BMC, PORTE SALTA LA TIRRENO-ADRIATICO

PROFESSIONISTI | 02/03/2018 | 11:05
La BMC Racing Team affronterà la Tirreno-Adriatico priva di Richie Porte.

«Richie Porte ha sviluppato un'infezione delle vie respiratorie superiori dopo la Volta ao Algarve, ha perso una settimana di lavoro e non aveva senso che affrontasse in queste condizioni una gara esigente come la Tirreno-Adriatico. Richie, i tecnici e noi sanitari abbiamo deciso quindi di adeguare il suo programma di gara» speiga il dottor Max Testa, responsabile medico della BMC Racing Team

Il direttore sportivo Maximilian Sciandri spiega come è cambiata quindi la strategia del team: «Andiamo alla Tirreno-Adriatico con ambizioni diverse rispetto alle previsioni. Punteremo come sempre alla cronometro a squadre, poi ci sono un paio di tappe adatte a Greg Van Avermaet, che sappiamo essere in ottima forma. Damiano Caruso sarà l’uomo di classifica e Rohan Dennis darà tutto nella crono finale».

Damiano Caruso aggiunge: «È sempre bello correre la Tirreno-Adriatico e correre in Italia, anche se l’edizione di quest'anno sarà molto difficile perché ci sono giornate decisamente impegnative, una con quasi 5000 metri di dislivello. Spero di poter lottare per la classifica generale, non ho nulla da perdere, quindi...».
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Tutto fermo o quasi. Anche la Fondazione Michele Scarponi. «Abbiamo sospeso le attività, siamo attivi solo sui social – confida Marco, fratello del compianto campione filottranese di ciclismo, anima e segretario della Fondazione –. Stiamo vivendo un periodo tragico,...


Ogni Paese ha le sue regole e anche per le tasse e le agevolazioni fiscali, i team non sono tutti uguali. Lo sport è fermo e in alcuni Paesi, le squadre di ciclismo hanno già ottenuto la cassa integrazione, mentre...


Il Tour de Suisse, che proprio ieri è stato definitivamente annullato per il 2020, si innova e segue l'esempio di altre manifestazioni sportive che hanno deciso di andare in scena virtualmente durante questa pandemia di coronavirus. Gli organizzatori hanno infatti...


È la legge del mercato bellezza e se il mercato si ferma non ci si può fare proprio niente. Quello che fino a qualche giorno fa era solo ipotizzato o sussurrato, adesso, purtroppo, sta davvero assumendo contorni reali. Tra le...


Quello di domenica 5 aprile, per gli appassionati di ciclismo, sarà un altro pomeriggio a spasso nella storia. Dalle 18 a mezzanotte, infatti, l'intera programmazione di Raisport+ HD sarà dedicata al Giro delle Fiandre, una delle classiche del Nord più...


Un'altra corsa che si arrende alle conseguenze della pandemia: gli organizzatori del The Larry H. Miller Tour of Utah hanno annunciato oggi la cancellazione dell'edizione 2020 a causa della pandemia di coronavirus. Appuntamento fissato al 2021.


L'allenamento in casa ai tempi del coronavirus, con l'obiettivo di non gettare tutta la preparazione invernale e di farsi trovare pronti quando tutto questo finirà e la stagione potrà finalmente partire. Non è facile, ma ci si può provare. Stefano...


Passione, condivisione e dedizione a un grande sport. Questa la filosofia di Alé che da oltre trent’anni veste campioni e amanti del ciclismo. Per realizzare i capi underwear della collezione SS 2020 Alé sceglie anche l’innovazione di Dryarn®: la tecnologia della microfibra più leggera al mondo al servizio del...


“Non ho mai visto tanta gente come a Parigi alla partenza del Tour del 1947. Migliaia e migliaia di pesone esaltate, lungo le strade. Il Tour ci aveva fatto dimenticare la guerra». È questo l’incipit della splendida intervista che Philippe...


  Gianni Sartori era un uomo-cannone: specialista nel chilometro da fermo. Adesso è un cicloviaggiatore a chilometraggio illimitato. Questo suo ritratto era rimasto nel cassetto. Il chilometro da fermo. Una guerra lampo, ma a pedali. Tutto e subito, senza respiro,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155