BULGARIA. Stanimir Cholakov a segno in patria

PROFESSIONISTI | 05/09/2017 | 19:15
Continua la festa del Team Unieuro Trevigiani Hemus 1896 al Tour of Bulgaria. Dopo la vittoria di ieri di Nicolas Tivani, oggi è stato Stanimir Cholakov ad alzare le braccia al cielo al termine della terza tappa.  
Nella Svishtov - Elena di 114 km il 25enne bulgaro ha portato a termine una fuga vincente avendo la meglio di 3" sull'inglese Callum Fersusson (Catford Banks) con il bielorusso Stanislau Bazhkou (Minsk Cycling Club) che ha regolato il gruppo a 47". Quarto posto per Tivani, che si conferma 4° nella classifica generale guidata da guidata dall'ucraino Sergiy Lagkuti del Kolss Cycling Team e miglior giovane della corsa. Settimo il compagno Simone Ravanelli, a testimonianza di una ottima prova di squadra. Per Cholakov è la settima vittoria stagionale, la sedicesima del team guidato da Mirko Rossato e presieduto da Ettore Renato Barzi.
Domani i ragazzi diretti in Bulgaria da Todor Kolev si godranno la giornata di riposo. Giovedì cercheranno di essere protagonisti anche della quarta frazione del Tour of Bulgaria: Elena - Ivaylovgrad di 241 km.

comunicato stampa Team Unieuro
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il team Mg.K-Vis VPM debutta mercoledì 3 marzo nel Trofeo Laigueglia gara di apertura del calendario italiano dei professionisti. La formazione Continental, guidata da Maurizio Frizzo, Floriano Torresi e Diego Cecchi, sarà in gara con sette corridori: Niccolò Salvietti, Raffaele...


Scatta Filippo Pozzato, è irresistibile e imprendibile per Eddy Merckx, Michele Dancelli, Franco Bitossi, Rolf Sorensen, Pierino Gavazzi, Moreno Moser e Francesco Ginanni. Pozzato trionfa. Con tre successi all’attivo “Pippo” Pozzato è il primatista nella storia del Trofeo Laigueglia e...


Per Sonny Colbrelli il primo weekend fiammingo non è andato come sperava, ma i segnali sono buoni ed il lombardo è certo di poter fare meglio nei prossimi appuntamenti. Sabato alla Omloop Het Nieuwsblad, Colbrelli è stato costretto a ritirarsi...


Riparte dal classico Trofeo Laigueglia (Uci 1.Pro) la stagione dell’Androni Giocattoli Sidermec, che aveva debuttato con successo a gennaio in Venezuela.Mercoledì la corsa ligure segnerà l’avvio della stagione italiana. Il team, che storicamente al Laigueglia ha sempre fatto buone cose...


L’atteso ritorno alle corse si svolgerà questo mercoledì 3 marzo con il debutto italiano del team al Trofeo Laigueglia e la gara per ruote veloci in Croazia. Due gare che daranno il...


Andrea Bagioli ha messo il suo sigillo sulla Royal Bernard Drome Classic, corsa di classe 1.Pro che si è disputata attorno alla località di Eurre nel dipartimento della Drôme della regione dell'Alvernia-Rodano-Alpi, in Francia. Il giovane valtellinese della Deceuninck Quick...


Un weekend di corse e un inizio di stagione positivo per il Team Iseo Rime Carnovali Sias. Gli atleti della Continental bresciana hanno partecipato sabato 27 febbraio alla San Geo e alla Firenze Empoli, domenica 28 al G.P. La Torre....


Sarà un mercoledì su due fronti quello della Vini Zabù che sarà impegnata nella prima corsa italiana dell'anno, il Trofeo Laigueglia, e in Croazia per il Trofej Umag. Luca Scinto dirigerà una squadra molto giovane per la corsa ligure, che...


La Trek-Segafredo in poche ore è passata dalle stalle alle stelle grazie a Mads Pedersen, l’ex iridato che con l’aiuto del compagno Jasper Stuyven ha fatto sua la Kuurne-Brussel-Kuurne. L’esordio in Belgio con la Omloop het Nieuwsblad, sabato, non era...


Sono giorni frenetici per Sofia Bertizzolo che è fresca di debutto stagionale con il 21° posto alal Het Nieuwsblad. La ventitreenne veneta, in forza al team Liv Racing e al gruppo sportivo Fiamme Oro, negli scorsi anni ha dimostrato di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155