E ALLA FINE MICHELE C'È SEMPRE

PROFESSIONISTI | 22/09/2017 | 07:21
Mercoledì sera a Bergen gli organizzatori del mondiale di Innsbruck hanno presentato i duri percorsi della rassegna iridata 2018. Tante localià coinvolte, sparsi nei quattro land che formano il Tirolo, tutti i traguardi fissati nel capoluogo Innsbruck.

Tanti nomi, accompagnati da distanze, categorie, dislivelli, impressioni e riflessioni, l'impegno è quello di redigere la notizia, di fare attenzione ai numeri, di rendere l'idea della difficoltà dei percorsi. Con un piccolo tarlo, un pensiero che rode...

Ventiquattr'ore più tardi incontri Mattia, che è più lucido e attento di te, ed ecco che il tarlo prende forma: un tarlo a due teste, Kufstein e Innsbrück.

Sono il villaggio più piccolo d'Austria e, come detto, il capoluogo. Sono il punto di partenza e arrivo del durissimo mondiale il linea dei professionisti. Ma sono soprattutto la località di partenza e arrivo di una corsa speciale, disputata il 17 aprile scorso. Kufstein e Innsbrück, partenza e arrivo della prima tappa del Tour of the Alps, partenza e arrivo dell'ultima corsa vinta da Michele Scarponi.

Certo, il 30 settembre del 2018 non si arriverà in vetta a Hungerburg, come ha fatto Michele, ma da lì si passerà e anzi quella sarà l'ultima difficoltà di giornata, giusto per completare quei 5.000 metri di dislivello che caratterizzeranno il mondiale "nel cuore delle Alpi". Ma poco importa dove sarà la linea del traguardo, quel che è certo è che per tutti noi sarà sicuramente un viaggio nella memoria, sarà un mondiale speciale, sarà un'emozione forte. Perché alla fine Michele c'è. Sempre.

Paolo Broggi
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Cofidis annuncia il prolungamento del contratto di Guillaume Martin fino alla fine della stagione 2022. Ottimi i suoi risultati nel 2020: 3° nel Critérium du Dauphiné, 2° a Orcières-Merlette sulle strade del Tour de France, miglior francese della Grande Boucle...


Se il valore di una corsa si misura dall’albo d’oro, si capisce perché la Strade Bianche è diventata in fretta una delle classiche che contano: nell’elenco dei vincitori cascano regolarmente i campioni che vanno per la maggiore. Facile che succeda...


“Ho assaporato il piacere unico che si prova quando si è in scia e davanti c’è qualcuno che per un po’ prende il vento al posto tuo” racconta Luca Spada, Presidente e Fondatore di EOLO. Da questa sensazione è nato...


È accaduto a Ravenna ma potrebbe essere qualsiasi città d'Italia; è accaduto sul Ponte di Madonna dell'Albero ma potrebbe essere qualsiasi strada; è accaduto a Sofia ma potrebbe essere chiunque di noi. Lo denuncia Andrea Collinelli ma potrebbe essere qualsiasi...


Shimano Italia è orgogliosa di annunciare il rinnovo dell’accordo per il servizio di assistenza tecnica neutrale, con la qualifica di Official Partner,  in numerose competizioni di prestigio tra cui il Giro d’Italia e le classiche come la Milano-Sanremo e...


Weekend sulle strade toscane per la Vini Zabù che domani sarà impegnata nel primo appuntamento World Tour dell'anno, la Strade Bianche, mentre domenica correrà praticamente in casa nel Gp Industria & Artigianato di Larciano. Per questa due giorni toscana i...


Week end intenso per l’Androni Giocattoli Sidermec che, dopo il debutto italiano di mercoledì a Laigueglia, mette in calendario altri due importanti appuntamenti nazionali. Domani la squadra sarà impegnata alle Strade Bianche (184 i chilometri da Siena a Siena), prova...


Le ragazze di Alé BTC Ljubljana sono attese da un intenso fine settimana in Toscana che rappresenta anche il debutto ufficiale del team in Italia. Sabato 6 marzo è in programma la settima edizione della Strade Bianche Women Elite, prova...


È stata ribattezzata anche come la Classica del Nord più a Sud d'Europa e non ci ha messo molto per diventare uno degli appuntamenti più affascinanti di tutta la stagione: la Strade Bianche Women Elite arriva quest'anno alla sua settima edizione e...


Archiviato il debutto stagionale sabato scorso a Ceriale (Savona), con i primi piazzamenti su strada di Francesca Baroni (13sima) e Gaia Realini (16sima), la squadra Isolmant Premac Vittoria si prepara al doppio appuntamento di questo fine settimana che vedrà il...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155