Mattia Pozzo (Fantini) vince il prologo del Tour

PROFESSIONISTI | 30/05/2013 | 10:58
In una trasferta oltre oceano arriva la prima vittoria di Mattia Pozzo, giovane promessa del ciclismo italiano al suo primo anno tra i professionisti ed ingaggiato dal team Vini Fantini Selle Italia per raccogliere grandi risultati grazie alla propria grinta e affinità al #giallofluo style, ovvero ad uno stile di corsa sempre da protagonisti e all'attacco. Mattia ha conquistato il cronoprologo del Giro del Kumano, raccogliendo il successo sull'australiano Anthony Giacoppo (Huon Salmon - Genesys) e sul compagno di squadra Michele Merlo, terzo. Giuseppe Di Fresco, d.s. del team Vini Fantini Selle Italia in ammiraglia nella trasferta, ammette di essere davvero felice, insieme a tutta la pattuglia in Giappone, per il risultato conseguito, arrivato dopo un evento poco piacevole: "L'altro ieri ho avuto un incidente e abbiamo rischiato che le cose finissero male - spiega Di Fre sco - ma per fortuna sono uscito in tempo dall'ospedale, dove i ragazzi e tutto il personale si sono  comportati come una vera famiglia, con me e tra di loro. Oggi alla partenza ho parlato a tutti e sottolineato come la nostra squadra avrebbe potuto far bene, tanto nel cronoprologo quanto nelle prossime tappe. E il risultato è arrivato ed è il regalo più bello, per tutti noi e per quel che abbiamo passato. (...) Sappiamo che queste non sono corse di primissimo livello ma vincere è sempre difficile e i ragazzi hanno dimostrato grande carattere e determinazione. Ora speriamo di portare a casa una vittoria di peso in una delle tappe in linea". Parole sentite quelle del D.S. #giallofluo, che rispecchiano il clima di squadra.  Domani va in scena la prima tappa , 110 km in circuito ad Akagigawa: sarà la prima occasione per raccogliere la sfida che la pattuglia Vini Fantini Selle Italia si è prefissata.

ORDINE D'ARRIVO

1 Mattia POZZO ITA VIN 50
2 Anthony Giacoppo AUS HGP +0
3 Michele MERLO ITA VIN +1
4 Mart OJAVEE EST CSS +1
5 Shinpei FUKUDA JPN AIS +1
6 Hayato YOSHIDA JPN SMN +2
7 Masatoshi OBA JPN CPR +2
8 Jin OKUBO JPN UKO +2
9 Ryoma NONAKA JPN SMN +2
10 Takayuki ABE JPN UKO +2
11 Kohei UCHIMA JPN PPO +2
12 Yusuke HATANAKA JPN SMN +2
13 Wataru OTSUKA JPN +2
14 Ho Ting KWOK HKG +2
15 Taiji NISHITANI JPN AIS +2
16 Kazuhiro MORI JPN AIS +2
17 Ki Ho CHOI HKG +2
18 Nathan EARLE AUS HGP +2
19 Mariusz WIESIAK POL MTR +2
20 Hideto NAKANE JPN PPO +3
21 Chan Jae JANG KOR CSS +3
22 Muhamad Adiq Husainie OTHMAN MAS CSS +3
23 Eiichi HIRAI JPN BGT +3
24 Shotaro IRIBE JPN SMN +3
25 Kazushige KUBOKI JPN MTR +3
26 Nozomu KIMORI JPN AIS +3
27 Simone CAMPAGNARO ITA PPO +3
28 Craig LEWIS USA CSS +3
29 Yoshimitsu TSUJI JPN +3
30 Takeshi IRIKURA JPN +3
31 Pier Paolo DE NEGRI ITA VIN +3
32 Yudai HINOBAYASHI JPN +3
33 Tan PENG YUAN TPE RTS +3
34 King Wai CHEUNG HKG +3
35 Joseph COOPER NZL HGP +4
36 Genta KONNO JPN +4
37 Shinri SUZUKI JPN BLZ +4
38 Julian David ARREDONDO MORENO COL PPO +4
39 Yukihiro DOI JPN UKO +4
40 Yat Wai CHAN HKG +4
41 Yasuharu NAKAJIMA JPN AIS +4
42 Ji Wen LOW SIN TSI +4
43 Stefano BORCHI ITA VIN +4
44 Hikaru KOSAKA JPN +4
45 Ryota NISHIZONO JPN CSS +4
46 Kazuma KATO JPN +4
47 Makoto NAKAMURA JPN BLZ +4
48 Phuchong SAI-UDOMSIL THA TSI +4
49 Thomas RABOU NED TSI +4
50 Jai CRAWFORD AUS HGP +4
51 Tomoyuki IINO JPN BLZ +4
52 Masahiko YASUI JPN SMN +4
53 Ryohei KOMORI JPN +4
54 Atsuhito WAKASUGI JPN +4
55 Kazuo INOUE JPN BGT +4
56 Yoshimitsu HIRATSUKA JPN AIS +4
57 Chia Hong YANG TPE RTS +4
58 Ryosuke KONDO JPN +4
59 Wei Chieh LIU TPE +4
60 Shinya SATO JPN +5
61 Shinichi FUKUSHIMA JPN PPO +5
62 Damien MONIER FRA BGT +5
63 Yamato SHIROTA JPN BLZ +5
64 Yuta YAMASHITA JPN +5
65 Fortunato BALIANI ITA PPO +5
66 Atsushi MARUYAMA JPN +5
67 Makoto MORIMOTO JPN CPR +5
68 Takaaki HORI JPN BLZ +5
69 Wen Chung HUANG TPE RTS +5
70 Sota IKEBE JPN MTR +5
71 Thomas LEBAS FRA BGT +5
72 Kazuhiro YAMAMOTO JPN CPR +5
73 Vincent CANARD FRA BGT +5
74 Shougo ITOU JPN +5
75 Wang Yip TANG HKG CSS +5
76 Kim DO HYEONG KOR MTR +5
77 Yasushi HAMAGASHIRA JPN CRV +5
78 Yusuké HIGNMA JPN +5
79 Wei Kei CHANG TPE RTS +5
80 Yuusaku KAWATA JPN +5
81 Yuya KOMAKI JPN MTR +5
82 Hiroki NISHIMURA JPN SMN +5
83 Marino KOBAYASHI JPN +5
84 Taichi TOGAO JPN CRV +5
85 Masaki HIRABAYASHI JPN +5
86 Jose Vicente TORIBIO ALCOLEA ESP UKO +5
87 Hitoshi INOUE JPN CRV +6
88 Kunihiro SUZUKI JPN +6
89 Makoto NAKATA JPN +6
90 Yoshiyuki SHIMIZU JPN +6
91 Paul SALISBURY AUS +6
92 Mitsuhiro HARA JPN +6
93 Kenji ITAMI JPN BGT +6
94 Vladimir LOPEZ COL UKO +6
95 Burr HO HKG +6
96 Eric SHEPPARD AUS TSI +6
97 Daiki YASUHARA JPN MTR +6
98 Shusaku MATSUO JPN +6
99 Katsuhiro KONNO JPN +6
100 Chun Wing LEUNG HKG +6
101 Kosuke HARAKAWA JPN CPR +6
102 Kensyo SAWADA JPN CPR +6
103 Cristiano MONGUZZI ITA VIN +6
104 Luigi MILETTA ITA VIN +6
105 Tomoya KANO JPN UKO +6
106 Junrong HO SIN TSI +7
107 Yuya FUTAMATA JPN +7
108 Ren OMORI JPN +7
109 Masaru FUKUHARA JPN BLZ +7
110 Yukinori HISHINUMA JPN +7
111 Yuma KOISHI JPN +7
112 Makoto AOKI JPN CRV +7
113 Choon Huat GOH SIN TSI +7
114 Yuta MARUMOTO JPN +7
115 Masaaki KANNO JPN +7
116 Benjamin DYBALL AUS HGP +8
117 Takasi IMANISHI JPN +9
118 Yasunori KATO JPN +9
Copyright © TBW
COMMENTI
la migliore risposta
30 maggio 2013 11:25 paciacca
la migliore risporta alsignor gisalberti.....ale ale gialloflou.....

CHI BEN COMINCIA
30 maggio 2013 12:07 Cristallo
E' a metà dell'opera.
E' la risposta per chi vuole far prendere aria alla bocca!.....
Bravo Pozzo e a tutti gli altri ragazzi, forza mettetecela TUTTAAAAAAA.

Per favore gare vere
30 maggio 2013 14:11 delfino
le risposte vanno bene,ma diamo notizie di "imprese di un certo livello" o competizioni vere non a "gettone" altrimenti quando si torna in europa si rimbalza indietro,ci si ritira e ci si domanda il perche?
Vincere e' sempre importante ma permettetemi guardate i nomi dell'ordine di arrivo!!!Per le rivincite arriveranno anche con belle soddisfazioni ma ,non enfatizziamo questi tipi di gare.
Sono competizioni inventate per le riserve delle riserve.

Per la precisione,
30 maggio 2013 15:24 Fra74
prologo della lunghezza di 700 metri, a dirla tutta...per carità, chi VINCE ha sempre ragione, però siamo precisi nelle notizie, grazie.
Francesco Conti-Jesi (AN).

x delfino
30 maggio 2013 15:39 jack64
una donna ci mette 9 mesi per fare un figlio... e non tutte le donne sono madri... e l'invidia è il peggior male della razza umana. Concordo proprio con lei...

BOH!!!
30 maggio 2013 20:01 lapalisse
MA CHI L'HA MESSO SULLA BICI DA CRONO?? SEMPRE IL SIG. SCIOTTI

BAH..
30 maggio 2013 21:37 gigo
...adesso per qualcuno esistono anche gare vere e gare fasulle! E chi decide quali fanno parte di una categoria e quali dell'altra? Penso sia chiaro a tutti che non si tratti del tour de france... e allora? Qual e' il problema se TUTTObiciweb ne da' notizia? Bah!

concordo!!!
30 maggio 2013 21:57 apostolo
Sono d'accordo con Delfino e la precisione di fra74,grazie a jack64 per la lezione di gestazione ma,personalmente ho un debole per i settimini.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Antipasto della Coppa del Mondo (domani ad Anversa) la quarta prova del Superprestige di Ciclocross che, oggi, si è svolta a Boom in Belgio. Successo di Aniek Van Alphen, olandese del team 777.be, che allo sprint supera la connazionale Denise...


La prima pulsione, di chiaro stampo animale, è trascinare in Italia l'autista tedesco che ha ammazzato Davide Rebellin e darlo in mano al popolo della bicicletta, magari facendolo risalire a sberle il Passo del Pordoi durante una tappa del Giro....


Quarant'anni e non sentirli. Il tormentone potrebbe calzare perfettemante a Domenico Pozzovivo, classe 1982 lucano nato a Policoro vicino a Matera. L'incredibile carriera del piccolo grande scalatore sembra non finire mai. Il 2023 potrebbe essere il suo diciannovesimo anno da...


In una serata per sottolineare il valore positivo della bicicletta, come quella che venerdì scorso ha lanciato il progetto "Bike For Good" delle fondazioni Laureus Sport for Good ed EOS (Edison Orizzonte Sociale) non poteva mancare un corridore importante. La...


Aveva promesso di dare un arisposta ai suoi ragazzi nella giornata di venerdì e Jerome Pineau ha mantenuto la parola. Ieri in videoconferenza con i corridri e o staff, il manager della B&B Hotels ha fatto il punto della situazione...


Caro direttore, non ho titolo per occuparmi dell’estremo saluto di un Mito del Ciclismo, ma non farlo mi sembra ancora peggio. La mia passione per il ciclismo, dopo un piccolo albore in tenera età, spento dalla mia indole fragile incapace...


E’ stata una giornata particolare, all’insegna del ciclismo, quella di giovedì 1 dicembre, per Camaiore, la bella località in provincia di Lucca, nella prestigiosa zona della Versilia, con il notevole centro storico, ricco di monumenti e molteplici tradizioni in vari...


Il design influisce sul funzionamento di un oggetto? Non giriamoci attorno, la risposta è sì, soprattutto se si parla di un oggetto creato ad arte per fare un determinato lavoro. Il reggisella per bici da corsa URSUS Magnus SP700 non è...


Un avvincente penultimo round della UCI Track Champions League 2022 a Londra ha visto Matthew Richardson (Australia) togliere la maglia blu di leader dalle spalle di Harrie Lavreysen (Paesi Bassi) per la prima volta nella storia della serie. Richardson ha...


Il Master Cross Selle Smp entra più che mai nel vivo. Domenica prossima 4 dicembre Vittorio Veneto ospiterà la 3^ prova, mentre pochi giorni dopo, giovedì 8 dicembre, toccherà a Faè di Oderzo spalancare le proprie porte alla carovana...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach