LA BICI AL CHIODO, EMOZIONE PER SONNY COLBRELLI E TANTI AMICI. VIDEO

PREMI | 23/01/2023 | 08:00

Entusiasmo, calore e commozione sono stati i sentimenti che hanno accompagnato la giornata de La Bici al Chiodo. A fare gli onori di casa Alessandro Santachiara, sindaco del Comune di Campagnola che da oltre dieci anni ospita l'incontro, Paolo Tedeschi, coordinatore dell'iniziativa, Mauro Pirondi e Tiziano Salati in rappresentanza rispettivamente del Centro Sociale e del Team Sculazzo Italia.


Il programma, condotto dai giornalisti Simone Carpanini e Riccardo Magrini ha rispettato puntualmente le aspettative, ad iniziare dalla presentazione di tre libri che raccontano le imprese e le gesta degli ospiti della giornata. Quelli di Sonny Colbrelli e Marco Pastonesi "Con il cuore nel fango", di Alessandro Freschi, Paolo Gandolfi e Giancleto Vigetti “Ercole Gualazzini il gigante della bassa” e quello di Davide Cassani, Giorgio Burreddu e Alessandra Giardini “Ho voluto la bicicletta”.


Un momento importante che ha idealmente introdotto le successive premiazioni, aperte con i giovani corridori, particolarmente felici per essere stati prescelti, che hanno ricevuto i riconoscimenti voluti dalle rispettive famiglie per ricordare figure care al movimento ciclistico. Tommaso Cattini esordiente ha ricevuto il premio Gianfranco Boselli - Marcello Pelloni esordiente per lui il premio in ricordo di Fabio Saccani - Giacomo Tagliavini categoria junires per lui premio William Grassi. Infine Lorenzo Anniballi della categoria juniores, per lui il "Premio Giovane Emergente".

Questi ragazzi hanno simbolicamente unito le varie generazioni presenti, ricordiamo che erano presenti oltre 300 ex corridori provenienti da diverse regioni, che hanno poi idealmente abbracciato Sonny Colbrelli circondato dalle maglie vestite in carriera: da quella della Zalf, formazione in cui ha militato nella categoria dilettanti, sino a quella della Bahrain con cui ha trionfato nella regina delle classiche. Una suggestiva scenografia resa possibile grazie all'appassionato Claudio Cattani.

Colbrelli si è detto onorato di ricevere questo particolare e sentito premio Bici al chiodo perchè nessuno meglio di questa platea, che ha conosciuto anche se in modo diverso i sentimenti e le sensazioni dell'abbandono dell'attività, poteva fargli sentire il giusto sostegno.

Con Colbrelli è salito sul palco Davide Cassani, per lui Premio d'onore per il grandissimo impegno verso il ciclismo, ed è stato, con Colbrelli, comericostituire la coppia atleta-tecnico che ha regalato all'Italia il titolo europeo.

Gran finale con gli ultimi abbracci e con l'arrivederci al 2024. La sala ha già decretato i due grandi ex per il prossimo premio Tarcisio Persegona: in ordine di voti ottenuti Marino Amadori, Ercole Gualazzini, Guido Bontempi e Alessandra Cappellotto.

comunicato stampa

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Un tempismo perfetto! Con uno scatto negli ultimi trecento metri della Novelda - Alto de Pinos, Giulio Ciccone è andato a prendersi la seconda tappa della Vuelta Valenciana 2023 disputata sulla distanza di 178 chilometri.  Il 28enne della Trek Segafredo  ha anticipato Tao Geoghegan...


Si sono conclusi a Roma, presso l’Hotel Hilton di Fiumicino, gli stati generali dello sport organizzati dall’Associazione Direttori e Collaboratori Sportivi (ADICOSP) con il supporto di Lions H Corporate e in collaborazione con l'Università di Teramo. Presente, alla sua prima...


Ce lo aveva detto che aveva tanta voglia di vincere e oggi Davide Formolo è stato di parola, andando vicinissimo al successo nel scenografico arrivo di Harrat Uwayrid, quarta tappa del Saudi Tour 2023. Il corridore di Marano di Valpolicella...


La Bagard - Aubais, seconda tappa dell'Etoile de Besseges 2023, è stata neutralizzata a causa di una maxicaduta avvenuta quando mancavano 22 km dal traguardo e gli atleti ne avevano già percorsi 148. Al comando c'era un plotone di 18 uomini...


È un uomo felice, Paolo Belli, e lo racconta con una foto affidata ad Instagram. Tra una piece tratrale, un concerto e uno show, il cantante modenese non dimentica infatti il suo grande amore per la bicicletta e racconta: «Da...


Scalatori alla ribalta, come da copione, nella quarta tappa del Saudi Tour 2023, la Maraya - Harrat Uwayrid di 163.4 km. Ad imporsi è stato il portoghese Ruben Guerreiro, passato quest’anno alla Movistar, che ha preceduto Davide Formolo (UAE Team Emirates)...


L’edizione n. 46 del Tour of the Alps, l’evento ciclistico internazionale che andrà in scena dal 17 al 21 aprile sulle strade dell’Euregio, si profila in modo promettente. L’evento UCI Pro Series erede del Giro del Trentino ritrova tutto il...


Cresce l'attesa per la Milano-Sanremo presented by Crédit Agricole che, come da tradizione, aprirà la stagione delle Classiche Monumento. L'edizione 114 della "Classicissima", organizzata da RCS Sport e in programma sabato 18 marzo, farà registrare una novità importante in quanto prenderà il...


Turismo, Scatto (Lega – LV): “Il turismo parte preponderante dell’economia veneta. Il piano tratta di tematiche che partono dalla gestione dei flussi turistici allo sport in grado di attirare turisti” “Il turismo è parte fondamentale dell’economia del nostro Veneto e...


La Speedmax non è solo una semplice bici da triathlon,  è diventata leggenda a suon di record e vittorie ed è costantemente aggiornata e migliorata sotto ogni punto di vista dagli ingegneri Canyon. Con lei alcuni dei migliori atleti del pianeta hanno vinto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach