TOSCANA. Trosino sfrutta il momento e vince a Lastra

DILETTANTI | 30/08/2014 | 20:37

Un grande Mirko Trosino, autore di un numero tecnico finale splendido, ha vinto per distacco la sua terza gara stagionale imponendosi nel sesto Trofeo Città di Lastra a Signa. Il non ancora ventiduenne pisano della Mastromarco Sensi Dover aveva vinto il sabato precedente con un colpo di mano a 800 metri dall’arrivo la gara nazionale di Rovescala in provincia di Pavia, questa volta invece l’azione decisiva e vincente a 5 Km dal traguardo, sulla breve ma ripida Erta di Malmantile, quando ha lasciato i quattro bravissimi compagni di fuga involandosi verso il vicino traguardo. Una grande azione frutto di una condizione atleta perfetta, ma anche di un ritrovato morale, di una tranquillità e sicurezza esemplari che hanno reso travolgente e poderosa la sua azione. Gli ultimi 50 metri di Trosino su via Livornese sono stati commoventi. Il pisano ha alzato lo sguardo al cielo,  le braccia alte, indicando con le dita il numero dei successi. Una dedica sicuramente ad Alfredo Martini come ha poi tenuto a sottolineare sia lui che il suo commosso direttore sportivo Gabriele Balducci ed il presidente della società pistoiese Carlo Franceschi. Un successo per il grande Alfredo, ma anche per Franco Vita, per tantissimi anni al suo fianco. Detto del vincitore dobbiamo elogiare e non poco anche i battuti, da Alban in partenza per il Giro del Friuli, all’attivissimo Asti, De Marchi e  Bernardinetti. Tutti e cinque a 30 Km dall’arrivo hanno preso il largo; con loro c’era anche Saldamarco finito però a terra in curva. Il quintetto ha resistito brillantemente fino alla fine, in questa gara veloce, in un pomeriggio caldo con 119 partenti di 18 società. Prima di questa fuga decisiva come dimenticare l’azione di Luisi, Andolfo, Pasquini e più avanti Tortomasi, che hanno inscenato una fuga durata diversi chilometri, in pratica fino ai due giri finali di 20 Km con la salita di San Vito. Qui i cinque hanno preso il largo, ed il finale è stato magnifico, così come ottima è risultata l’organizzazione del Cycling Team Malmantile, in un momento non facile per le note vicende, per il sodalizio biancorosso del presidente Elisa Lari.


ORDINE DI ARRIVO: 1)Mirko Trosino (Mastromarco Sensi Dover) Km 143, in 3h32’56”, media Km 40,380; 2)Matteo Alban (Gragnano Gesam); a 22”; 3)Omar Asti (Maltinti Banca Cambiano); 4)Mattia De Marchi (F.Coppi Gazzera); 5)Marco Bernardinetti (Malmantile Gaini Taccetti); 6)Pierpaolo Ficara (Maltinti Banca Cambiano) a 40”; 7)Giuseppe Brovelli (Big Hunter Seanese); 8)Stefano Verona (Mastromarco Sensi Dover) a 58”; 9)Giovanni Petroni (Fracor Aba); 10)Manuel Ciucci (Maltinti Banca Cambiano).


                                
Antonio Mannori

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La vita ti da tanto ma a volte ti toglie più di quello che potresti immaginare. Hai una vita fatta di famiglia, moglie, figlia, genitori, amici, hai un lavoro che ami che hai costruito con gli anni. Hai una bella...


E' andato tutto bene e il sorriso di Gianluca Brambilla nella foto è più che eloquente. Operato sabato scorso di appendicite, il corridore veneto ha già iniziato la fase di recupero in vista della preparazione per la prossima stagione, la...


Riecco Tom Pidcock in modalità super. Alla terza occasione, l'Urban Cross di Kortrijk (challenge X2O Badkamers Trofee), l'iridato della Ineos Grenadiers, ha fatto il vuoto fin dalle prime battute iniziali ed è andato a trionfare con distacchi sulla concorrenza. il...


Il classico Urban Cross di Kortrijk, in Belgio, incorona Marianne Vos (Jumbo Visma). La campionessa della mondo vince allo sprint la prova della challange X2O Badkamers Trofee per donne elite superando la connazionale Ceylin Del Carmen Alvarado (Alpecin Deceuninck). Terza...


Prima gara e subito vittoria per Silvia Persico (Fas Airport Service). La campionessa d'Italia trionfa infatti nell'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross per donne elite, che si è disputata a San San Colombano Certenoli in provincia di Genova. Partenza velocissima...


Bel colpo di mercato per il team Hopplà Petroli Firenze Don Camillo. La squadra sponsorizzata da Sandro Pelatti, Claudio Lastrucci e Andrea Benelli si è assicurata le prestazioni di Nicolas Gomez per la stagione 2023.Il velocista colombiano, classe 2000 dopo...


Federico Ceolin ribadisce il suo stato di forma vincendo l'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross a San Colombano Certenoli, provincia di Genova. Il corridore Elite della Beltrami TSA Tre Colli ha preceduto di 17" Marco Pavan (DP66 Giant Smp) e...


Grazie all’organizzazione nel dietro le quinte della Lucania Bike, a Palazzo San Gervasio è in programma domenica 27 novembre la manifestazione promozionale Bike Aut – Pedaliamo per l’Inclusione per bambini tesserati e non dai 5 ai 15 anni. Al di...


Vedere anche la Uno-X nella lista delle squadre che hanno fatto richiesta per la licenza WorldTour ha fatto sorgere qualche punto di domanda a diversi addetti ai lavori. La formazione norvegese, infatti, ha chiuso al 22° posto nel ranking triennale...


Scatta oggi da San Colombano Certenoli la stagione della FAS Airport Services, squadra femminile di ciclocross nata nel 2021 che anche quest’anno affronterà un calendario di prestigio per preparare al meglio le proprie atlete alle maggiori competizioni internazionali. “Affrontare un...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach