CAMAIORE. Tanti i campioni che si sfideranno in Versilia

PROFESSIONISTI | 27/02/2014 | 14:28
Stanno arrivando adesioni da parte di tanti campioni del pedale per il G.P. Camaiore. Pronti a sfidarsi nella classica che per il secondo anno consecutivo anticiperà tutta una serie di grandi appuntamenti che si annunciano avvincenti e  interessantissimi. Passando per Strade Bianche, Roma Maxima  e Tirreno-Adriatico, fino all’approdo alla classicissima di primavera. La Milano-Sanremo dal percorso finale ad oggi ancora incerto.

Tutto chiaro invece, l’itinerario della sfida del prossimo giovedì 6 marzo. Il G.P. Camaiore che passando dal territorio di Pietrasanta, tornerà a fare rotta dopo più trent’anni dall’ultima volta, anche da Forte dei Marmi. Camaiore e tutta la Versilia - comprendendo il finale spettacolare nel quale con l’ascesa al Monte Pitoro sarà toccato anche il comune di Massarosa - saranno il palcoscenico di una competizione che si annuncia sempre entusiasmante e carica di attesa. Un’attesa rafforzata quest’anno anche dalla presenza delle selezioni della Nazionale azzurra convocate dal neo c.t. Davide Cassani presso l’Hotel Caesar di Lido di Camaiore.

Un evento, il G.P. Camaiore, che solletica la sete di vittoria dei grandi atleti. Due dei quali rappresentano a pieno titolo il gotha degli specialisti  delle grandi gare a tappe: l’ultimo vincitore del Giro d’Italia Vincenzo Nibali e il giovane colombiano Nairo Quintana.  Grande sorpresa al Tour dello scorso anno, secondo classificato alle spalle di un immenso e  insuperabile Chris Froome.

A queste due grandi figure si contrappongono corridori del calibro di Diego Ulissi, già vincitore quest’anno a gennaio sulle strade infuocate dell’Australia, e Rinaldo Nocentini, l’esperto corridore aretino dallo spirito eternamente giovane. Entrambi sul podio nell’edizione 2013, dietro a un irresistibile Peter Sagan che proprio sul viale Oberdan conquistò uno dei tanti successi ottenuti nel corso della passata stagione.

La star list si evolverà con l’approssimarsi dell’evento, ma già adesso, si conferma un’adesione di atleti di primissimo piano , compresa la presenza di tantissimi giovani che sia pure nella loro breve esperienza tra i professionisti, hanno già avuto modo di mettere in luce eccellenti qualità.

Confermata la copertura mediatica da parte della RAI che riserverà alla corsa, prevedendo un‘ampia differita delle fasi salienti sul canale RAISPORT 2, dalle ore 17:00 alle ore 18:00 del pomeriggio.

Formazioni iscritte:

"Word team":
AG2R LA MONDIALE (Betancur, Pozzovivo, Nocentini);
ASTANA PRO TEAM (Nibali, Agnoli, Gasparotto);
CANNONDALE (Marcato, Caruso, Ratto);
LAMPRE-MERIDA (Ulissi, Cunego, Durasek);
MOVISTAR TEAM (Quintana, Gadret, Malori);
ORICA GREEN EDGE (Gerrans, Albasini, Santaromita);
TEAM GIANT-SHIMANO (De Backer, Degenkolb);
TEAM KATUSHA (Spilak, Trofimov);
TEAM SKY (Puccio, Zandio);
TREK FACTORY RACING (Arredondo, Felline , Popovych).

"Professional team":
ANDRONI GIOCATTOLI (Pellizotti, Hoogerland);
BARDIANI CSF (Pirazzi, Colbrelli);
COLOMBIA (Duarte, Rubiano Chavez);
NERI SOTTOLI (Ponzi, Taborre);
MTN-QHUBEKA (Gerdeman, Pardilla);
UNITEDHEALTHCARE PROFESSIONAL CYCLING TEAM (Frattini, Jones);
WANTY-GROUPE GOBERT (Selvaggi, Degand);
IAM CYCLING (Larsson, Tschopp);
RUSVELO (Klimov);
CAJA RURAL (Garcia).

formazioni "Continental"
MARCHIOL EMISFERO (Nibali A.).
Copyright © TBW
COMMENTI
Marchiol
27 febbraio 2014 21:23 mrcdero
Ho visto che partecipa la Marchiol, Franzoi parte?

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Anche a Besancon, nella settima prova della Coppa del Mondo di Ciclocross elite, si rinnova il duello fra i belgi Eli Iserbyt e Toon Aerts che in questo momento hanno la migliore condizione sugli altri avversari. A spuntarla è Iserbyt...


Lucinda Brand domina l'ottava prova della Coppa del Mondo di Ciclocross che si è disputata a Besancon, in Francia. L'iridata e campionessa europea ha offerto un'ennesima prova di superiorità tenendo in mano fin dal primo giro le redini della gara....


«La buona notizia è che le condizioni sono stabili e ha superato discretamente un'altra notte e aver superato le 48 ore è un fatto positivo - racconta a tuttobiciweb Alex Carera, fratello di Johnny, vittima venerdì notte di un gravissimo...


«In questo gruppo c'è lo spirito che ho sempre voluto. Far convivere tutti dentro un unico programma è praticamente impossibile, però ho sempre cercato di equilibrare i lavori in modo che alla fine del blocco tutti avessero lo stesso carico...


Dopo aver ricevuto l'Oscar TuttoBici quale miglior allieva del 2021, Federica Venturelli è volata in Francia per disputare l'internazionale di Ciclocross a Besancon per donne juniores. Sul circuito disegnato attorno a la Malcombe, l'azzurra della Selle Italia Guerciotti ha conquistato...


Grave incidente per l'ex corridore professionista Beñat Intxausti Elorriaga, classe '86 , portacolori di team come Saunier Duval, Movistar e Sky, e nel 2013 maglia rosa al Giro d'Italia nella tappa di Pescara, è stato protagonista ieri sera di un...


Successo di Alessia Bulleri nel Ciclocross Abadinoko Udala Saria (Durango) che si è svolto ad Abadino, in Spagna. La livornese, classe 1993 del cycling Cafe Racing Team ha vinto di forza anticipando di 45" la francese Viviane Rognant (Ocf Team...


Fine novembre, Spagna, e Oscar Fraile (Astana Premier Tech) trova la maniera di esultare nel Memorial Isabel Clavero gara su strada che si è svolta a Las Rozas nei pressi di Madrid. Il campione nazionale ha preceduto Raul Garcia Pierna,...


Ospite del canale televisivo Sporza durante la diretta della gara di ciclocross a Kortrijk, Wout van Aert ha raccontato del suo programma per il 2022, spiegando quali saranno i suoi obiettivi. Ci sarà la maglia verde del Tour de France...


Prima fila tutta del Team Piton alla quinta tappa del Giro d'Italia di Ciclocross, che oggi si è disputata a Mattinata in provincia di Foggia.Elisa Bianchi e Nicole Azzetti dominano la gara della categoria donne esordienti ragalando al sodalizio si...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI