BELTRAMI TSA. ARRIVANO FERRARI, CAZZOLA E VALSECCHI

DILETTANTI | 29/11/2017 | 09:19
Anche Alessio Ferrari, Daniele Cazzola e Matteo Valsecchi faranno parte, nel 2018, del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli. Tre nuovi innesti che si aggiungono agli altri sei già precedentemente annunciati (Federico Burchio, Simone Zanni, Thomas Pesenti, Simone Buda, Pietro Olocco e Gabriel Parola), e ai cinque confermati (Davide Debenedetti, Kevin Pasini, Michele Bertaina, Manuele Tarozzi e Alex Ponti), per un totale di quattordici atleti (undici Under 23 e tre Elite) a comporre la formazione del presidente Emanuele Brunazzi e del team manager Stefano Chiari, affidata ai direttori sportivi Roberto Miodini, Daniele Contrini ed Enea Farinotti. Un organico che, salvo altri inserimenti dell'ultima ora, può dirsi completo.

Alessio Ferrari, nato a Varese il 13 aprile del 1997 (sarà quindi al terzo anno tra gli Under 23), è un passista scalatore e proviene dalla Named. Caratteristiche praticamente simili per Matteo Valsecchi (ex Vc Cremonese), che sarà invece al primo anno tra gli Elite (è nato a Mariano Comense, dove vive tuttora, il primo settembre del1995). 

Daniele Cazzola, vicentino (è nato a Thiene e risiede a Malo) classe '93, con i suoi 25 anni (li compirà il 31 marzo prossimo) sarà l'uomo di maggior esperienza all'interno del Team. Passista veloce, proviene dalla Cipollini-Iseo-Rime e in questa stagione ha centrato due secondi posti.


Cazzola, Valsecchi e Ferrari sono elementi che già conoscono bene questa categoria e hanno voglia di rilanciarsi e di mettersi in luce – spiega il tm Stefano Chiari -. Vanno a consolidare, con la loro esperienza, un team che ha sette atleti tra primo e secondo anno. Con questi tre acquisti possiamo ormai dire di aver completato l'organico per la prossima stagione, anche se ci riserviamo l'eventuale possibilità di un ultimo inserimento. Al di là di queste valutazioni, ci stiamo già rimboccando le maniche: sarà fondamentale lavorare bene quest'inverno per iniziare la stagione con il piede giusto”.



Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La location – dove vai al giorno d'oggi senza una location – è adeguata al prestigio dell'evento (cosa fai al giorno d'oggi senza un evento): monte Grappa, di nome e di fatto, perchè è forte e dà alla testa. Ingresso...


Tappa da fughe doveva essere e tappa da fughe è stata. E a centrare il colpo vincente è stato Andrea Vendrame, trevigiano della Decathlon AG2R La Mondiale che conquista così a Sappada (157 km dopo la partenza da Mortegliano) il...


Fallito un altro tentativo dei dirigenti Uae di convincere Pogacar a evitare rischi: alla partenza di Mortegliano lo sloveno è arrivato in sella alla bici sul tetto sull’ammiraglia. Nuova conferma nel sentire il coro «Milan, Milan» alla partenza della tappa...


Una superiorità indiscussa, netta, nettissima. Lorena Wiebes e la sua Team SD Worx-Protime hanno dominato la prima tappa della RideLondon Classique, prova britannica di WorldTour. Sul traguardo della Saffron Walden - Colchester di 159, 2 km, la velocista olandese ha...


Emilien Jeannière rompe il ghiaccio: il portacolori della TotalEnergies ha colto a Ernée la sua prima vittoria tra i professionisti imponendosi nella prima tappa in linea della Boucles de la Mayenne. Alle spalle del vincitore nell'ordine si sono piazzati Paul...


L’australiana Grace Brown ha letteralmente dominato anche la tappa conclusiva del Bretagne Ladies Tour. La capitana della FDJ-Suez ha vinto infatti per distacco la terza e ultima tappa della corsa, la Henon - Plouaret di 135, 6 km, mettendo il...


Il britannico Noah Hobbs, portacolori della Groupama-FDJ Continental, ha vinto l’Alpes Isère Tour che ha portato oggi il gruppo dall’Aéroport Saint-Exupéry a Genas sulla distanza di 155, 3 km. Alle sue spalle il messicano Carlos Alfonso Garcia Trejo (A.R. Monex...


È un uomo di casa, Norman Vahtra, a firmare il successo nella prima tappa del Tour of Estonia. Il portacolori della nazionale estone si è presentato tutto solo sul traguardo della Tallinn - Tartu di 196, 4 kmprecedendo di soli...


La Israel - Premier Tech si presenta alla partenza della diciannovesima tappa del Giro d’Italia con solo tre corridori: Simon Clarke, Marco Frigo e Hugo Hofstetter. Lascia invece la corsa rosa il 29enne australiano Nick Schultz che, dopo aver lottato...


Tubolight, marchio distribuito in Italia da Ciclo Promo Components,  propone dalla sua nascita soluzioni innovative nel segmento delle coperture, un catalogo che abbraccia diverse specialità dalla mtb fino al mondo road. Innovazione e massima ricerca per la performance accompagnano il nuovo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi