TEAM 21. Anima russa, cuore italiano

PROFESSIONISTI | 31/01/2014 | 14:42

Quattro parole per descrivere il nuovo Team 21 “ Anima Russa Cuore Italiano”.  Questo Progetto di sviluppo del Ciclismo Russo nato nel 2008 nasce per dare la possibilità ai giovani  di fare esperienza in gare prestigiose anche al di fuori del territorio Nazionale.

 

Anima Russa, tutti i 16 ragazzi ( 80% dei quali under 21) sono di nazionalità Russa:

1.            Belykh                  Sergey                 04.03.1990          RUSSIA

2.            Chirkov                Ilya                        20.01.1995          RUSSIA

3.            Egorov                 Kiril                        03.08.1993          RUSSIA

4.            Gareishin             Aidar                    03.08.1994          RUSSIA

5.            Giliazov                Ruslan                  23.06.1994          RUSSIA

6.            Iakimov               Konstantin         13.01.1991          RUSSIA

7.            Kugaevskii          Nikita                    25.03.1993          RUSSIA

8.            Mamykin            Matvey                31.10.1994          RUSSIA

9.            Mezhechev       Alexandr             10.01.1993          RUSSIA

10.          Nemykin             Danil                     13.03.1995          RUSSIA

11.          Zhuchkov            Vitalyi                   16.09.1994          RUSSIA

12.          Rozin                    Sergyi                   05.01.1995          RUSSIA

13.          Ryabkin               Alexey                 23.11.1993          RUSSIA

14.          Shaimuratov      Artur                     13.07.1993          RUSSIA

15.          Stepanov            Aleksandr           04.07.1994          RUSSIA

16.          Zhuikov               Denis                    12.10.1993          RUSSIA  

 

Cuore Italiano, Lo Staff Tecnico è diretto dal Team Manager  Piotr Ugrumov già Responsabile settore giovanile Ciclismo Russo, Vincitore del Giro d’Italia Dilettanti nel 1984, 2° al Giro d’Italia del 1993, 2° al Tour de France del 1994, 3° al Giro di Italia del 1995 che già da diversi anni vive in Italia dove ha mosso i primi passi come Direttore Sportivo alla Virtus Villa del Vulcanico Floriano Fracassi, successivamente diventando responsabile del Settore Giovanile del Ciclismo Russo non ha voluto lasciare la Riviera romagnola.

 

Oltre a Ugrumov tre direttori sportivi operativi mentre Blinov Aleksander è il Responsabile del Team accreditato presso UCI. 

 

Direttore Sportivo          Tokmakov          Aleksander

Direttore Sportivo           Abroymian         Robert

Direttore Sportivo           Likhachev           Vladimir

 

Grazie alla presenza del Team Manager Piotr Ugrumov e grazie al clima decisamente più mite che in Russia, i ragazzi avranno come base logistica proprio l’Italia dove potranno preparare al meglio la stagione agonistica 2014, programmando un calendario adatto alle loro caratteristiche e alla giovane età, cercando di ottenere i migliori risultati nelle più grandi importanti e storiche gare nazionali ed internazionali in tutto il Calendario Europa Tour.

 

Nulla è lasciato al caso, e credendo fortemente in questo progetto Piotr Ugrumov ha voluto con sè molti Partner Tecnici Italiani marchi storici del Mondo del Ciclismo quali: Elite, Selle Italia, Life Code, senza dimenticare, Canyon, Giro, Mavic, Ritchey, Shimano e Topeak.

 

Anche la comunicazione ha il suo Cuore Italiano, tutta la comunicazione infatti sarà gestita dalla Società Max.Com  che si occuperà oltre che di tutta la comunicazione anche della gestione International Consultant Race. 

È On line il sito web in multilingue, Italiano Francese Inglese e Russo dove verranno inserite tutte le informazioni della squadra  www.team21cycling.com

 

Dopo un lungo ritiro in Turchia per preparare al meglio la imminente stagione, il debutto ufficiale dei Ragazzi di Ugrumov è previsto per il 5 marzo in Croazia al Trofej Umag - Umag Trophy gara UCI 1.2 ,  

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Zio Paolo è genuino il giusto perché, masticando con grinta nel dialetto che garantisce la spontaneità, confessi “e beh, sì, da tifoso certo che mi aspettassi qualcosa in più. Ma anche lui se lo aspettava, eh”. La moglie Anna, lì...


Poker firmato Zalf Euromobil Désirée Fior nella terza edizione del Trofeo Giardino della Serenissima andato in scena sul circuito cittadino di Sacile (Pn): la gara friulana è stata decisa dopo pochi chilometri da una caduta che ha spezzato il gruppo....


Finale rocambolesco nel Trofeo Montelupo-Citta della Ceramica, riservato ai dilettanti élite under 23, ed organizzato dal Team Malmantile con il patrocinio del Comune. Al comando della gara in vista del traguardo un plotoncino di una dozzina di corridori che orami...


Due azzurri, reduci con la Nazionale Italiana guidata dal c.t. Rino De Candido dalla Corsa della Pace nella Repubblica Ceca (Tiberi ha vinto due tappe e Della Lunga è giunto secondo in una frazione) ai primi due posti del 22°...


Non ha deluso le aspettative il primo week end dedicato alla Mercedes Benz UCI World Cup XCO. I tifosi presenti sul tracciato tedesco di Albstadt e quelli collegati da tutto il mondo grazie a Red Bull TV hanno assistito a un cambio generazionale ai vertici...


  Se ne parla anche al Giro d’Italia: sicurezza. Non solo per i corridori in corsa, ma anche (ma soprattutto) per i ciclisti sulla strada. Quelli che vanno a scuola, al lavoro, al mercato, a spasso, a zonzo. E che...


Una partenza emozionante come di consueto, infarcita di fuochi d’artificio e inno di Mameli, ha inaugurato la Nove Colli 2019. Una spinta emotiva per tutti i 12.000 ciclisti per affrontare la decana delle granfondo.Senza dimenticare la clemenza del tempo che...


Ci sarà anche il neozelandese Campbell Stewart, campione del mondo in carica dell’omnium, fra i protagonisti più attesi della prossima 6 Giorni delle Rose Internazionale, in programma al Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola dal 6 all’11 giugno. Classe 1998, a...


Si parla sempre più di assistenza elettrica e di mobilità sostenibile, due concetti che abbiamo imparato a trovare affiancati sotto l’unico ombrello chiamato e-bike. Wilier Cento1 Hybrid allarga i confini che riguardano il canonico utilizzo di una bici da corsa...


La N.U.V.I (Nova Unione Velocipedistica Italiana) ha per fine la promozione, la tutela, lo sviluppo e la diffusione del Ciclismo Storico con particolare riferimento ai primi anni del ‘900, incentivandone lo studio, la cultura, e la pratica. Come risaputo, il...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy