LAMPRE. Al Trentino le prove per il Giro d'Italia

PROFESSIONISTI | 17/04/2014 | 17:27
Come di consueto, spazio agli scalatori per il Giro del Trentino, quest'anno in programma dal 22 al 25 di aprile. Questi i corridori selezionati dallo staff tecnico della LAMPRE-MERIDA: Anacona, Conti, Dodi, Favilli, Niemiec, Polanc, Serpa e Xu Gang.
Il duo Maini-Marzano dirigerà la formazione blu-fucsia-verde, con il supporto dei meccanici Possoni, Tiede, Viganò, dei massaggiatori Baron Wais, Capelli e Chiodini, dell'autista Bozzolo e del dottor De Grandi.
I tre arrivi in salita (San Giacomo di Brentonico nella 2^tappa, Roncone nella 3^tappa e Monte Bondone nella 4^frazione) rappresentano un interessante banco di prova per Niemiec e Anacona, considerando la loro possibile partecipazione al prossimo Giro d'Italia.
Favilli, frenato dalla sfortuna nelle Classiche del Nord, cercherà di far valere la sua vivacità, al pari dei giovani Conti e Polanc, anche se lo sloveno dovrà prima di tutto valutare il recupero dalla contusione all'anca riportata nella Volta a Catalunya.
Dodi e Xu Gang, buoni passisti utili anche per la cronosquadre inaugurale, lavoreranno a supporto dei compagni, sotto la direzione dell'esperto Serpa, già a segno nel 2014 (1° nel Trofeo Laigueglia).
Da segnalare che Niemiec, al termine del Giro del Trentino, volerà in Belgio per correre la Liegi-Bastogne-Liegi.



As usual, Giro del Trentino will be suitable for riders, that will fight on climbs from 22 to 25 April.
This is LAMPRE-MERIDA's selection: Anacona, Conti, Dodi, Favilli, Niemiec, Polanc, Serpa and Xu Gang.

Team will be directed by Orlando Maini and Marco Marzano, who'll receive the support by mechanics Possoni, Tiede, Viganò, masseurs Baron Wais, Capelli and Chiodini, driver Bozzolo and physician De Grandi.
Anacona and Niemiec, that will probably will be members of the team for Giro d'Italia, will test their form on three summit arrivals (San Giacomo di Brentonico, 2nd stage; Roncone, 3rd stage; Monte Bondone 4th stage).
Favilli, who had to face some unlucky events in Belgian Classics, will try to be in the heat of the race. Conti will check his fit after the knee injury, while Polanc will come back to races after he quitted Volta a Catalunya because of a bruised hip.
Dodi and Xu Gang, who are also good rouleur, will be useful for the opening team time trial and they'll also support the team mates.
Serpa, who has already won one race in 2014 (Trofeo Laigueglia) could try solo actions.
Niemiec, after the end of Giro del Trentino, will fly to Belgium to take part in Liege-Bastogne-Liege.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
L’UCI fa il punto sulle corse annullate e sui programmi di ogni specialità alla luce della crisi pandemica. Ecco la situzione aggiornata: Mountain bikeLe manche della Coppa del Mondo di Mountain Bike UCI Mercedes-Benz 2020 di Lenzerheide (Svizzera) e Les Gets...


Il primo colpo di pedale sarà dato domani mercoledì 8 luglio alle ore 18 presso Opendream in Via Noalese, 94 a Treviso, alla presenza delle maggiori autorità locali. Un progetto ambizioso, che darà vita ad un nuovo concetto di benessere...


Sono i giorni più delicati per Alex Zanardi, che ieri, per la terza volta in 20 giorni, è stato sottoposto a un intervento chirurgico per la ricostruzione del volto dopo l'incidente occorsogli il 19 giugno, lungo la strada provinciale 146,...


La classica più antica, disputata per la prima volta nel 1876, organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte in programma mercoledì 5 agosto, torna al passato anticipando di qualche giorno la Milano-Sanremo. Corsa nelle...


Torna il Cipo pensiero. Oggi il campione toscano presenta la sua riflessione sull'importanza delle cultura ciclistica. "Un patrimonio da valorizzare - sostiene Cipo - sulla spinta di FCI e Ministero dell'Istruzione".   


In Italia è necessario un cambiamento culturale, chi si occupa di mobilità sostenibile lo ripete da tempo. Lo ha ricordato lunedì sera anche l’architetto Matteo Dondè – esperto di mobilità ciclistica, sicurezza stradale e riqualificazione dello spazio pubblico – in...


Jovanotti è da sempre un grande fan di Zagor. Da questa sua passione nasce un’amicizia con Sergio Bonelli Editore che, dopo aver prodotto nella primavera del 2018 un albo speciale per celebrare Lorenzo e lo Spirito con la Scure, prosegue...


  Stasera si sarebbe dovuto correre il trofeo Città di Brescia by Guizzi Memorial Fiori, appuntamento clou della stagione ciclistica dei dilettanti nella nostra provincia che ha valicato il traguardo del mezzo secolo di vita. Una occasione mondana per appassionati...


Italiani e francesi: il binomio è spesso associato a rivalità storiche oltre che sportive. Questa storia, tuttavia, ci racconta un punto di vista diverso. Da inizio anno infatti, per la prima volta nella sua storia, il marchio italiano Ursus è...


Tornano i soliti problemi legati alla sicurezza stradale. Purtroppo non si può mai stare tranquilli perchè l'imprevisto è sempre dietro l'angolo. Spiacevole disavventura quella che è successa a Linus in bicicletta. Il popolare direttore di Radio Deejay è finito sul...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155