Settimana Ciclistica Lombarda - Italia
1970
1. Giuliano Marcuzzi (Ita)
2. Aldo Epis (Ita)
3. Gabriele Mirri (Ita)
1971
1. Rudolf Labus (Cec)
2. Alios Holic (Cec)
3. Tiziano Giacomini (Ita)
1972
1. Fausto Bertoglio (Ita)
2. Serge Parsani (Ita)
3. Enrico Camanini (Ita)
1973
1. Jiri Mainus (Cec)
2. Claudio Bortolotto (Ita)
3. Fiorenzo Ballardin (Ita)
1974
1. Angelo Tosoni (Ita)
2. Franky De Gendt (Bel)
3. Jadensz Mytnik (Pol)
1975
1. Valerij Chaplygin (Urs)
2. Vittorio Algeri (Ita)
3. Walter Polini (Ita)
1976
1. Vittorio Algeri (Ita)
2. Rinate Charafouline (Urs)
3. Roberto Ceruti (Ita)
1977
1. Jan Bieniek (Pol)
2. Orfeo Pizzoferrato (Ita)
3. Giuliano Biatta (Ita)
1978
1. Alessandro Pozzi (Ita)
2. Tommy Prim (Sve)
3. Francesco Masi (Ita)
1979
1. Alberto Minetti (Ita)
2. Tommy Prim (Sve)
3. Hinek Duoracek (Cec)
1980
1. Czeslaw Lang (Pol)
2. Piero Ghibaudo (Ita)
3. Alessandro Paganessi (Ita)
1981
1. Giovanni Fedrigo (Ita)
2. Helmut Wechselberger (Aut)
3. Giovanni Testolin (Ita)
1982
1. Vladimir Kozarek (Cec)
2. Jesper Worre (Dan)
3.Luigi Bussacchini (Ita)
1983
1. Andrej Serediuk (Pol)
2. Thurlow Rogers (Usa)
3. Stefano Tomasini (Ita)
1984
1. Flavio Giupponi (Ita)
2. Thurlow Rogers (Usa)
3. Mario Kummer (Rda)
1985
1. Yuri Kashirin (Urs)
2. Victor Klimov (Urs)
3. Bruno Bulic (Yug)
1986
1. Zenon Jaskula (Pol)
2. Ivan Romanov (Urs)
3. Luca Gelfi (Ita)
1987
1. Wladimir Poulnikov (Urs)
2. Victor Klimov (Urs)
3. Fabian Fuchs (Svi)
1989
1. Ivan Ivanov (Urs)
2. Wladimir Poulnikov (Urs)
3. Dimitri Konishev (Urs)
1990
1. Nikolai Golovatenko (Urs)
2. Walter Magnago (Ita)
3. Emanuele Bombini (Ita)
1991
1. Lance Armstrong (Usa)
2. Fabio Bordonali (Ita)
3. Wladimir Belli (Ita)
1992
1. Pavel Tonkov (Rus)
2. Viatcheslav Djavaniane (Rus)
3 .Zbignieuw Piatek (Pol)
1993
1. Enrico Zaina (Ita)
2. Evgueni Berzin (Rus)
3. Bruno Leali (Ita)
1994
1. Wladimir Belli (Ita)
2. Giuseppe Guerini (Ita)
3. Pavel Tonkov (Rus)
1995
1. Massimiliano Lelli (Ita)
2. Giuseppe Guerini (Ita)
3. Ruggero Borghi (Ita)
1996
1. Pavel Tonkov (Rus)
2. Leonardo Piepoli (Ita)
3. Stefano Faustini (Ita)
1997
1. Emanule Lupi (Ita)
2. Luca Mazzanti (Ita)
3. Giuseppe Di Grande (Ita)
1998
1. Pavel Tonkov (Rus)
2. Markus Zberg (Svi)
3. Enrico Zaina (Ita)
1999
1. Raimondas Rumsas (Lit)
2. Nicola Miceli (Ita)
3. Enrico Zaina (Ita)
2000
1. Sergei Gontchar (Ukr)
2. Gilberto Simoni (Ita)
3. Didier Rous (Fra)
2001
1. Sergei Gontchar (Ukr)
2. Pascal Hervé (Fra)
3. Didier Rous (Fra)
2002
1. Tadej Valjavec (Slo)
2. Michele Scarponi (Ita)
3. Kim Kirchen (Lux)
2003
1. Julio Perez Cuapio (Mex)
2. Timothy Jones (Zim)
3. Steve Zampieri (Svi)
2004
1. Michele Scarponi (Ita)
2. Timothy Jones (Zim)
3. Radoslaw Romanik (Pol)
2005
1. Riccardo Riccò (Ita)
2. Alexander Efimkin (Rus)
3. Marco Osella (Ita)
2006
1. Robert Gesink (Ola)
2. Aliaksandr Kuchynski (Blr)
3. Graziano Gasparre (Ita)
2007
1. Alexander Efimkin (Rus)
2. Sylvester Szmyd (Pol)
3. Domenico Pozzovivo (Ita)
2008
1. Danilo Di Luca (Ita)
2. Paolo Savoldelli (Ita)
3. Daniele Pietropolli (Ita)
2009
1. Daniele Pietropolli (Ita)
2. Juan Mauricio Soler (Col)
3. Davide Rebellin (Ita)
2010
1. Michele Scarponi (Ita)
2. Riccardo Riccò (Ita)
3. Przemyslaw Niemec (Pol)
2011
1. Thibaut Pinot (Fra)
2. Simone Stortoni (Ita)
3. Davide Rebellin (Ita)
2012 non disputata
2013
1. Patrik Sinkewitz (Ger)
2. Radoslav Rogina (Cro)
3. Francesco Manuel Bongiorno (Ita)
Fino al 1998 denominata Settimana Bergamasca. Dall’89 si corre con formula Open, poi è stata riservata ai professionisti dal 1998. Le edizioni 2005 e 2006 si sono corse con formula Open e dal 2007 è tornata ad essere prova di categoria 2.1
Copyright © TBW
TBRADIO

00:00
00:00
Enric Mas era il grande favorito e non ha tradito le attese. Sul traguardo della terza tappa della Vuelta Valenciana, la Torrent-Alto de la Reina di 165 km, il capitano della Movistar ha imposto la sua legge staccando nel finale...


Volata incertissima sul traguardo di Marmaris e trionfo di Jasper Philipsen che grazie al colpo di reni batte André Greipel che aveva lanciato la volata. Il belga della Alpecin Fenix è riuscito a centrare il successo dopo tre secondi posti...


Per uno scalatore del calibro di Nairo Quintana, l’incontro con il Tour of the Alps potrebbe definirsi quasi naturale. Nonostante sia all’esordio assoluto sulle strade dell’Euregio, il colombiano del Team Arkéa-Samsic è uno dei più accreditati pretendenti alla nuova maglia verde di...


Una doppia telecronaca e una prima volta. In casa Rai starebbero pensando più che seriamente a qualcosa di estremamente innovativo a livello di narrazione che farà certamente storia, anche perché si tratta di Giro d’Italia, della corsa delle corse, il...


Dopo le gare in Italia a Capoliveri e Nalles, sabato 17 e domenica 18 il Trinx Factory Team affronterà la vicina trasferta in Austria. La formazione diretta da Luca Bramati sarà al completo nell’Ötztaler Mountainbike Festival 2021, gara UCI di Horse Category, che...


Sembrava una caduta come tante, invece quella avvenuta al Trofeo Laigueglia ha avuto conseguenze importanti per Andrea Bagioli. Il giovane valtellinese della Deceuninck Quick Step continuava ad avere dolori al ginocchio: lo staff medico della Deceuninck - Quick-Step, dopo approfonditi...


Da lunedì 19 aprile andrà in scena il Tour of The Alps. Tanti campioni al via con 13 formazioni World Tour e 8 squadre Professional pronti a dare spettacolo. 5 le tappe in programma con due ore di...


Nuova squalifica in Turchia in base ai nuovi regolamenti UCI entrati in vigore dal primo aprile. Questa volta a richiamare l’attenzione, è Alexander Richardson (Alpecin-Fenix), espulso dal Giro per non aver rispettato i nuovi canoni riguardanti la posizione in sella....


Nel giorno della notizia della wild card al Giro d’Italia, anche dalla strada sono arrivate buone notizie per l’Androni Giocattoli Sidermec. Nella tappa regina del Giro di Turchia, quella con l’arrivo in salita ad Elmali, l’argentino Eduardo Sepulveda, infatti, ha...


Jakob Fuglsang si prepara ad affrontare il suo primo grande obiettivo stagionale alle Classiche delle Ardennes, nell’ordine Amstel Gold Race, La Flèche Wallonne e la Liegi - Bastogne - Liegi. Vincitore della Doyenne nel 2019 Fuglsang punta a bissare quel...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155