IL TEAM ECOTEK INIZIA LA SUA AVVENTURA CON TANTA VOGLIA DI STUPIRE. VIDEO E GALLERY

JUNIORES | 28/01/2024 | 17:30

L’elegante location di Cantina Ferghettina ad Adro, in Franciacorta, ha ospitato ieri la presentazione ufficiale del Team ECOTEK, la nuova squadra Juniores con sede a Rovato (Brescia).


Foto ufficiali, interviste e conferenza stampa di presentazione per un nuovo progetto che nasce con fondamenta solide, idee chiare, grandi ambizioni e programmazione a lungo termine. Quello costruito dal Team ECOTEK è un gruppo omogeneo, con giovani da plasmare e ragazzi più esperti che potranno dare il loro contributo di esperienza al nuovo team. A guidarli, dall’ammiraglia, l’ex ciclista professionista e ora direttore sportivo Marco Zanotti.


In primis, a fare gli onori di casa, è stato il presidente del Team ECOTEK, Luigi Braghini: “Voglio ringraziare tutti per essere venuti qui per quello che rappresenta il primo giorno in cui sveliamo ufficialmente il nostro progetto Team Ecotek. L’idea ci frullava nella testa da tempo ed è nata grazie alla disponibilità di un gruppo di ragazzi e amici che come me sono stati ciclisti in passato. Il ciclismo ci ha dato tanto quando eravamo giovani e abbiamo pensato che era giunto il momento per noi di restituire qualcosa al ciclismo. Abbiamo iniziato nel 2022 organizzando il Giro della Franciacorta che quest’anno arriverà alla sua terza edizione. Da alcuni anni collaboriamo come sponsor nella categoria Under23, ma volevamo fare qualcosa di più, creare qualcosa di nostro. E allora siamo partiti con il progetto di creare una squadra Juniores che oggi è diventato realtà. Devo dire che abbiamo avuto la fortuna di trovare e avere al nostro fianco le persone adatte per costruire un progetto serio. Gli sponsor, vedendo la validità del progetto, ci hanno seguito in questa avventura. Il nostro obiettivo è crescere e migliorarci sempre”.

ORGANICO TEAM ECOTEK 2024:  

Pietro Bombarda (2007, di Villongo - BG)

Michele Bonometti (2006, di Nuvolera – BS)

Nicolò Castelli (2006, di Chignolo Po – PV)

Matteo Dognini (2007, di Grumello del Monte – BG)

Federico Donghi (2007, di Calcio – BG)

Matteo Faustinelli (2006, di Nuvolera – BS)

Kapil Martina (2007, di Cazzago San Martino – BS)

Paolo Nica (2006, di Mazzano – BS)

Pietro Riva (2007, di Ome – BS)

Tommaso Salogni (2007, di Grumello del Monte – BG)

Il direttore sportivo del Team ECOTEK Marco Zanotti ha presentato brevemente uno a uno i suoi ragazzi e poi ha aggiunto: “Inizio questa nuova avventura con uno spirito molto positivo e la voglia di puntare in alto. Ho voglia di trasmettere ai ragazzi quello che ho imparato in tanti anni di ciclismo. Ho trovato dei ragazzi molto seri, con buone qualità e sono sicuro che lavoreremo bene quest’anno. Abbiamo iniziato tre mesi fa con delle camminate per creare il gruppo e ora stiamo perfezionando la preparazione in bicicletta, poi a febbraio avremo anche un ritiro prima del debutto in gara. Per quanto riguarda il calendario gare, abbiamo fatto richiesta per poter partecipare ad alcune delle gare a tappe e a alcune delle competizioni internazionali più prestigiose. L’obiettivo sarà fare bene e correre il più possibile”.

Diverse anche le personalità del mondo del ciclismo intervenute durante la conferenza. Il vicepresidente della Federciclismo Ruggero Gazzaniga ha detto: “Faccio un in bocca al lupo ai ragazzi. Quando si vede un progetto così ben strutturato fa sempre molto piacere. Credo che il ciclismo italiano abbia bisogno di realtà come questa”. 

Gli fa eco Stefano Pedrinazzi presidente del Comitato Regionale Lombardo FCI: “Quando l’anno scorso è iniziata a circolare la notizia della creazione di questa squadra nella categoria Juniores sono stato contento. Quello che mi è piaciuto è che prima si è pensato a creare la struttura e poi sono stati chiamati gli atleti. Come Comitato Regionale cercheremo di stare accanto a realtà come questa. Sono sicuro che i ragazzi presenti in questa società vestiranno in futuro anche le maglie della Rappresentativa della Lombardia per appuntamenti di prestigio”.

Presente anche Dino Salvoldi, CT della Nazionale italiana Juniores: “Questa categoria sta acquistando sempre più importanza e si sta trasformando da una categoria di formazione sempre più già in una categoria di reclutamento anche per le grandi squadre del ciclismo professionistico. Vedo in questa società una grande competenza e hanno le persone giuste per fare la differenza. Sicuramente guarderò con curiosità agli atleti del Team Ecotek”. 

Andiamo a scoprire anche i quadri societari del Team Ecotek: Luigi Braghini è il presidente, come già anticipato, poi ci sono: Giovanni Capoferri, nel ruolo di vicepresidente, la segretaria Paola Martinelli, i consiglieri Matteo Bono, Roberto Vezzoli, Claudio Martinelli e Guido Archetti, ingegnere, imprenditore e socio fondatore della società ECOTEK, azienda specializzata nell’efficientamento energetico, sia in applicazioni industriali che civili e main sponsor della nuova squadra. L’ex professionista Marco Corti è il preparatore atletico e nutrizionista. Il medico della squadra è il dottor Carlo Guardascione, già medico di importanti team professionistici.

La serata è poi proseguita anche con la presentazione della terza edizione del Giro della Franciacorta - 3° GP Ecotek – 3° GP MC Assistance, gara nazionale per Under 23, organizzata dalla Cycling and Fun e in programma sabato 27 aprile 2024 a Rovato.

A tal proposito ha parlato il vicepresidente Giovanni Capoferri: “Siamo stati felici del risultato finale negli anni passati e speriamo che anche quest’anno vada tutto al meglio. Abbiamo deciso di cambiare un po’ il percorso anche in base ai feedback ricevuti dalle squadre. Quindi quest’anno ci sarà un giro in più iniziale e uno in meno finale con la salita delle Casotte che l’anno scorso aveva reso la competizione un po’ troppo selettiva. Viviamo in un territorio bellissimo e con questa corsa cerchiamo anche di valorizzare alcune delle località più belle della Franciacorta. Quest’anno abbiamo deciso di inserire anche una gara Primi Sprint per Giovanissimi che sarà valida per l’assegnazione del Campionato Provinciale di Brescia. Un’iniziativa volta ad animare la zona di partenza e arrivo nei pressi della ditta Ecotek, tra la partenza e l’arrivo della corsa per Under 23. A tal proposito ringrazio le varie società ed i volontari che ci danno una grande mano nella gestione di questa manifestazione”.

Era presente anche Fabrizio Bontempi, presidente della Struttura Tecnica Nazionale della Federciclismo: “Sono stato felicissimo di venire a conoscenza della nascita del Team Ecotek. Conosco i suoi dirigenti e so che lavoreranno bene ed in modo serio. Ci siamo confrontati anche sugli aspetti riguardanti la gara e un evento molto bello e dobbiamo ringraziarli per quello che fanno”.

Tornando alla squadra Juniores, ora affronterà le ultime settimane di preparazione e durante il periodo di Carnevale i ragazzi affronteranno anche un breve ritiro nella zona del lago di Garda. A marzo ci sarà poi il debutto in gara, in attesa conoscere il calendario ufficiale.

 
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ribaltone al Tour du Rwanda. Il britannico Joseph Blackmore mette a segno il colpo doppio e corona il grande lavoro della sua Israel Premier Tech. La sesta tappa ha portato il gruppo da Muzanze al monte Kigali per 93, 3...


Gioele Bertolini è un atleta che ha bisogno di poche presentazioni, una certezza, un punto fermo della mtb italiana e del ciclocross internazionale.In questo 2024 il team brianzolo vuole puntare sull’ atleta di Talamona, classe 1995, soprannominato “Il Bullo”.  Gioele...


Il Training Camp in Spagna ad Albir, in Costa Blanca, è stato il momento in cui affinare la condizione per il rinnovato Team Technipes #inEmiliaRomagna. La formazione guidata dal presidente Gianni Carapia, nata nel 2019 da un'idea di Davide Cassani...


La prima sfida della stagione sarà di lusso. Domani nella Firenze-Empoli-Memorial Renzo Maltinti infatti 30 le squadre presenti per poco meno di 180 corridori a garantire emozioni e spettacolo. Tutti i team nazionali rappresentati a questa classica organizzata dalla Maltinti...


Si completa il ciclo d'interviste di Federico Guido all'evento RCS-Credit Agricole della scorsa settimana a Milano. Con Vincenzo Nibali si è parlato soprattutto di grandi classiche e dei grandi interpreti stranieri e italiani. Da non perdere la sua "ricetta" per...


Si avvicina la storica partenza del Tour de Frane dall'Italia e dagli archivi eerge la storia di una corsa unica che ha legato i due Paesi: la 17a edizione della Parigi-Nizza, infatti, ha portato il gruppo da Parigi... a Roma...


Il Presidential Cycling Tour of Türkiye è stato il suo ultimo impegno agonistico del 2023, la sua ultima uscita ufficiale con la maglia della Team Corratec - Selle Italia, ora però Alexander Konychev è pronto a ripartire, e lo farà...


Inizia dalla Toscana la stagione agonistica del Team Bike Sicilia - Multicar Amarù. La prima sfida sarà sabato alla 37^ edizione della Firenze Empoli sulla distanza di km 149: a disposizione dei Ds Paolo Tiralongo e Leonardo Giordani, ci saranno...


Se siete rimasti piacevolmente colpiti dalla nuova colorazione Team Replica della formazione Bahrain Victorius e volete pedalare la nuova stagione su una delle quattro versioni Limited Edition sappiate che l’italia è il primo paese a livello globale a rendere disponibili queste splendide Merida. per leggere...


La Coppa San Geo segna il debutto italiano della Gallina Lucchini Ecotek. Dopo le prime gare in Francia, la formazione bresciana ripone le sue ambizioni sulla corsa di "casa" che quest'anno festeggia la 100sima edizione. Sabato 24 febbraio i direttori...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi