DOMANI A CASTELFRANCO IL 51° CONVEGNO DEI GIUDICI DI GARA DEL VENETO

NEWS | 20/01/2023 | 07:50
di Francesco Coppola

Dopo due anni di svolgimento online ritorna dal vivo il Convegno Regionale dei Giudici di Gara del Veneto, giunto alla 51^ edizione e in programma sabato 21 gennaio all'Hotel Fior di Castelfranco (Treviso). L'ultima volta che la manifestazione si svolse in presenza fu il 16 febbraio 2020 e di lì a pochi giorni in Italia iniziò a diffondersi il virus, che tanto ci ha segnato in questi tre anni.


  "Il convegno - ha sottolineato Chiara Compagnin presidente della Commissione Regionale Giudici di Gara del Veneto - sarà l'occasione per presentare le novità del 2023 delle varie discipline, nonché per festeggiare e ringraziare i vari colleghi. Saranno anche presentati gli undici nuovi giudici di gara regionali, che sono entrati in categoria a seguito dell'esame svolto domenica 15 gennaio. Riprenderà, infine, la tradizione della consegna del Memorial Michele Reghin, la borsa di studio consegnata dai Giudici di Gara del Veneto ad un atleta della categoria allievi che ha coniugato ottimi risultati sportivi con le buone prestazioni scolastiche e quest'anno il premio andrà ad Asia Sgaravato". 


  Queso il programma del 51° Convegno Tecnico Regionale dei Giudici di Gara del Veneto: ore 14.15-14.45 Accrediti; 15-15.15 Saluto autorità e invitati; 15.15-16.30 Norme di casistica e novità 2023. Su i temi legati alla categoria Giovanissimi ne parlerà Eros Rossi; per il Fuoristrada, Beatrice Bozzer e Alessandro Malacchini; per la Pista, Laura Drigo e per il settore strada Francesca Contarin e Francesco Dalla Balla. Alle ore 16.30-16.45 è previsto il coffee break.

  Il convegno riprenderà alle 16.45 su il "Rapporto tra Direttori di Corsa e Giudici di Gara in Veneto" che sarà affrontato da Claudio Rigo, responsabile Commissione Regionale Direttori di Corsa e da Chiara Compagnin, Presidente della Commissione Regionale Giudici di Gara del Veneto. Alle 17 Alda Zaccariotto, del Gsr, parlerà delle omologazioni delle manifestazioni in Veneto; dalle 17.10 la stessa Compagnin esporrà la Relazione della Commissione Regionale Giudici di Gara; dalle 17.25 Federica Guarniero, della Commissione Nazionale Giudici di Gara, esporrà le considerazioni della stessa Commissione; dalle 17.30 ci sarà l'intervento di Sandro Checchin, presidente del Federciclismo del Veneto.

  La manifestazione proseguirà, a partire dalle 17.45, con le premiazioni: Attestati di merito saranno assegnati ai Giudici di Gara in attività con anzianità di tesseramento pari a 15, 20, 25, 30, 40, 45 anni e Benemeriti. Premi regionali saranno consegnati a Ivano Baldin, Arianna Bellio e Stefania Cenzi; mentre il Memorial dedicato a "Giovanni Rizzo" andrà ad Arnaldo Marampon. La Medaglia d'Oro della Federazione Ciclistica Italiana sarà consegnata a Francesco Belliato e ad Antonio Polito. Saranno qundi presentati i nuovi giudici nazionali e i commissari internazionali. La cerimonia si concluderà con la consegna del Memorial Michele Reghin alla giovanissima Asia Sgaravato voluto dalla famiglia dello stesso Reghin e dal gruppo degli amici.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Antonio Tiberi non si è nascosto nella quarta tappa del Tour of the Alps. Quarto stamani, alla partenza da Laives, il corridore nostrano della Bahrain-Victorious ha infatti attaccato con decisione sull’ultima ascesa di Col San Marco e, pur non riuscendo...


Successo dell'olandese Senna Remijn nella seconda semitappa della prima tappa dell'Eroica juniores. Il 18enne di Zuid-Beveland si è imposto al traguardo di Castiglione della Pescaia dove ha superato lo spagnolo Hector Alvarez e il francese Aubin Sparfel (campione europeo di...


È notizia di oggi: Time ha completamente rivisto e semplificato la gamma dei pedali da strada e da mtb, rendendo più facile ed intuitivo  il confronto tra i modelli e la scelta del pedale perfetto per ogni eventuale esigenza. I cinque modelli...


Con un'azione molto simile a quella offerta lo scorso anno a Brunico, Simon Carr domina e vince la quarta tappa del Tour of the Alps 2024, che ha portato i corridori da Laives a Borgo Valsugana per 140 km. Il...


Anche quest’anno Mapei Sport ha scelto di sostenere la Varese Van Vlaanderen, manifestazione cicloturistica inserita nella Due Giorni Cittigliese, che permetterà a tanti cicloamatori di mettersi alla prova sui “muri” del Varesotto che ricordano quelli del Giro delle Fiandre dominati di...


Tutti pronti per la sfida Tadej Pogacar – Mathieu van Der Poel alla Liegi – Bastogne – Liegi di domenica: a Radiocorsa su Raisport oggi alle 19 se ne parlerà con Beppe Saronni, consulente UAE Emirates, la formazione del campione...


Ieri sera ci siamo immersi nella Design Week di Milano, zona Brera, con un obiettivo ben preciso: il lancio ufficiale di un progetto che esempifica la filosofia di sperimentazione e pionierismo della storica Bianchi. Attraverso un visore Apple Vision Pro,...


Nell’incantevole scenario di Punta Ala con la cronosquadre ed arrivo a Castiglione della Pescaia, si è aperta la gara a tappe “Eroica Juniores” gara di Coppa delle Nazioni 2024, la cui prima prova si è svolta il 7 aprile in...


Tanti i temi nella puntata numero 8 di Velò, la rubrica settimanale di TVSEI interamente dedicata al mondo del ciclismo. Insieme al Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, l’analisi del Giro d’Abruzzo appena andato agli archivi e lo sguardo già...


Ventuno squadre, 126 atlete al via, tutti i continenti rappresentanti: la seconda edizione del Giro Mediterraneo in Rosa, la competizione internazionale di ciclismo femminile promossa dall'associazione Black Panthers di Francesco Vitiello e dal Gruppo Biesse di Salvatore Belardo, è pronta...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi