport e Turismo), Sergio Ruggieri (Ciclistica San Ferdinando), Luca Braccia (Ciclistica San Ferdinando) e Vincenzo D’Aniello (D’Aniello Cycling Wear).

Tra le matricole di primo anno ha avuto la meglio Giovanni Apuzzo (D’Aniello Cycling Wear) per 1 secondo su Manuel Grieco (Ciclistica San Ferdinando), podio completato da Gianmarco Vicini (Il Pirata Z’niper World Bike Team), dal quarto all’ottavo posto nell’ordine Simone Rosselli (Team Mazzei Ciclitalia), Valerio Pavia (Il Pirata Z’niper World Bike Team), Giacomo Donato (Team Mazzei Ciclitalia), Salvatore De Marco (Team Mazzei Ciclitalia) e Simone Coscia (Cicli Apicella-Ianniello).


Anche le rappresentanti della quota rosa si sono fatte onore con le esordienti Alessandra Vicini (Il Pirata Z'niper World Bike), Aurora Immacolata Falabella (Ciclo Team Valnoce), Miriam Lentidoro (Team Mazzei Ciclitalia) e Raffaella Morena (Ciclo Team Tanagro).

I baby campioncini del pedale dai 7 ai 12 anni sì sono cimentati in sei batterie di gara nel segno del sodalizio MJ Sweet Angel che ha trionfato sulla base dei migliori piazzamenti individuali (27 punti), a seguire la D’Aniello Cycling Wear (22), l’Asd Freewheels (19), la Movicoast Sport e Turismo (14), il Team Bike Maddaloni (11), il Cicloteam Valnoce (6), il Ciclo Team Tanagro (3), la Cicli Apicella-Iannello (0), il Team Mazzei-Ciclitalia (0) e l’Asd Marco Pantani (0).

Una ricca premiazione ha contraddistinto la proclamazione della società col miglior punteggio del Canapè Baby Challenge: Il Pirata Z’niper World Bike Team, a seguire l’Asd Marco Pantani, la Ciclistica San Ferdinando, la D’Aniello Cycling Wear, la MJ Sweet Angel e il Ciclo Team Valnoce.

Piena soddisfazione da parte dell’amministrazione comunale rappresentata da Giuseppe Rinaldi (sindaco), Giuseppe Gagliotta (assessore allo sport), Marzia Manilia (assessore alla pubblica istruzione) e Rossana Pepe (assessore alle politiche giovanili) con l’intento di rinsaldare e rafforzare il legame tra l’Asd Marco Pantani di Maurizio Radesca e Montesano sulla Marcellana con l’obiettivo di far diventare questa manifestazione una classica del ciclismo giovanile a carattere extra-regionale.

È calato il sipario sul Canapè Baby Challenge grazie al supporto di alcuni main sponsor (Selle Smp, Melania e Rigoni di Asiago) che hanno aderito con entusiasmo a questo progetto con il marchio Giro d’Italia Amatori che ha dato uno slancio notevole all’organizzazione dell’intero challenge giovanile.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Anche a Besancon, nella settima prova della Coppa del Mondo di Ciclocross elite, si rinnova il duello fra i belgi Eli Iserbyt e Toon Aerts che in questo momento hanno la migliore condizione sugli altri avversari. A spuntarla è Iserbyt...


Lucinda Brand domina l'ottava prova della Coppa del Mondo di Ciclocross che si è disputata a Besancon, in Francia. L'iridata e campionessa europea ha offerto un'ennesima prova di superiorità tenendo in mano fin dal primo giro le redini della gara....


«La buona notizia è che le condizioni sono stabili e ha superato discretamente un'altra notte e aver superato le 48 ore è un fatto positivo - racconta a tuttobiciweb Alex Carera, fratello di Johnny, vittima venerdì notte di un gravissimo...


«In questo gruppo c'è lo spirito che ho sempre voluto. Far convivere tutti dentro un unico programma è praticamente impossibile, però ho sempre cercato di equilibrare i lavori in modo che alla fine del blocco tutti avessero lo stesso carico...


Dopo aver ricevuto l'Oscar TuttoBici quale miglior allieva del 2021, Federica Venturelli è volata in Francia per disputare l'internazionale di Ciclocross a Besancon per donne juniores. Sul circuito disegnato attorno a la Malcombe, l'azzurra della Selle Italia Guerciotti ha conquistato...


Grave incidente per l'ex corridore professionista Beñat Intxausti Elorriaga, classe '86 , portacolori di team come Saunier Duval, Movistar e Sky, e nel 2013 maglia rosa al Giro d'Italia nella tappa di Pescara, è stato protagonista ieri sera di un...


Successo di Alessia Bulleri nel Ciclocross Abadinoko Udala Saria (Durango) che si è svolto ad Abadino, in Spagna. La livornese, classe 1993 del cycling Cafe Racing Team ha vinto di forza anticipando di 45" la francese Viviane Rognant (Ocf Team...


Fine novembre, Spagna, e Oscar Fraile (Astana Premier Tech) trova la maniera di esultare nel Memorial Isabel Clavero gara su strada che si è svolta a Las Rozas nei pressi di Madrid. Il campione nazionale ha preceduto Raul Garcia Pierna,...


Ospite del canale televisivo Sporza durante la diretta della gara di ciclocross a Kortrijk, Wout van Aert ha raccontato del suo programma per il 2022, spiegando quali saranno i suoi obiettivi. Ci sarà la maglia verde del Tour de France...


Prima fila tutta del Team Piton alla quinta tappa del Giro d'Italia di Ciclocross, che oggi si è disputata a Mattinata in provincia di Foggia.Elisa Bianchi e Nicole Azzetti dominano la gara della categoria donne esordienti ragalando al sodalizio si...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI