Liquigas, sette nuovi arrivi per chiudere la campagna acquisti

| 13/10/2010 | 18:34
Tre italiani, due americani, un australiano e un tedesco, ovvero Mauro Da Dalto, Alan Marangoni (nella foto) e Simone Ponzi, Timothy “Timmy” Duggan e Ted King, Cameron Wurf e Domink Nerz: ecco gli ultimi arrivi in casa Liquigas-Doimo per la stagione 2011.
I setti corridori si aggiungono ai già annunciati Eros Capecchi, Damiano Caruso, Paolo Longo Borghini e Cristiano Salerno, portando così a 11 il numero dei nuovi innesti e a 29 quello degli atleti che comporranno la rosa per stagione 2011.
«Abbiamo trovato i tasselli mancanti – afferma il team manager Roberto Amadio -. Questi ultimi inserimenti garantiscono un alto livello di affidabilità al servizio della squadra, sia nelle corse di un giorno che nelle corse a tappe. King e Duggan saranno i primi americani nella storia della nostra squadra, così come Nerz e Cameron saranno i primi a parlare tedesco e australiano. Siamo contenti poi del ritorno di Da Dalto, infaticabile lavoratore, e dell’arrivo di Marangoni e Ponzi, due corridori che già hanno mostrato di poter dire la loro tra i professionisti».

Nel dettaglio:
Mauro Da Dalto, trevigiano di Conegliano, è nato l’8 aprile 1981 ed ha vestito la maglia verde-blu dal 2006, anno in cui divenne professionista, al 2008. Nelle ultime due stagioni ha corso per Lampre-Farnese. E’ corridore passista con attitudine per le classiche del pavè.
Timothy “Timmy” Duggan è nato il 14 novembre 1982 a Boulder (Usa) e proviene dal team Garmin-Transitions. Passato prò nel 2005, è un passista e finora ha collezionato due vittorie.
Ted King, corridore passista nato a Brentwood (Usa) il 31 gennaio 1983, è professionista dal 2006. Sta chiudendo la stagione con la maglia della Cervelò e vanta sei vittorie in carriera.
Alan Marangoni, ravennate di Lugo, è nato il 16 luglio 1984. Passato prò nel 2009, ha corso il 2010 con la Colnago-Csf distinguendosi per le sue doti di passista e cronoman.
Dominik Nerz, corridore completo di Wangen (Germania), è nato il 25 agosto 1989. E’ entrato nel mondo del professionismo nel 2008 e proviene dal team Milram.
Simone Ponzi, nato a Manerbio (Brescia) il 17 gennaio 1987, sta chiudendo la sua seconda stagione da prò con la Lampre-Farnese. Corridore completo, nel 2007 ha conquistato il titolo di campione italiano nella prova su strada.
Cameron Wurf, australiano di Hobart, è nato il 3 agosto 1983. Proviene dall’Androni-Diquigiovanni e in carriera ha conquistato due vittorie. E’ professionista dal 2007 e ha spiccate doti di passista e cronoman.
Copyright © TBW
COMMENTI
?
13 ottobre 2010 21:07 pantan20
Alla liquigas lasciano andare un corridore come Santaromita per prendere chi? tra i nuovi arrivi non vedo nessun "fenomeno"......mah!!!!!

Uno + sconosciuto dell'altro
13 ottobre 2010 23:42 pickett
Poveri Nibali e Basso....Se ne sono andati Kreuziger,Kiserlowski,Willems,Bennati,e chi è arrivato? Mi sa che di soldi la Liquigas non ne vuol tirar fuori +,e non mi stupirei se tra uno o due anni si ritirasse dal ciclismo.

Eros Capecchi
14 ottobre 2010 09:40 ciclicicli
...non mi sembra che Eros Capecchi sia un nome sconosciuto!...ha già fatto vedere quanto vale e lo continuerà a dimostrare in futuro!FORZA EROS!!!!!!!!!SEI UN GRANDE!

brava liquigas
14 ottobre 2010 11:06 limatore
a me sembra una campagna acquisti fatta con criterio e in funzione di scelte tecniche precise. Volevano dei passisti che lavorassero nei grandi giri, in più hanno inserito Caruso, Capecchi e Salerno ottimi passisti/scalatori per dare una mano in salita. Hanno lasciato andare Bennati, ma in questi due anni che ha fatto? sempre malandato, magari tenevo Chicchi, ma con Viviani e Guarnieri scalpitanti, rischiava di rimanere ancora al palo, e non se lo meritava. brava Liquigas

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Un tempo pedalare durante l’inverno voleva dire vestirsi a strati, una bella rottura di scatole se pensiamo che oggi la tecnologia ci mette a disposizioni materiali e tessuti spettacolari che non molti anni fa potevano essere solo a disposizione degli...


Caro Direttore, l'ennesima notizia di un ciclista, una giovane e talentuosa promessa, vittima di un gravissimo incidente a mio avviso non può e non deve passare sottotraccia. Ad essere franco, in termini forse perentori e poco diplomatici, è da tempo...


«Tutti i giorni tutti noi dobbiamo avere un sogno da realizzare. L’importante è però saper trovare la motivazione per realizzarli». Le parole sono quelle di Ivan Basso e Alberto Contador, campioni di un recentissimo passato e oggi fonte di ispirazione...


L’argentino Gonzalo Najar, vincitore dell’ultima Vuelta a San Juan, è stato squalificato per quattro anni dall’UCI dopo essere risultato positivo al Cera proprio in occasione della corsa argentina, nella quale aveva preceduto Óscar Sevilla e Filippo Ganna.Squalificato ugualmente per quattro...


Il primo anno nella categoria élite è sempre particolarmente delicato ed impegnativo, anche per chi da juniores è riuscita a vincere il Campionato del Mondo sia a cronometro che su strada, ma Elena Pirrone è riuscita subito ad adattarsi molto...


Tre medaglie conquistate ai Campionati Mondiali (2 d'argento e 1 di bronzo); 16 a quelli Europei (10 di oro e 6 d'argento) e 83 ai Tricolori (40 di oro, 20 d'argento e 23 di bronzo). E' l'ottimo bilancio fatto registrare...


Continua la partnership tra SIDI e il Team KATUSHA ALPECIN. Venerdì sera a Koblenz in Germania, nel quartier generale Canyon, si è tenuta la presentazione ufficiale del team che si appresta ad affrontare la nuova stagione. Davanti a una nutrita...


Si può coniugare la passione per il ciclismo con la festa di Capodanno? Grazie al nuovo evento “Ride To Capodanno” organizzato da Witoor tutto questo è possibile.Dal 29 dicembre 2018 al 1 gennaio 2019,  Witoor organizza tre giorni di viaggio su un...


Così come accade da un paio di stagioni, anche nel 2019 l’Unione Sportiva Biassono porterà sui campi di gara una formazione di Allievi. A guidare dall’ammiraglia gli atleti di quindici e sedici anni ci sarà sempre l’esperto Paolo Brugali che,...


Si è svolta presso la Polisportiva Bellaria di Pontedera, la cena di chiusura della stagione sportiva 2018 della giovane società “Una Bici X Tutti”. Il sodalizio guidato da Claudio De Angeli ha portato a termine una stagione ricca di soddisfazioni...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy