FIRENZE 2013. Chiesti i finanziamenti agli enti locali

| 30/12/2011 | 17:00

Nella sua ultima riunione la giunta regionale su proposta dell’assessore Riccardo Nencini, che presiede il Comitato istituzionale dei Mondiali 2013 in Toscana, ha dato via libera al protocollo d’intesa da firmare con gli enti locali coinvolti dall’evento sportivo. A tal fine a ciascun ente è stato chiesto un contributo finanziario e l’intesa è pronta per essere firmata, mentre viene sollecitato ancora una volta il Governo per lo stanziamento delle risorse e la revisione del patto di stabilità per gli enti virtuosi, in modo che gli interventi necessari si possano realizzare senza troppi problemi. Ma la giunta regionale ha anche stanziato 255 mila euro per le iniziative che accompagneranno, nei due anni che mancano l’attesa del mondiale. Di questa cifra 105 mila saranno ripartiti tra i Comuni di Fiesole (5 mila), Firenze (15 mila) e Lucca (10 mila), e le Province di Firenze (15 mila), Lucca (12 mila), Pistoia (33 mila), Prato (15 mila). Questi enti li dovranno utilizzare per eventi da realizzarsi entro il 2012, dal quadro economico certo e già inseriti nel programma predisposto dal comitato istituzionale. Settantamila euro saranno affidati all’Anci, l’associazione nazionale dei Comuni, mentre 80 mila euro saranno gestiti direttamente dalla Regione per attività di promozione.

                                ANTONIO MANNORI

Copyright © TBW
COMMENTI
30 dicembre 2011 21:35 libero2
C'è stato un periodo in cui si parlava di oltre 100 milioni di euro di contributi e sponsor tra governo e Comuni. Ora invece non se ne parla più, anzi si parla di briciole e come ho già detto, di una società di capitali, gestita dal presidente della FCI e il "rottamato" Zomegnan.
Povero Nencini che è tanto bravo e ci ricorda sempre lo zio Gastone insieme al sindaco Renzi ed al suo vice in che mani sono finiti.....
Belli erano i tempi del campione Michele Bartoli, del manager Sola e anche dell'ideatore Piccinini. Ma che fine hanno fatto? Ma per trovare massimo 5 o 6 milioni che può costare il mondiale, come ha riferito al sig. Ivano Fanini, l'ex Worre, nato ciclisticamente a Lucca e organizzatore dei mondiali danesi e della partenza del prossimo Giro d'Italia, voglio dare un consiglio: perchè non provate a prendere almeno come consigliere, proprio Worre? così con i risparmi che vi fa ottenere, potrete rifare anche le strade.....e non far fare solo business a personaggi come Di Rocco e Zomegnan.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Nata 19 anni fa a Gihanga, località a Nord-Ovest del Burundi, Adelphine Nimfasha è una delle più promettenti cicliste del suo Paese. La bicicletta è una presenza costante nella vita della giovane: «Mio padre pedala da sempre ed ha insegnato...


Discovery Sports Events e l'Union Cycliste Internationale (UCI) annunciano che Tel Aviv non ospiterà più il turno finale della UCI Track Champions League il prossimo 11 dicembre. A seguito della decisione del governo israeliano che ha chiuso i confini della...


In Italia non esiste appassionato di ciclocross che non conosca Faè di Oderzo. In questa piccola frazione trevigiana, c’è un borgo che ogni anno, l’8 dicembre, diventa la capitale del ciclocross italiano. E’ Borgo Barattin, dove tra i rinomati vitigni...


Una serata di forti emozioni e intensi racconti quella che si è appena celebrata in occasione della cerimonia dei Garmin Beat Yesterday Awards 2021, gli annuali riconoscimenti che la sede italiana dell’azienda americana conferisce a progetti sportivi che si sono...


Matej Mohorič ha presentato oggi la sua fondazione, il cui scopo principale è aiutare a sviluppare il ciclismo tra i giovani in Slovenia. Da quando è diventato un ciclista professionista, Matej ha sempre pensato a come aiutare e investire di...


Nello scenario delle manifestazioni espositive legate al ciclismo, Italian Bike Festival è certamente l’evento “vetrina” di riferimento, capace di attirare su di sé l’attenzione e la partecipazione dell’intero movimento delle due ruote a pedale. Nell’ultima edizione dello scorso settembre tenutasi...


Altro importante innesto nell’organico Valcar – Travel & Service per la prossima stagione. Dopo gli arrivi di Lizzie Stannard e Karolina Kumiega, un’atleta italiana vestirà la maglia fucsia nel team diretto da Davide Arzeni. Si tratta della marchigiana Anastasia Carbonari,...


Su indicazione del Tecnico Regionale Francesco Giuliani, la Rappresentativa del CR Piemonte per la partecipazione alla Coppa Italia Giovanile Ciclocross 2021/22 in programma Sabato 4 dicembre 2021 a Fanano (MO), sarà composta dai seguenti atleti: SQUADRA 1Donne Esordienti:GHIRELLO...


Il ciclismo veneziano ha festeggiato domenica 28 i suoi campioni in occasione di una bella cerimonia svoltasi nel Teatro "Elios Aldò" di Scorzè alla presenza della Sindaca e dell'Assessore allo Sport Nais Marcon e William Ceccato e del Presidente della...


A Petrignano d’Assisi si torna a respirare a pieni polmoni la passione per il ciclocross con una classica pronta a mobilitare i numerosi praticanti dello sport delle due ruote nella versione autunnale-invernale. Il Petrignano Cross si appresta a tenere banco...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI